Verifica abilitazione API della query

Ogni DPU da cui il dashboard deve visualizzare i dati deve disporre di una licenza API query.

Di seguito sono riportate alcune istruzioni su come convalidare l’API di query installata e abilitata.

  1. Trova il certificato del server di Data Workbench.
  2. Apri il certificato in un editor di testo.
  3. Assicurati che la riga Product = Query API esista nel certificato.
  4. Nella cartella Trace , apri InsightServer64.log in un editor di testo.
  5. Nelle ultime voci del registro di avvio, assicurati che venga visualizzata la riga Enabling Query API (licensed).
  • Se l’API di query non è abilitata, verrà visualizzata la voce Not enabling Query API (not licensed).

  • Se non trovi voci di registro o sospetti che il server di Data Workbench sia stato riavviato dopo l’aggiunta dell’API Query, riavvia il server di Data Workbench e controlla il registro.

    Se non riesci a convalidare l’abilitazione dell’API di query, contatta l’Assistenza clienti di Adobe.

In questa pagina