Requisiti di sistema e prerequisiti

Prima di utilizzare Dynamic Media Image Serving, assicurati che il sistema soddisfi i requisiti di sistema.

Hardware del server

Il server deve soddisfare i seguenti requisiti hardware.

NOTA

I sistemi con processori con AMD64 e Intel® EM64T sono in genere configurati come piattaforme NUMA (Non-Uniform Memory Architecture). Ciò significa che il kernel costruisce più nodi di memoria in fase di avvio anziché costruire un singolo nodo di memoria. Il costrutto a più nodi può causare esaurimento della memoria su uno o più nodi prima che gli altri nodi si esauriscano. Quando si verifica un esaurimento della memoria, il kernel può decidere di interrompere i processi (ad esempio, Image Server o Platform Server) anche se è disponibile memoria. Pertanto, Adobe Systems consiglia di disattivare NUMA se si utilizza un sistema di questo tipo. Utilizzare l'opzione numa=off start per evitare che il kernel interrompa questi processi.

Windows

  • CPU Intel Xeon® o AMD® Opteron con almeno 4 core.
  • Almeno 16 GB di RAM.
  • Spazio di scambio pari almeno al doppio della quantità di memoria fisica (RAM).
  • 2 GB di spazio disponibile su disco rigido per l'installazione e il funzionamento di base, è necessario ulteriore spazio su disco per le immagini di origine, i registri, le cache dei dati e i file manifest.
  • Scheda di interfaccia di rete Fast Ethernet

Linux

  • CPU Intel Xeon® o AMD® Opteron con almeno 4 core.
  • Almeno 16 GB di RAM.
  • Scambio disattivato (consigliato).
  • 2 GB di spazio disponibile su disco rigido per l'installazione e il funzionamento di base, è necessario ulteriore spazio su disco per le immagini di origine, i registri, le cache dei dati e i file manifest.
  • Scheda di interfaccia di rete Fast Ethernet

Nota (Linux): Image Server non funziona con SELinux attivato. Questa opzione è attivata per impostazione predefinita. Per disabilitare SELinux, modifica il file /etc/selinux/config e modifica il valore SELinux da:

SELINUX=enforcing

a

SELINUX=disabled

Nota (Linux): assicurati che il nome host del server sia risolvibile in un indirizzo IP. Se ciò non è possibile, aggiungi il nome host completo e l’indirizzo IP a /etc/hosts come nell’esempio seguente.

<ip address> <fully qualified hostname>

Software server

Dynamic Media Image Serving richiede il seguente software server.

Windows

  • Server Microsoft® Windows 2008.
  • Sistema operativo a 64 bit.

Linux

  • Red Hat® Enterprise 5 o CentOS 5.5 e versioni successive, con patch di correzione più recenti.
  • Sistema operativo a 64 bit.

Nota: per utilizzare Image Server su Windows, è necessario installare Microsoft Visual Studio 2010 ridistribuibile.

In questa pagina