Guida introduttiva alle integrazioni Adobe Campaign

Adobe Experience Cloud è un set completo di soluzioni integrate di altissimo livello, costruito su una piattaforma dati comune con un set comune di potenti servizi di base.

Scopri le integrazioni funzionali disponibili tra Adobe Campaign e soluzioni Adobe Experience Cloud e servizi principali. Puoi quindi modernizzare le implementazioni della soluzione e implementarlo in modo da poter utilizzare funzioni quali gli attributi del cliente e i tipi di pubblico.

L'elenco completo delle soluzioni e dei servizi di base di Adobe che possono essere integrati con Adobe Campaign e la relativa documentazione è disponibile in questa sezione.

ATTENZIONE

La maggior parte di queste integrazioni richiede l’implementazione di Adobe Identity Management System (IMS) per accedere tramite un Adobe ID. Per ulteriori informazioni, consulta questa pagina.

Collegamento delle soluzioni

È possibile collegare più soluzioni a Adobe Experience Cloud. L' organizzazione è l'entità cliente che consente all'amministratore di configurare gruppi e utenti e di controllare l'accesso singolo (SSO) in Adobe Experience Cloud. L’organizzazione agisce come un’azienda che abbraccia tutti i prodotti e le soluzioni Experience Cloud. Nella maggior parte dei casi l’organizzazione corrisponde al nome aziendale, ma una stessa azienda può avere molte organizzazioni.

La gestione dell'organizzazione e il collegamento degli account Adobe Experience Cloud sono descritti in dettaglio nel portale guida Adobe Experience Cloud.

Gestione di identità e cookie

Durante l’installazione di Adobe Campaign o l’integrazione di un’installazione esistente con Adobe Experience Cloud, il servizio Adobe Experience Cloud Identity è abilitato. Questo servizio sostituisce il cookie permanente utilizzato principalmente da Adobe Campaign per le sue funzionalità di tracciamento.

Il servizio Adobe Experience Cloud Identity (servizio ID) fornisce un ID universale e costante che identifica i visitatori in tutte le soluzioni dell’Experience Cloud.

Ai destinatari che generano registri di tracciamento verrà assegnato un ID visitatore univoco. Questo ID verrà salvato nel campo Requester UUID (@sourceID) della tabella nms:trackingLogRcp. Pertanto, i dati di tracciamento dei destinatari che esistevano prima dell’implementazione del servizio ID visitatore non saranno più utilizzabili.

L'ID verrà quindi riconosciuto dalle altre soluzioni Adobe Experience Cloud con lo stesso CNAME. Ulteriori informazioni

Integrazioni Experience Cloud

La tabella seguente fornisce l’accesso alla documentazione di integrazione di Experience Cloud disponibile.

Soluzione e servizi di base
Casi d’uso
Adobe Real-time Customer Data Platform (RTCDP)
L’integrazione tra Adobe Campaign e Adobe Real-time Customer Data Platform (RTCDP) consente di condividere i dati dei segmenti e importare i tipi di pubblico in Adobe Campaign.

Ulteriori informazioni sull’integrazione di Campaign - Adobe Real-time Customer Data Platform.


Adobe Identity Management System (IMS) - Adobe ID
Consente di connettersi ad Adobe Campaign con lo stesso Adobe ID delle altre soluzioni Adobe Experience Cloud.
Per accedere è necessario utilizzare un Adobe ID per utilizzare alcune funzionalità collegate alle integrazioni Adobe Experience Cloud, in particolare i servizi core.

Ulteriori informazioni sull’implementazione di Adobe ID con Adobe Campaign.


Adobe Experience Manager
Consente di creare contenuti e-mail o moduli mappati al database Adobe Campaign direttamente in Adobe Experience Manager.

Ulteriori informazioni sull’integrazione Adobe Campaign - Adobe Experience Manager.


Adobe Target
Consente di inserire immagini calcolate dinamicamente da Adobe Target all'apertura dell'e-mail creata e inviata da Adobe Campaign.

Ulteriori informazioni sull’integrazione Adobe Campaign - Adobe Target.


Audience Manager
Persone
Consente di condividere i tipi di pubblico tra le soluzioni Adobe Experience Cloud e il nucleo utilizzato.

Ulteriori informazioni su Adobe Campaign - Servizio core Persone e integrazioni Adobe Audience Manager.


Servizio core Assets
Consente di inserire gli assets dalla libreria di Adobe Experience Cloud nelle e-mail e nelle pagine di destinazione create in Adobe Campaign.

Ulteriori informazioni su Adobe Campaign - Integrazione del servizio core Assets


AEM Assets
Consente di inserire le risorse dalla libreria AEM Assets nelle e-mail e nelle pagine di destinazione create in Adobe Campaign.

Ulteriori informazioni sull’integrazione Adobe Campaign - AEM Assets.


Trigger di Experience Cloud
L'integrazione tra Triggers servizio core e Adobe Campaign consente di inviare e-mail personalizzate ai clienti per reagire a comportamenti specifici tracciati sul sito web da Adobe Analytics.

Ulteriori informazioni su Adobe Campaign - Integrazione dei trigger Experience Cloud.


Connettore Adobe Analytics
Il connettore Adobe Analytics consente ad Adobe Campaign e Adobe Analytics di interagire attraverso i segmenti relativi al comportamento degli utenti dopo una campagna e-mail. Al contrario, invia ad Adobe Analytics gli indicatori e gli attributi delle campagne e-mail inviate da Adobe Campaign.

Ulteriori informazioni sull’integrazione dei connettori di Campaign - Analytics.


In questa pagina