Memorizzazione in cache as a Cloud Service AEM

In AEM as a Cloud Service, comprendere il caching è fondamentale. La memorizzazione nella cache comporta l’archiviazione e il riutilizzo dei dati recuperati in precedenza per migliorare l’efficienza del sistema e ridurre i tempi di caricamento. Questo meccanismo accelera in modo significativo la distribuzione dei contenuti, migliora le prestazioni del sito web e ottimizza l’esperienza utente.

AEM as a Cloud Service ha più livelli di caching e strategie che differiscono tra i servizi di authoring e pubblicazione.

center-align
Panoramica sul caching as a Cloud Service da AEM

Memorizzazione in cache AEM

AEM as a Cloud Service dispone di una solida strategia di caching a più livelli configurabile, che include una rete CDN, un dispatcher AEM e, facoltativamente, una rete CDN gestita dal cliente. La memorizzazione nella cache tra i livelli può essere ottimizzata per ottimizzare le prestazioni, garantendo che l’AEM offra solo le migliori esperienze. AEM ha diversi problemi di caching per i servizi Author e Publish. Esplora le strategie di caching per ciascun servizio di seguito.

Memorizzazione in cache del servizio di pubblicazione AEM

Memorizzazione in cache del servizio di pubblicazione AEM

Il servizio di pubblicazione AEM utilizza una rete CDN gestita e un Dispatcher AEM per ottimizzare le esperienze web degli utenti finali.

Scopri

Memorizzazione in cache del servizio di authoring AEM

Memorizzazione in cache del servizio di authoring AEM

Il servizio di authoring AEM utilizza una rete CDN gestita per fornire esperienze di authoring ottimizzate.

Scopri

recommendation-more-help
4859a77c-7971-4ac9-8f5c-4260823c6f69