Localizzazione degli elementi dell’interfaccia utente

Ultimo aggiornamento: 2023-11-03
  • Argomenti:
  • Dynamic Media Classic
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Viewers
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • SDK/API
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Interactive Images
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • Developer
    User

Alcuni contenuti visualizzati dal Visualizzatore immagini interattivo sono soggetti a localizzazione. Questo contenuto include descrizioni con gli strumenti per gli elementi dell’interfaccia utente e un messaggio informativo visualizzato dalla visualizzazione zoom a comparsa al momento del caricamento.

Ogni contenuto testuale nel visualizzatore che può essere localizzato è rappresentato dallo speciale identificatore SDK del visualizzatore denominato SYMBOL. Qualsiasi simbolo ha un valore di testo associato di default per una lingua inglese ( "en") fornito con il visualizzatore predefinito e può avere valori definiti dall’utente impostati per tutte le lingue necessarie.

All'avvio, il visualizzatore controlla le impostazioni locali correnti per verificare se esiste un valore definito dall'utente per ciascun SIMBOLO supportato per tali impostazioni locali. In caso affermativo, viene utilizzato il valore definito dall’utente; in caso contrario, viene utilizzato il testo predefinito.

I dati di localizzazione definiti dall’utente possono essere trasmessi al visualizzatore come oggetto JSON di localizzazione. Tale oggetto contiene l'elenco delle impostazioni locali supportate, i valori di testo SYMBOL per ciascuna impostazione locale e le impostazioni locali predefinite.

Un esempio di tale oggetto di localizzazione è il seguente:

{
"en":{
"Container.LABEL":"Interactive Image Viewer"
 },
 "fr":{
"Container.LABEL":"Visionneuse d'images interactive"
},
defaultLocale:"en"
}

Nell’esempio precedente, l’oggetto di localizzazione definisce due impostazioni internazionali ( "en" e "fr") e fornisce la localizzazione per due elementi dell’interfaccia utente in ciascuna lingua.

Il codice della pagina web deve passare l’oggetto di localizzazione al costruttore del visualizzatore, come valore di localizedTexts dell'oggetto di configurazione. In alternativa, è possibile passare l’oggetto di localizzazione chiamando setLocalizedTexts(localizationInfo) metodo.

Sono supportati i seguenti SIMBOLI:

SIMBOLO

Descrizione comando per...

Container.LABEL

Etichetta ARIA per l’elemento visualizzatore di primo livello.

ZoomView.ROLE_DESCRIPTION

Descrizione del ruolo ARIA per il componente della vista principale.

ZoomView.USAGE_HINT

Suggerimenti per l’utilizzo di ARIA per gli utenti che utilizzano la tastiera.

In questa pagina