Attivazione della protezione tramite collegamento caldo in Dynamic Media

Il collegamento a caldo si verifica quando un sito Web di terze parti utilizza il codice HTML per visualizzare un’immagine dal sito Web. Usano la larghezza di banda ogni volta che l'immagine viene richiesta, perché il browser del visitatore vi accede direttamente dal server. Hotlink protected è un metodo per impedire ad altri siti Web di collegarsi direttamente a immagini, css o JavaScript nelle pagine Web. Questo tipo di schermo consente di ridurre l'utilizzo non necessario della larghezza di banda nell'account Dynamic Media.

Adobe Supportatore può configurare un filtro di riferimento a livello CDN (Content Delivery Network), in modo che il contenuto Dynamic Media venga distribuito solo ai siti Web inclusi nell’elenco dei siti Web consentiti per il dominio.

NOTA

Questa funzione richiede l’utilizzo del CDN fornito con Adobe Experience Manager Dynamic Media. Qualsiasi altra CDN personalizzata non è supportata con questa funzione. Per attivare la protezione tramite collegamento caldo, un amministratore deve creare un ticket di assistenza clienti Adobe per richiedere la modifica alla configurazione dell'account Dynamic Media. Non sono previsti costi aggiuntivi per l'attivazione della protezione tramite collegamento a caldo.

In questa pagina