Progettazione di e-mail da zero

Scopri come gestire l’edizione del contenuto delle e-mail. Con E-mail Designer è possibile creare e-mail e modelli a partire da o senza contenuti predefiniti.

Di seguito sono riportati i passaggi principali per creare e progettare un contenuto e-mail da zero utilizzando E-mail Designer:

  1. Crea un’e-mail e apri il relativo contenuto.
  2. Aggiungi componenti struttura per modellare l’e-mail. Consulta Modifica della struttura delle e-mail.
  3. Inserire componenti di contenuto e frammenti nei componenti struttura. Consulta Aggiunta di frammenti e componenti di contenuto.
  4. Aggiungi immagini e modifica il testo dell’e-mail. Consulta Inserimento di immagini.
  5. Personalizza la tua e-mail aggiungendo campi di personalizzazione, collegamenti e così via. Consulta Inserimento di un campo di personalizzazione, Inserimento di un collegamento e Definizione del contenuto dinamico in un’e-mail.
  6. Definisci l’oggetto del messaggio e-mail. Consulta Personalizzazione dell’oggetto di un messaggio e-mail.
  7. Visualizzare l’anteprima del messaggio e-mail.
  8. Salva il contenuto e continua con il messaggio dopo aver verificato di aver definito un pubblico e pianificato correttamente l’invio.

Puoi anche controllare questo video introduttivo.

NOTA

Per evitare di progettare contenuti e-mail da zero, puoi utilizzare modelli di contenuto predefiniti. Per ulteriori informazioni, consulta Modelli di contenuto.

Definizione della struttura delle e-mail

E-mail Designer consente di definire facilmente la struttura dell’e-mail. Aggiungendo e spostando elementi strutturali con semplici azioni di trascinamento, puoi progettare la forma del messaggio e-mail in pochi secondi.

Per modificare la struttura di un messaggio e-mail:

  1. Apri un contenuto esistente o crea un nuovo contenuto e-mail.

  2. Accedi a Structure components selezionando l'icona + a sinistra.

  3. Trascina e rilascia i componenti struttura necessari per modellare il messaggio e-mail.

    Una linea blu materializza la posizione esatta dei componenti struttura prima di rilasciarla. Puoi rilasciarlo sopra, tra o sotto qualsiasi altro componente, ma non all’interno.

    NOTA

    Tieni presente che una pila di colonne non è compatibile con tutti i programmi e-mail. Se non è supportato, le colonne non verranno sovrapposte.

    Una volta inseriti nell’e-mail, non puoi spostare né rimuovere i componenti a meno che non sia già presente un componente di contenuto o un frammento all’interno.

  4. Sono disponibili diversi componenti struttura composti da una o più colonne.

    Seleziona il componente n:n column per definire il numero di colonne desiderato (tra 3 e 10). È inoltre possibile definire la larghezza di ogni colonna spostando le frecce nella parte inferiore di ciascuna colonna.

    NOTA

    Le dimensioni di ogni colonna non possono essere inferiori al 10% della larghezza totale del componente struttura. Non è possibile rimuovere una colonna non vuota.

Una volta definita la struttura, puoi aggiungere frammenti di contenuto e componenti all’e-mail.

Utilizzo di una preintestazione

Un preintestazione è un breve testo di riepilogo che segue l’oggetto quando visualizzi un’e-mail dalla tua casella in entrata. La preintestazione offre una velocità di apertura più elevata.

Seleziona la casella di modifica Preheader e completa il contenuto.

Puoi aggiungere un Content block, un Dynamic content o un Personalization fields nel contenuto della preintestazione.

NOTA

La preintestazione non è compatibile con tutti i programmi e-mail. Se non è supportato, la preintestazione non viene visualizzata.

Uso dei componenti di contenuto

I componenti contenuto sono componenti vuoti e non elaborati che possono essere modificati una volta inseriti in un messaggio e-mail.

