Configurazione iniziale

Avvio istanze di creazione e pubblicazione

A scopo di sviluppo e dimostrazione, sarà necessario eseguire un’istanza di creazione e pubblicazione.

A tal fine, seguire le AEM di base Guida introduttiva, che si tradurranno in

Per AEM Communities,

  • L’ambiente di authoring è impostato su

    • Sviluppo di siti, modelli e componenti
    • Attività amministrative e di configurazione
  • L’ambiente di pubblicazione è

    • L'esperienza della comunità nella pubblicazione e nella moderazione dei contenuti
    • Creazione di gruppi di community, membri e gruppi di membri
NOTA

Se non avete familiarità con AEM, visualizzate la documentazione su operazioni di base e una guida rapida all'authoring delle pagine.

Installazione della versione più recente di Communities

Questa esercitazione crea un sito della community di coinvolgimento e si basa feature pack AEM Communities 6.2 versione 1.10.

Per verificare che sia installato il pacchetto di funzioni più recente, visita:

Per un'esercitazione che crea un sito della community di abilitazione, visitare la Guida introduttiva AEM Communities per Enablement.

Configura Analytics

Quando Adobe Analytics è configurato per il sito della community, sono disponibili informazioni sull'attività della community che migliorano l'esperienza del membro della community e forniscono feedback agli amministratori del sito.

L'integrazione con Adobe Analytics è facoltativa.

Configura e-mail per notifiche

La funzione notifiche, disponibile per impostazione predefinita per tutti i siti creati utilizzando la console Communities Sites, fornisce un canale e-mail per le notifiche.

Ciò che è necessario è che le e-mail siano configurate correttamente per il sito.

Vedere Configurazione di Email.

Abilitare il servizio Tunnel

Quando si crea un sito community nell'ambiente di authoring, il servizio tunnel consente di assegnare ruoli a membri attendibili della community registrati nell'ambiente di pubblicazione. Il servizio tunnel consente inoltre l'accesso ai membri della community dalle console Membri e Gruppi nell'ambiente di authoring.

La convenzione è per i membri e i gruppi di membri creati nell’ambiente di pubblicazione su non da ricreare nell’ambiente di authoring. Per ulteriori informazioni, vedere Gestione di utenti e gruppi di utenti.

Per istruzioni semplici sull'abilitazione del servizio tunnel su un'istanza author, vedere Tunnel Service.

Ruolo amministratore community

I membri del gruppo Amministratori community possono creare siti community, gestire siti, gestire membri (possono vietare membri della community) e moderare contenuti.

Crea utente

Create un utente su author, al quale viene assegnato il ruolo di Amministratore community:

  • Nell’istanza di creazione

  • Accesso con privilegi di amministratore

    • Ad esempio, nome utente 'admin' / password 'admin'
  • Dalla console principale, passare a Strumenti > Operazioni > Protezione > Utenti

  • Dal menu Modifica, selezionare Aggiungi utente

  • Nella finestra di dialogo Create New User immettere

    • ID*: sirius
    • Indirizzo e-mail: sirius.nilson@mailinator.com
    • Password*: password
    • Conferma password*: password
    • Nome: Sirio
    • &Ultimo nome;: Nilson

Assegna sirius al gruppo di amministratori della community

Scorri verso il basso fino a Add User to Groups:

  • Immettere 'C' per la ricerca

    • Seleziona Community Administrators
    • Seleziona Community Enablement Managers
  • Seleziona Salva

chlimage_1-301

Abilita accesso tramite social network

Prima che possano essere utilizzate le versioni dimostrative di accesso social con Facebook e Twitter, è necessario

  1. Installa un fix pack o ultimo feature pack (per le modifiche alle API Facebook di marzo 2017)
  2. Abilitare il provider OAuth nell'ambiente di pubblicazione

Per i server di produzione, è necessario creare i servizi cloud necessari per fornire il login mediante profilo sociale.

Consultate Accesso tramite social network con Facebook e Twitter.

Creare tag di esercitazione

Create i tag da utilizzare per le esercitazioni di coinvolgimento e abilitazione, utilizzando lo spazio dei nomi tag di Tutorial.

Utilizzate la console Tagging per creare i seguenti tag:

  • Tutorial: Sports / Baseball
  • Tutorial: Sports / Gymnastics
  • Tutorial: Sports / Skiing
  • Tutorial: Arts / Visual
  • Tutorial: Arts / Auditory
  • Tutorial: Arts / History

chlimage_1-302

Quindi segui le istruzioni riportate in

  1. Impostare le autorizzazioni dei tag
  2. Pubblicare i tag

Esempio di pacchetto di tag creati per i Tutorials Guida introduttiva AEM Communities

Ottieni file

MongoDB per UGC Common Store

Si consiglia, ma facoltativo, di impostare MSRP (MongoDB) come store comune in modo da provare la flessibilità di moderare tutti gli UGC dagli ambienti di pubblicazione e/o di authoring.

Per istruzioni, visitare Come impostare MongoDB per Demo.

Per impostazione predefinita, l'installazione delle istanze di creazione e pubblicazione AEM causa la memorizzazione del contenuto generato dall'utente (UGC) in JCR Tar storage a cui si accede utilizzando JSRP. JSRP non è uno store comune, il che significa che UGC è visibile solo sull'istanza in cui è stato immesso. In genere, UGC viene immesso in un’istanza di pubblicazione e non sarebbe visibile nell’ambiente di authoring, con la conseguente necessità di utilizzare l’istanza di pubblicazione per tutte le attività di moderazione.

In questa pagina