Collegare i sistemi con l’applicazione di integrazione

Aggiungere credenziali all’app di integrazione

La Settings consente di specificare le credenziali API di Microsoft Dynamics 365 e Adobe. Puoi anche configurare le impostazioni relative all’istanza SFTP di Adobe Campaign.

Credenziali di Microsoft Dynamics 365

Le credenziali Microsoft Dynamics 365 consentono all’applicazione di integrazione di estrarre i dati da Microsoft Dynamics 365. È innanzitutto necessario seguire i passaggi sullo schermo Configurazione di Microsoft Dynamics 365 per l’integrazione con Campaign per generare i valori che verranno incollati in questa schermata. Gli input descritti di seguito fanno riferimento a questa schermata.

  • Client ID: Scopri come fare riferimento all’ID client in questa sezione

  • Client Secret: Scopri come generare il segreto client in questa sezione

  • Tenant: Scopri come trovare il tuo ID tenant in questa sezione

  • URL: Il formato dell’URL sarà https://<servername>.api.crm.dynamics.com/

Adobe di credenziali API

Le credenziali Adobe Campaign vengono generate utilizzando Adobe I/O. Sarà necessario visitare la schermata Configura Adobe I/O e segui le istruzioni qui prima di essere in grado di compilare gli input in questa sezione.

L'immagine seguente illustra in dettaglio la mappatura tra gli input dello schermo di Adobe I/O e delle impostazioni.

  • Chiave privata: il processo da definire inizia facendo clic sul pulsante "Genera coppia di chiavi pubblica/privata". Questo creerà un file zip da scaricare. Una volta scaricata, decomprimi il file che si tradurrà in due file denominati certificate_pub.crt e private.key. Assicurati di mettere private.key in un luogo sicuro e non condividerlo. Apri il file private.key in un editor di testo. Copiare l'intero valore nell'editor di testo (Ctrl-A e Ctrl-C su un PC o Comando-A e Cmd-C su un Mac). Ciò dovrebbe includere le linee con "INIZIA CHIAVE PRIVATA" e "FINE CHIAVE PRIVATA" nella loro interezza. Incolla l’intero testo su più righe nell’input "Chiave privata" nella schermata Impostazioni.

  • URL: Questo valore si adatta al pattern https://mc.adobe.io/<campaign-instance-name>. L’intestazione dell’app di integrazione include sia "Org" che "Instance" (Istanza). La porzione "campaign-instance-name" dell'url è semplicemente il nome trovato in questo valore di istanza.

Impostazioni SFTP di Adobe Campaign

Queste impostazioni sono facoltative. Devi definirli se prevedi di utilizzare la tua istanza SFTP di Adobe Campaign per generare i registri dal connettore. Questo è utile se si verificano problemi durante l'esecuzione dell'integrazione e devi eseguire il debug del motivo per cui l'output non soddisfa le tue aspettative.

L’altro motivo per la configurazione del server SFTP sarebbe se pianificassi l’esecuzione del flusso di lavoro di consenso/rinuncia e un flusso di dati da Adobe Campaign a Microsoft Dynamics 365, Unidirectional (Campaign to Microsoft Dynamics 365) o Bidirectional.

IMPORTANTE

Sei responsabile delle informazioni che accedi e scarica dalle cartelle SFTP. Se le informazioni contengono dati personali, l'utente è responsabile del rispetto di tutte le leggi e i regolamenti sulla privacy applicabili. Ulteriori informazioni.

Per definire le impostazioni SFTP di Campaign per l’integrazione Microsoft Dynamics 365, accedi alla sezione seguente:

È necessario specificare:

  • Host SFTP: questo campo contiene <campaign-instance-name>.campaign.adobe.com. L’intestazione dell’app di integrazione include sia Organizzazione e Istanza. La porzione "campaign-instance-name" dell'url è semplicemente il nome trovato in questo valore di istanza.

  • Utente SFTP: Se disponi dell’utente SFTP, aggiungilo qui. Altrimenti, fare riferimento a questa sezione. Come parte del processo, ti verrà mostrato il nome utente.

  • Chiave SFTP: Se disponi di una chiave SSH, aggiungilo qui. Altrimenti, fare riferimento a questa sezione.

  • La Intervalli IP sarà necessario per essere incluso nella configurazione SFTP di Adobe Campaign. Questi dovranno essere inseriti nell'elenco Consentiti affinché l’integrazione possa utilizzare l’endpoint SFTP.

  • La Esportare i registri nel tuo SFTP Adobe Campaign? consente di determinare se l’integrazione invierà informazioni di registrazione all’endpoint SFTP. Questo può essere utile per il debug se Adobe Campaign o Microsoft Dynamics 365 non mostrano le informazioni previste.

Configurazione SFTP in Adobe Campaign

Scopri la gestione SFTP con Pannello di controllo Campaign campagna in queste sezioni:

Al termine della configurazione, accedi al server SFTP con la chiave privata e crea la directory "d365_loads/export".

Visita questa pagina per informazioni sul server SFTP di Adobe Campaign Standard.

In questa pagina