Dominio di riferimento

La dimensione "Dominio di riferimento" indica quali domini i visitatori fanno clic attraverso per raggiungere il tuo sito. Questa dimensione è utile per comprendere quali siti di terze parti generano il maggior traffico verso i tuoi. Un collegamento deve esistere sul sito esterno e un visitatore deve fare clic su di esso per visualizzare l’elemento dimensione.

IMPORTANTE

Per utilizzare questa dimensione, devi configurare i filtri URL interni della suite di rapporti. La mancata configurazione dei filtri URL interni può includere domini interni o impedire la visualizzazione di domini esterni.

Lo stesso rapporto può mostrare risultati diversi tra Analysis Workspace e Data Warehouse. Analysis Workspace riporta il dominio di riferimento per ogni singola pagina, esclusi i valori che corrispondono a filtri URL interni. Data Warehouse riporta solo il primo dominio di riferimento della visita e ignora i filtri URL interni.

Popolare questa dimensione con i dati

Questa dimensione richiede la configurazione nell’interfaccia di Analytics e i dati nelle richieste di immagini.

  • All’interno dell’implementazione, questa dimensione recupera i dati dalla r stringa di query nelle richieste di immagini. AppMeasurement raccoglie questi dati utilizzando la variabile JavaScript document.referrer nel browser. Se utilizzi una libreria AppMeasurement (ad esempio tramite tag in Adobe Experience Platform), questa dimensione funziona automaticamente. Se utilizzi un metodo di raccolta dati all’esterno di AppMeasurement (ad esempio tramite l’API), assicurati di includere il parametro della stringa di query r nelle richieste di immagini.
  • Nell'interfaccia di Analytics devi configurare i filtri URL interni della suite di rapporti. La mancata configurazione dei filtri URL interni può includere domini interni o impedire la visualizzazione di domini esterni.

L'Adobe persiste nel dominio di riferimento per una visita. Se un visitatore parte e fa clic su un collegamento su un dominio diverso all’interno di una singola visita, il nuovo valore viene aggiornato e persiste per il resto della visita. Se desideri visualizzare solo il valore originale, consulta Dominio di riferimento originale.

Elementi Dimension

Gli elementi di Dimension includono domini che i visitatori cliccano sul tuo sito. Se un hit non dispone di dati di riferimento (impostati o persistenti), viene raggruppato sotto l’elemento dimensione "Typed/Bookmarked". Questo elemento dimensione significa che non vi era alcun valore referente, ad esempio se il visitatore ha digitato manualmente l’indirizzo del browser nella barra degli indirizzi o ha fatto clic su un segnalibro. L’elemento della dimensione "Typed/Bookmarked" viene visualizzato anche per i reindirizzamenti non adatti ad Analytics. Consulta Reindirizzamenti e alias nella guida utente relativa alle note tecniche.

Elementi di Dimension contenenti googleusercontent.com

Gli utenti possono visualizzare elementi dimensionali con il dominio googleusercontent.com.

  • Pagine memorizzate nella cache: I ragni di Google cercano costantemente il web e immagazzinano copie delle pagine nel caso in cui vengano portate offline. Le pagine memorizzate nella cache sono disponibili accanto alla maggior parte dei risultati della ricerca facendo clic sul collegamento "Memorizzato nella cache". Quando un utente fa clic su questo collegamento e visualizza il contenuto in cache di Google, googleusercontent.com è l’elemento dimensionale.
  • Pagine tradotte: Google offre un servizio di traduzione robusto e conveniente. Quando si visualizza un sito utilizzando questo servizio, il sito proviene da googleusercontent.com. Questo elemento dimensione viene visualizzato se l’utente fa clic su un collegamento per tornare al contenuto originale.

In questa pagina