È possibile aggiungere tutti i componenti di contenuto desiderati in un componente struttura. È inoltre possibile spostarle all’interno del componente struttura o in un altro componente struttura.

Elenco dei componenti disponibili in E-mail Designer:

Button

Se è necessario utilizzare più pulsanti, anziché modificare ciascun pulsante da zero, è possibile duplicare il componente Button utilizzando la barra degli strumenti contestuale.

È inoltre possibile salvare i pulsanti nei frammenti che è possibile riutilizzare. Per ulteriori informazioni, consulta Creazione di un frammento di contenuto e Salvataggio di contenuto come frammento.

Selezionare Fallback view per visualizzare l’immagine di fallback in E-mail Designer.

Text

Utilizza questo componente per inserire testo nel messaggio e-mail. È possibile regolare il colore, lo stile e le dimensioni del testo in Component Settings.

Divider

Utilizza questo componente per inserire una linea di divisione nell’e-mail. È possibile selezionare il colore, lo stile e le dimensioni della linea di interruzione in Component Settings.

HTML

Usa questo componente per copiare e incollare le diverse parti del codice HTML esistente. Questo consente di creare componenti HTML modulari gratuiti.

NOTA

È possibile modificare un componente HTML gratuito con opzioni limitate. Se tutti gli stili non sono allineati, assicurati di aggiungere il CSS appropriato nella sezione head del codice HTML, altrimenti l’e-mail non sarà reattiva. Utilizza il pulsante Preview per testare la reattività del contenuto (consulta Anteprima dei messaggi).

Per rendere semplicemente un contenuto esterno conforme a E-mail Designer, Adobe consiglia di creare un messaggio da zero e di copiare il contenuto dell’e-mail esistente in frammenti e componenti.

Se hai un contenuto che non può essere ricreato, puoi copiare e incollare il codice HTML dall’e-mail originale utilizzando il componente Html contenuto . Prima di procedere, accertati di avere familiarità con l’HTML.

NOTA

Il nuovo contenuto non sarà la copia esatta dell’e-mail originale, ma i passaggi seguenti ti guideranno attraverso la creazione di un messaggio il più vicino possibile.

Prima di copiare il contenuto

  1. Nell’e-mail originale, identifica le sezioni riutilizzabili dalle sezioni che saranno univoche per ogni e-mail che invierai.
  2. Salva tutte le immagini e le risorse che desideri utilizzare.
  3. Se hai familiarità con l’HTML, dividi il contenuto HTML originale in parti diverse.

Video

Inserisci il componente video in un componente struttura dell’e-mail e inserisci il collegamento video in Component Settings.

NOTA

Il video non è compatibile con tutti i programmi e-mail. Se non è supportato, verrà visualizzato il fallback.

Immagine

Utilizza questo componente per inserire un’immagine nel messaggio e-mail.

Inserisci il componente immagine in un componente struttura e fai clic su Sfoglia per caricare un file immagine dal computer.

Social

Utilizza questo componente per inserire i collegamenti alle pagine dei social media nel messaggio e-mail. Puoi selezionare i collegamenti da visualizzare e le dimensioni della relativa icona in Component Settings.

  1. Trascina il componente Carousel all’interno di un componente struttura.

  2. Consente di selezionare le immagini dal computer.

  3. Dal riquadro Settings, imposta il numero di miniature desiderate nel carosello.

  4. Seleziona un'immagine di fallback dal computer.

Il componente carosello non è compatibile con tutti i programmi e-mail. Carica un fallback per visualizzare un’immagine invece quando il carosello non è supportato nell’e-mail.

NOTA

Il componente carosello è compatibile con le seguenti piattaforme e-mail: Apple Mail 7, Apple Mail 8, Outlook 2011 per Mac, Outlook 2016 per Mac, Mozilla Thunderbird, iPad e iPad mini iOS, iPhone iOS, Android, AOL (Chrome, Firefox e Safari).

Argomenti correlati:

In questa pagina