Informazioni sulle attività di targeting

Dalla palette, sul lato sinistro dello schermo, apri la sezione Targeting.

Tali attività sono specifiche per il targeting, la manipolazione dei dati sulla popolazione e le attività di filtraggio. Consentono di creare uno o più target definendo set e dividendo o combinando questi set mediante operazioni di intersezione, unione o esclusione.

La sezione Targeting include le seguenti attività:

Targeting le attività consentono di definire i codici dei segmenti per le loro transizioni in uscita. Puoi quindi creare report basati su questi codici di segmento per misurare l’efficienza delle campagne di marketing. Per ulteriori informazioni, consulta questa sezione.

Selezione dei dati

È possibile selezionare i dati utilizzando le attività seguenti:

  • L’attività Query ti consente di filtrare ed estrarre una popolazione di elementi dal database di Adobe Campaign. Vedere la sezione Query.
  • L’attività Incremental query ti consente di filtrare ed estrarre una popolazione di elementi dal database di Adobe Campaign. Ogni volta che questa attività viene eseguita, i risultati delle esecuzioni precedenti sono esclusi. Questo consente di eseguire il targeting solo dei nuovi elementi Vedere il pannello. Sezione query incrementale.
  • L'attività Read audience consente di recuperare un'audience esistente e di perfezionarla applicando condizioni di filtraggio aggiuntive.Vedere la sezione Leggi audience.

Segmentazione dei dati

Adobe Campaign consente di elaborare i set su dati in entrata. È quindi possibile combinare più popolazioni, escluderne una parte o mantenere solo dati comuni a più target.

  • L’attività Union ti consente di raggruppare il risultato di più attività in un unico target. Vedere la sezione Union.
  • L’attività Intersection ti consente di mantenere solo gli elementi comuni alle diverse popolazioni in entrata all’interno dell’attività. Vedere la sezione Intersezione.
  • L’attività Exclusion consente di escludere elementi da una popolazione in base a determinati criteri. Vedere la sezione Esclusione.
  • L’attività Segmentation ti consente di creare uno o più segmenti da un gruppo calcolato dalle attività inserite in precedenza nel flusso di lavoro. Al termine dell’attività, puoi elaborarli in un’unica transizione o in diverse transizioni. Vedere la sezione Segmentazione.

Arricchimento dei dati

I dati identificati e raccolti possono essere arricchiti, aggregati e manipolati per ottimizzare la costruzione del target. È possibile semplificare e ottimizzare i processi di targeting, includendo i dati non modellati nel data mart.

La scheda Additional data delle attività Query e Incremental query consente di arricchire i dati di destinazione della query e di trasferire tali dati alle seguenti attività del flusso di lavoro, dove è possibile utilizzarli. In particolare, puoi aggiungere:

  • Dati semplici
  • Aggregati
  • Raccolte

Argomenti correlati:

In questa pagina