Il file degli indirizzi installato su Insight Server

Il file di indirizzo installato in Insight Server contiene quattro posizioni di rete predefinite.

La procedura descritta nella sezione successiva descrive come configurare questo file.

Locations = vector: 4 items  
  0 = NetworkLocation:  
    Addresses = vector: 1 items 
      0 = AddressDefinition:  
        Address = string:  
        Name = string:  
    Name = string:  
    Parent = string:  
  1 = NetworkLocation:  
    Addresses = vector: 0 items 
    Name = string: Insight 
    Parent = string:  
  2 = NetworkLocation:  
    Addresses = vector: 0 items 
    Name = string: Insight Server 
    Parent = string: 
  3 = NetworkLocation:  
    Addresses = vector: 0 items 
    Name = string: Report Server 
    Parent = string:
  • NetworkLocation 0 è un percorso di rete vuoto e senza nome che si modifica per associare il nome comune del Insight Server al relativo indirizzo IP. Se il server dispone di più indirizzi IP, è possibile creare ulteriori NetworkLocations.

  • NetworkLocation 1 è il percorso di rete Insight. Se non si imposta esplicitamente il parametro NetworkLocation, Insight risolve i nomi comuni attraverso questo percorso di rete.

  • NetworkLocation 2 è il percorso di rete Insight Server. Quando Insight Servers funziona in un cluster, utilizza questo percorso di rete per risolvere i nomi comuni per le comunicazioni tra server.

  • NetworkLocation 3 è il percorso di rete Report del server. Se non si imposta esplicitamente il parametro NetworkLocation, Report risolve i nomi comuni attraverso questo percorso di rete.

Per configurare il file degli indirizzi

La procedura seguente descrive come configurare il file dell'indirizzo per definire un percorso di rete (o percorsi di rete) per il Insight Server.

  1. Passa alla cartella Addresses nella directory in cui è stato installato Insight Server (ad esempio, C:\Adobe\Server\Addresses).

  2. Individua il file server.address e rinomina il file in modo che rifletta il nome comune del server. Ad esempio, se il nome comune è server.mycompany.com, è necessario rinominare il file server.mycompany.com.address.

  3. Apri il file rinominato in un editor di testo come Blocco note.

  4. Modifica NetworkLocation 0 per specificare il nome comune e l'indirizzo IP del Insight Server come mostrato di seguito. Se il server dispone di più indirizzi IP, utilizzare NetworkLocation 0 per specificare l’indirizzo IP del server sulla rete locale non router (ad esempio, la posizione sulla rete interna).

    Locations = vector: 3 items 
    0 = NetworkLocation: 
      Addresses = vector: 1 items 
        0 = AddressDefinition: 
          Address = string: IPAddress 
          Name = string: CommonName 
      Name = string: NetworkLocationName 
      Parent = string: 
    
Per questo valore.. Specifica
Indirizzo IP

L'indirizzo IP numerico del computer Insight Server .

Esempio: 192.168.124.176

Nome comune

Nome comune assegnato al certificato digitale per Insight Server .

Esempio: server.mycompany.com

Nota: Assicurati di digitare questo nome esattamente come appare sul certificato.

Nome percorso di rete

Nome che si desidera assegnare alla raccolta di nomi comuni e indirizzi IP rappresentati da questo NetworkLocation. Il nome deve essere univoco all'interno del file dell'indirizzo.

Esempio: Intranet aziendale

  1. Se il tuo Insight Server dispone di indirizzi IP aggiuntivi, crea un percorso di rete aggiuntivo per ogni indirizzo. (Un modo semplice per farlo è creare una copia della NetworkLocation creata in precedenza e aggiornare l'indirizzo IP nella copia.)

    È possibile aggiungere il nuovo NetworkLocation alla fine del file dell'indirizzo o inserirlo tra le definizioni esistenti di NetworkLocation. (La posizione di un NetworkLocation all'interno del file dell'indirizzo non è significativa; tuttavia, le Insight, Insight Server e Report NetworkLocations del server si trovano in genere alla fine del file.)

