Giornale di registrazione ed eventi AEM

Scopri come recuperare il set iniziale di eventi AEM dal diario ed esplorare i dettagli di ogni evento.

Il journal è un metodo pull per utilizzare gli eventi AEM e un journal è un elenco ordinato di eventi. Utilizzando l’API di inserimento nel journal degli eventi di Adobe I/O, puoi recuperare gli eventi AEM dal journal ed elaborarli nell’applicazione. Questo approccio consente di gestire gli eventi in base a una frequenza specifica ed elaborarli in modo efficiente in blocco. Consulta la sezione Inserimento nel journal per informazioni approfondite, incluse considerazioni essenziali come i periodi di conservazione, l’impaginazione e altro ancora.

All’interno del progetto Adobe Developer Console, ogni registrazione degli eventi viene abilitata automaticamente per il journaling, consentendo un’integrazione perfetta.

In questo esempio, utilizzando un Adobe fornito applicazione web in hosting consente di recuperare il primo batch di eventi AEM dal giornale di registrazione senza dover configurare l’applicazione. Questa applicazione web fornita dall’Adobe è ospitata su Glitch, piattaforma nota per offrire un ambiente basato su Web in grado di favorire la creazione e l'implementazione di applicazioni Web. Tuttavia, se preferisci, è anche disponibile l’opzione per utilizzare la tua applicazione.

Prerequisiti

Per completare questa esercitazione, è necessario:

IMPORTANT
L’evento AEM as a Cloud Service è disponibile solo per gli utenti registrati in modalità pre-release. Per abilitare gli eventi AEM nell’ambiente as a Cloud Service AEM, contattare Squadra AEM-Eventing.

Accedere all’applicazione web

Per accedere all’applicazione web fornita dall’Adobe, effettua le seguenti operazioni:

Raccogli i dettagli del progetto della console Adobe Developer

Per recuperare gli eventi AEM dal diario, le credenziali come ID organizzazione IMS, ID client, e Token di accesso sono obbligatori. Per raccogliere queste credenziali, effettua le seguenti operazioni:

  • In Console Adobe Developer, accedi al progetto e fai clic su per aprirlo.

  • Sotto Credenziali , fare clic sul pulsante OAuth Server-to-Server collegamento per aprire Dettagli delle credenziali scheda.

  • Fai clic su Genera token di accesso per generare il token di accesso.

    Progetto della console Adobe Developer - Genera token di accesso

  • Copia il Token di accesso generato, ID CLIENT, e ID ORGANIZZAZIONE. Ne avrai bisogno più avanti in questa esercitazione.

    Credenziali copia progetto della console Adobe Developer

  • Ogni registrazione di evento viene automaticamente abilitata per la registrazione nel journal. Per ottenere endpoint API di inserimento nel journal univoco della registrazione all’evento, fai clic sulla scheda dell’evento abbonata a Eventi AEM. Dalla sezione Dettagli registrazione , copia il ENDPOINT API UNIVOCO PER INSERIMENTO NEL JOURNAL.

    Scheda Eventi progetto della console Adobe Developer

Carica giornale di registrazione eventi AEM

Per semplificare, questa applicazione web in hosting recupera solo il primo batch di eventi AEM dal giornale. Si tratta dei più vecchi eventi disponibili nel giornale di registrazione. Per ulteriori dettagli, consulta primo batch di eventi.

  • In Glitch - applicazione web in hosting, immetti il ID organizzazione IMS, ID client, e Token di accesso hai copiato in precedenza dal progetto Adobe Developer Console e fai clic su Invia.

  • In caso di esito positivo, il componente tabella visualizza i dati del giornale di registrazione eventi AEM.

    Dati diario eventi AEM

  • Per visualizzare il payload completo dell’evento, fai doppio clic sulla riga. Puoi vedere che i dettagli dell’evento AEM contengono tutte le informazioni necessarie per elaborare l’evento nel webhook. Ad esempio, il tipo di evento (type), origine evento (source), id evento (event_id), ora evento (time), e dati evento (data).

    Payload completo evento AEM

Risorse aggiuntive

recommendation-more-help
4859a77c-7971-4ac9-8f5c-4260823c6f69