Introduzione

Questo documento descrive il protocollo HTTP per Dynamic Media Image Rendering.

Vengono descritti solo gli aspetti del protocollo disponibili al pubblico. Il server può supportare comandi aggiuntivi riservati all'uso da parte del software client Dynamic Media.

Destinatari

Questo documento è destinato a programmatori esperti e sviluppatori di siti Web che desiderano utilizzare Dynamic Media Image Rendering per un sito Web o un'applicazione personalizzata.

Si presume che il lettore abbia familiarità con Dynamic Media Image Authoring e Image Rendering, con gli standard e le convenzioni generali del protocollo HTTP e con la terminologia di base dell’imaging.

Convenzioni documento

letterale

Nelle sezioni di sintassi, il testo non corsivo è letterale; questo non si applica allo spazio vuoto e ai simboli [ ] { } | *

'literal'

Nelle sezioni descrittive, il testo non in corsivo tra virgolette singole è letterale.

parameter

Il corsivo indica una variabile o un parametro da sostituire con un valore effettivo.

attribute::Item

Un nome con il prefisso 'attribute::' fa riferimento a un attributo di catalogo immagini.

catalogo::Item

Un nome con il prefisso 'catalog::' fa riferimento a un campo di dati del catalogo dei materiali.

icc::Item

Un nome con il prefisso 'icc::' fa riferimento a un campo nella mappa del profilo colore ICC.

macro:Item

Un nome con il prefisso 'macro::' fa riferimento a un campo nella tabella di definizione della macro.

ruleset:Item

Un nome con il prefisso 'ruleset::' si riferisce a un elemento in un set di regole di pre-elaborazione URL.

predefinito:Item

Un nome con il prefisso 'default::' fa riferimento a un attributo del catalogo immagini predefinito.

vignettatura:Item

Un nome con il prefisso "vignettatura::" fa riferimento a un campo nella mappa di vignettatura.

[ facoltativo ]

Gli elementi di sintassi opzionali sono racchiusi tra parentesi quadre.

*[ facoltativo ]

L'elemento di sintassi opzionale può essere ripetuto una o più volte.

item1 | articolo 2

Una barra verticale indica che è possibile utilizzare un singolo elemento di sintassi a sinistra o l'elemento a destra. È necessario selezionare esattamente un elemento.

{ gruppo }

Le parentesi graffe sono utilizzate per raggruppare gli elementi di sintassi.

*{ gruppo }

Gli elementi di sintassi all'interno del gruppo possono essere ripetuti una o più volte.

spazio vuoto

Lo spazio vuoto (spazi o schede) non è consentito nelle richieste HTTP. Questo documento utilizza occasionalmente lo spazio vuoto tra gli elementi sintattici solo per motivi di chiarezza.

Termini comuni

MSS Segmento delle specifiche del materiale: un insieme di attributi di materiale tra due comandi di selezione nella richiesta.

vignette Un'immagine preparata in Dynamic Media Image Authoring per l'utilizzo con il rendering delle immagini.

In questa pagina

Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free