    Dopo aver aggiunto le NetworkLocations necessarie, procedi come segue per rinumerare gli elementi nel file:

    1. Aggiornare il conteggio degli elementi per la struttura Locations in modo che corrisponda al numero totale di definizioni NetworkLocation nel file. Ad esempio, se il file contiene quattro definizioni di NetworkLocation, la riga Posizioni sarà simile alla seguente:

      Locations = vector: 4 items
      
    2. Aggiornare i numeri degli elementi NetworkLocation in modo che NetworkLocations sia numerato consecutivamente (a partire da 0).

    Per un esempio di file di indirizzo che definisce un Insight Server con due indirizzi IP, consulta l’esempio in questa sezione.

  2. Nelle posizioni di rete Insight e Report Server, modificare il parametro Parent come mostrato di seguito per specificare il nome di NetworkLocation che Insight e Report utilizzano come posizioni di rete predefinite. (Per un esempio dell'aspetto del parametro Parent quando è configurato, consulta l'esempio in questa sezione.)

    1 = NetworkLocation:  
      Addresses = vector: 0 items 
      Name = string: Insight 
      Parent = string: ClientDefaultNetworkLocation 
    
    3 = NetworkLocation:  
      Addresses = vector: 0 items 
      Name = string: Report Server 
      Parent = string: ClientDefaultNetworkLocation
    

    Se il tuo Insight Server ha un singolo indirizzo IP e, di conseguenza, dispone di un solo NetworkLocation, puntare il parametro Parent a tale NetworkLocation. Se il Insight Server dispone di più indirizzi IP, puntare il parametro Parent a NetworkLocation che definisce l'indirizzo a cui i client Insight e Report si connettono più frequentemente.

  3. Nel percorso di rete Insight Server, modificare il parametro Parent come mostrato di seguito per puntare a NetworkLocation che il server utilizza per risolvere i nomi comuni di altri Insight Servers quando opera in un cluster. (Anche se questo percorso di rete non viene utilizzato a meno che un Insight Server non funzioni in un cluster, è buona prassi, anche in una singola configurazione del server, puntare il parametro Parent a un percorso di rete che identifichi l'indirizzo IP interno del server.)

    2 = NetworkLocation:  
      Addresses = vector: 0 items 
      Name = string: Insight Server 
      Parent = string: ServerDefaultNetworkLocation
    

L’esempio seguente mostra un file di indirizzo completato. Questo file definisce cinque posizioni di rete.

  • Le voci 0 e 1 di NetworkLocation definiscono le posizioni di rete denominate "MyCorporateIntranet" e "Internet". Queste posizioni di rete definiscono due indirizzi IP diversi per un server denominato VS01.myCompany.com.

  • NetworkLocation item 2 è il percorso di rete Insight. Si tratta del percorso di rete predefinito utilizzato da Insight. In questo esempio, il percorso di rete Insight eredita le definizioni degli indirizzi da NetworkLocation "Internet".

  • NetworkLocation item 3 è il percorso di rete Insight Server. Questo è il percorso di rete predefinito utilizzato da Insight Server quando comunica con altri server in un cluster. In questo esempio, il percorso di rete Insight Server eredita le definizioni degli indirizzi dal NetworkLocation "Intranet aziendale".

  • NetworkLocation item 4 è il percorso di rete Report del server. Si tratta del percorso di rete predefinito utilizzato da Report. In questo esempio, il percorso di rete Report del server eredita le definizioni degli indirizzi da NetworkLocation "Internet".

    Locations = vector: 5 items 
      0 = NetworkLocation:  
        Addresses = vector: 1 items 
          0 = AddressDefinition:  
            Address = string: 10.2.1.70 
            Name = string: VS01.myCompany.com 
        Name = string: MyCorporateIntranet 
        Parent = string:  
    
      1 = NetworkLocation:  
        Addresses = vector: 1 items 
          0 = AddressDefinition:  
            Address = string: 65.196.125.167 
            Name = string: VS01.myCompany.com 
        Name = string: Internet 
        Parent = string: 
    
      2 = NetworkLocation:  
        Addresses = vector: 0 items 
        Name = string: Insight 
        Parent = string: Internet 
    
      3 = NetworkLocation:  
        Addresses = vector: 0 items 
        Name = string: Insight Server 
        Parent = string: MyCorporateIntranet 
    
      4 = NetworkLocation:  
        Addresses = vector: 0 items 
        Name = string: Report Server 
        Parent = string: Internet
    

In questa pagina

Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now