Gestire le cartelle e le visualizzazioni

Ultimo aggiornamento: 2023-08-17
  • Argomenti:
  • Audiences
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Profiles
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Application Settings
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • Beginner
    Intermediate
    User

Le cartelle di Campaign sono nodi nella struttura dell’Explorer. In base al tipo, contengono determinati tipi di dati.

Una visualizzazione è una cartella specifica che non contiene dati, ma visualizza dati fisicamente memorizzati in altre cartelle dello stesso tipo. Ad esempio, se trasformi una cartella di consegna in una visualizzazione, questa cartella mostrerà tutte le consegne. Questi dati possono quindi essere filtrati.

NOTA

Per distinguere le viste dalle cartelle standard, il loro nome viene visualizzato in blu chiaro anziché in nero.

È possibile assegnare autorizzazioni alle cartelle per limitare l’accesso a determinati dati. Ulteriori informazioni

Best practice per l’utilizzo delle cartelle

  • Utilizzare le cartelle incorporate per facilitare l'utilizzo, la manutenzione e la risoluzione dei problemi dell'applicazione da parte di tutti gli utenti coinvolti nel progetto. Evita di creare strutture di cartelle personalizzate per destinatari, elenchi, consegne e così via, ma utilizza le cartelle standard, ad esempio Amministrazione, Profili e destinazioni, Gestione delle campagne.

  • Creare sottocartelle, ad esempio, salva i flussi di lavoro tecnici nella cartella incorporata: Administration > Production > Technical Workflows e creare sottocartelle per tipo di flusso di lavoro.

  • Definire e applicare una convenzione di denominazione Ad esempio, puoi denominare i flussi di lavoro in ordine alfabetico, in modo che vengano visualizzati in ordine di esecuzione, ad esempio:

    A1 - destinatari importazione, inizia alle 10:00; A2 - biglietti importazione, inizia alle 11:00.

Crea una cartella

Per creare una cartella, fai clic con il pulsante destro del mouse su una cartella esistente e utilizza il menu contestuale.

Per creare lo stesso tipo di cartella selezionato, scegli la prima opzione nel menu contestuale. Ad esempio, da una cartella Destinatari, seleziona Create a new ‘Recipients’ folder.

Puoi trascinare e rilasciare la nuova cartella per organizzare la struttura di Esplora campagne come necessario.

Per creare un altro tipo di cartella, fai clic con il pulsante destro del mouse su una cartella esistente e seleziona Add new folder. Puoi creare tutti i tipi di cartelle, a seconda dei dati da archiviare.

ATTENZIONE

Queste modifiche si applicano a tutti gli utenti di Campaign.

Trasforma una cartella in una visualizzazione

Una visualizzazione è una cartella specifica che non contiene dati, ma visualizza dati fisicamente memorizzati in altre cartelle dello stesso tipo.

È possibile trasformare qualsiasi cartella in una visualizzazione, ma la cartella deve essere vuota. Tutti i dati memorizzati nella cartella vengono eliminati quando si trasforma la cartella in una visualizzazione.

ATTENZIONE

Una visualizzazione visualizza i dati e consente di accedervi, anche se non sono fisicamente memorizzati nella cartella di visualizzazione. Per poter accedere al contenuto, l’operatore deve disporre delle autorizzazioni appropriate nelle cartelle di origine, almeno l’accesso in lettura.

Per concedere l'accesso a una vista senza concedere l'accesso alla relativa cartella di origine, non concedere l'accesso in lettura al nodo padre della cartella di origine.

Nell’esempio seguente, creeremo una nuova cartella per visualizzare solo le consegne negli Stati Uniti, in base al loro nome interno.

  1. Creare un Deliveries cartella e denominarla Consegne USA.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su questa cartella e selezionare Properties….

  3. Nella scheda Restriction, seleziona This folder is a view. Verranno quindi visualizzate tutte le consegne nel database.

  4. Definisci i criteri di filtro dall’editor delle query nella sezione centrale della finestra: nella cartella vengono visualizzate solo le consegne corrispondenti al filtro.

    NOTA

    Scopri come progettare le query in questa pagina

ATTENZIONE

Durante la gestione messaggistica transazionale eventi, il Real time events o Batch events le cartelle non devono essere impostate come viste sulle istanze di esecuzione, in quanto ciò potrebbe causare problemi di autorizzazione.

Organizzare le cartelle

Per impostazione predefinita, nella parte superiore della gerarchia viene aggiunta una nuova cartella.

Sfoglia Sottocartelle delle proprietà di una cartella per organizzare le relative sottocartelle.

Puoi spostare le cartelle con le frecce a destra o selezionare Sort the sub-folders in alphabetical order per ordinarli automaticamente.

Filtrare i dati in una cartella

Per filtrare i dati memorizzati in una cartella, accedere alle proprietà della cartella e selezionare la scheda Restrizioni.

Ad esempio, la cartella seguente conterrà solo contatti con un indirizzo e-mail e la cui origine non è contrassegnata come "Esterna" oppure è vuota.

Limitare l’accesso a una cartella

Utilizza le autorizzazioni sulle cartelle per organizzare e controllare l’accesso ai dati di Campaign. Ulteriori informazioni sulle autorizzazioni per le cartelle in questa sezione.

In questa pagina