Callback degli eventi

Il visualizzatore supporta i callback di eventi JavaScript utilizzati dalla pagina web per tenere traccia del processo di inizializzazione del visualizzatore o del comportamento di runtime.

I gestori di callback vengono assegnati passando i nomi degli eventi e le corrispondenti funzioni del gestore con la proprietà handlers all'oggetto JSON config nel costruttore del visualizzatore. In alternativa, è possibile utilizzare il metodo API setHandlers().

Gli eventi del visualizzatore supportati includono:

  • initComplete - viene attivato quando l’inizializzazione del visualizzatore è completa e vengono creati tutti i componenti interni, in modo da poter utilizzare l’ getComponent() API. Il gestore di callback non accetta argomenti.

  • trackEvent - viene attivato ogni volta che si verifica un evento all’interno del visualizzatore che può essere gestito da un sistema di tracciamento degli eventi, ad esempio Adobe Analytics. L'handler di callback accetta i seguenti argomenti:

    • objID {String} attualmente non utilizzato.
    • compClass {String} attualmente non utilizzato.
    • instName {String} un nome di istanza del componente SDK per visualizzatori che ha attivato l’evento.
    • timeStamp {Number} marca temporale dell'evento.
    • eventInfo {String} payload dell’evento.
  • quickViewActivate - viene attivato quando un utente fa clic o tocca un campione interattivo all’interno del componente campioni interattivi o nella schermata "Invito all’azione" visualizzata al termine della riproduzione del video. L'handler di callback prende l'unico argomento che è un oggetto JSON con i seguenti campi:

    • sku { String} valore SKU associato al campione interattivo.
    • <additionalVariable> { String} zero o più variabili aggiuntive associate al campione interattivo.

Vedere anche InteractiveVideoViewer e setHandlers.

In questa pagina