Progettare modelli di messaggi transazionali

Per fare in modo che ogni evento possa essere modificato in un messaggio personalizzato, devi creare un modello di messaggio per corrispondere a ciascun tipo di evento.

IMPORTANTE

È necessario creare in anticipo i tipi di evento. Per ulteriori informazioni, consulta Creare tipi di evento.

I modelli di messaggi transazionali contengono le informazioni necessarie per personalizzare il messaggio transazionale. Puoi inoltre utilizzare i modelli per testare l’anteprima del messaggio e inviare bozze utilizzando gli indirizzi di seed prima di consegnarle al target finale. Per ulteriori informazioni, consulta Test dei modelli di messaggio transazionali.

Creare il modello di messaggio

  1. Vai alla cartella Message Center >Transactional message templates nella struttura di Adobe Campaign.

  2. Nell’elenco dei modelli di messaggi transazionali, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona New nel menu a discesa oppure fai clic sul pulsante New sopra l’elenco dei modelli di messaggi transazionali.

  3. Nella finestra di consegna, seleziona il modello di consegna adatto al canale che desideri utilizzare.

  4. Se necessario, modificarne l’etichetta.

  5. Seleziona il tipo di evento che corrisponde al messaggio che desideri inviare.

    I tipi di evento devono essere creati in precedenza nella console. Per ulteriori informazioni, consulta Creare tipi di evento.

    IMPORTANTE

    Un tipo di evento non può essere collegato a più di un modello.

  6. Immetti una natura e una descrizione, quindi fai clic su Continue per creare il corpo del messaggio (consulta Crea il contenuto del messaggio).

Creare il contenuto del messaggio

La definizione del contenuto dei messaggi transazionali è la stessa utilizzata per le consegne regolari in Adobe Campaign. Ad esempio, per una consegna e-mail, puoi creare contenuto in formato HTML o testo, aggiungere allegati o personalizzare l’oggetto di consegna. Per ulteriori informazioni, consulta il capitolo Email delivery .

IMPORTANTE

Le immagini incluse nel messaggio devono essere accessibili al pubblico. Adobe Campaign non fornisce alcun meccanismo di caricamento delle immagini per i messaggi transazionali.
A differenza di JSSP o webApp, <%= non dispone di escape predefinito.

In questo caso, è necessario eseguire correttamente l’escape di ogni dato proveniente dall’evento. Questo escape dipende da come viene utilizzato questo campo. Ad esempio, all’interno di un URL, utilizza encodeURIComponent. Per essere visualizzato nell'HTML, è possibile utilizzare escapeXMLString.

Una volta definito il contenuto del messaggio, puoi integrare le informazioni sull’evento nel corpo del messaggio e personalizzarlo. Le informazioni sull’evento vengono inserite nel corpo del testo grazie ai tag di personalizzazione.

  • Tutti i campi di personalizzazione provengono dal payload.
  • È possibile fare riferimento a uno o più blocchi di personalizzazione in un messaggio transazionale. Il contenuto del blocco verrà aggiunto al contenuto della consegna durante la pubblicazione nell’istanza di esecuzione.

Per inserire tag di personalizzazione nel corpo di un messaggio e-mail, effettua le seguenti operazioni:

  1. Nel modello di messaggio, fai clic sulla scheda che corrisponde al formato dell’e-mail (HTML o testo).

  2. Inserisci il corpo del messaggio.

  3. Nel corpo del testo, inserisci il tag utilizzando il menu Real time events > Event XML .

  4. Compila il tag utilizzando la seguente sintassi: nome elemento.@nome dell'attributo come mostrato di seguito.

  5. Salva il contenuto.

Il messaggio è ora pronto per essere testato.

In questa pagina