Definizione dell’oggetto e del mittente di un messaggio e-mail

Definizione dell’oggetto di un messaggio e-mail

L’oggetto del messaggio è obbligatorio per preparare e inviare il messaggio.

NOTA

Se l’oggetto è vuoto, viene visualizzato un avviso nel dashboard dei messaggi e in E-mail Designer.

  1. Creare un messaggio e-mail.

  2. Passa alla scheda Properties della home page di E-mail Designer (accessibile tramite l’icona Home).

  3. Compila la sezione Subject .

  4. Puoi anche aggiungere campi di personalizzazione, blocchi di contenuto e contenuti dinamici alla riga dell’oggetto facendo clic sulle icone corrispondenti. Per ulteriori informazioni, consulta Personalizzazione.

Definizione del mittente dell’e-mail di un messaggio e-mail

Per definire il nome del mittente che verrà visualizzato nell’intestazione dei messaggi inviati, vai alla scheda Properties della home page di E-mail Designer (accessibile tramite l’icona Home).

  • Il campo From: name ti consente di inserire il nome del mittente. Per impostazione predefinita, il blocco predefinito Nome mittente viene immesso automaticamente nel campo . L’indirizzo e-mail e il nome del mittente predefiniti sono definiti in Brands accessibile tramite il logo Adobe Campaign nel menu avanzato Administration > Instance settings > Brand configuration .

    Puoi modificare il nome del mittente facendo clic sul blocco Nome mittente . Il campo diventa quindi modificabile e puoi immettere il nome che desideri utilizzare.

    Questo campo può essere personalizzato. A questo scopo, fai clic sulle icone sotto il nome del mittente per aggiungere campi di personalizzazione, blocchi di contenuto e contenuto dinamico. Per ulteriori informazioni, consulta Personalizzazione.

  • Impossibile modificare il campo From: email address da questa sezione. Puoi modificarlo modificando le proprietà dell’e-mail dal relativo dashboard. Per ulteriori informazioni, consulta Elenco dei parametri avanzati delle e-mail.

NOTA

I parametri di intestazione non devono essere vuoti. L’indirizzo del mittente è obbligatorio per consentire l’invio di un’e-mail (standard RFC). Adobe Campaign controlla la sintassi degli indirizzi e-mail immessi.

Argomenti correlati:

In questa pagina