Note sulla versione di manutenzione maintenance-release-notes

La sezione seguente illustra le note di rilascio tecnico sulle versioni di manutenzione di Experience Manager as a Cloud Service associata all’attivazione della funzione 2024.3.0.

Versione 15860 release-15860

Di seguito sono riepilogati i miglioramenti continui per la versione di manutenzione 15860, rilasciata al pubblico il 10 aprile 2024. La versione di manutenzione precedente era 15787.

Con l’attivazione delle funzioni 2024.3.0 viene fornito il set di funzioni completo per questa versione di manutenzione. Per ulteriori informazioni, consulta la roadmap delle versioni di Experience Manager.

Miglioramenti enhancements-15860

Nessuno.

Problemi risolti fixed-issues-15860

  • Corregge la regressione per la visualizzazione della console Lanci quando un lancio fa riferimento a una pagina eliminata o spostata.

Problemi noti known-issues-15860

Nessuno.

Funzioni e API obsolete deprecated-15860

Dai un'occhiata a Funzioni e API obsolete e rimosse per sapere cosa è stato dichiarato obsoleto o rimosso in AEM as a Cloud Service.

Notifica di modifica change-notice-15860

Azioni richieste

Impostare la versione Java CM su 11 set-java-version-11

La nuova versione di aem-sdk-api contiene classi compilate con una destinazione Java 11, che non è compatibile con l’ambiente di build predefinito di Cloud Manager versione 1.8 di JDK. Questo aggiornamento richiede l’esecuzione di Maven con JDK 11.

Si consiglia di aggiungere un file .cloudmanager/java-version nella directory principale del relativo archivio Git con il contenuto: 11. Consulta Ambiente di build/Impostazione della versione JDK di Maven.

Tecnologie incorporate embedded-tech-15860

Tecnologia
Versione
Collegamento
AEM OAK
1.60-T20240131102219-0cde853
API Oak API 1.60.0
API SLING AEM
Versione 2.27.2
API Apache Sling 2.27.2
AEM HTL
Versione 1.4.20-1.4.0
Specifiche HTML Template Language
Componenti core AEM
Versione 2.24.4
Componenti core WCM AEM

Versione 15787 release-15787

Di seguito sono riepilogati i miglioramenti continui per la versione di manutenzione 15787, rilasciata al pubblico il 4 aprile 2024. La versione di manutenzione precedente era 15575.

Con l’attivazione delle funzioni 2024.3.0 viene fornito il set di funzioni completo per questa versione di manutenzione. Per ulteriori informazioni, consulta la roadmap delle versioni di Experience Manager.

NOTE
Le 15787 sulla versione sono diventate private l’11 aprile e sono state sostituite da 15860 sulla versione.

Miglioramenti enhancements-15787

  • SITES-19059 - Frammenti di contenuto: OpenAPI - Consenti valore predefinito per campi enumerazione

  • SITES-20013 - Frammenti di contenuto - OpenAPI - WCMScriptHelper deve interrompere il rendering quando ServletResolver non è presente

  • SITES-19926 - Frammenti di contenuto - OpenAPI - Miglioramenti a OnOffTriggerProcessor

  • SITES-17945 - Frammenti di contenuto - OpenAPI - Ottenimento degli ultimi metadati modificati per ogni versione

  • SITES-17298 - Frammenti di contenuto - OpenAPI - Autorizzazioni per i modelli di frammenti di contenuto

  • SITES-14255 - Frammenti di contenuto - OpenAPI - Convalida dell’univocità del campo di testo se nel modello per frammenti è impostato un flag univoco

  • SITES-15557 - Frammenti di contenuto - OpenAPI - Consenti valore predefinito per campi enumerazione

  • SITES-1559 - Frammenti di contenuto - OpenAPI - Aggiornamento dell’API dell’elenco CF per consentire il recupero solo dei frammenti di contenuto secondari diretti (BE)

  • SITES-16052 - Frammenti di contenuto - OpenAPI - Aggiunta dell’URL per l’istanza in cui può essere utilizzata una risorsa

  • SITES-17944 - Frammenti di contenuto - OpenAPI - Mappatura appropriata degli ACL JCR all’endpoint delle autorizzazioni CF

  • SITES-17513 - Piano di controllo per frammenti di contenuto - Annullamento della pubblicazione dei frammenti di contenuto

  • SITES-8831 - Piano di controllo per frammenti di contenuto - PUT - Aggiornamento di un frammento con informazioni complete

  • SITES-8836 - Frammenti di contenuto: OpenAPI - Piano di controllo - Riferimenti a GET - Ottenimento di riferimenti principali di un frammento (tramite UUID)

  • SITES-8986 - Frammenti di contenuto - OpenAPI - Pubblicazione di un modello di frammenti di contenuto

  • SITES-18073 - Frammenti di contenuto - OpenAPI - Pattern PreviewURL per un CFM

  • SITES-15242 - Frammenti di contenuto - OpenAPI - Estensione degli eventi di pubblicazione per fornire informazioni sul livello

  • SITES-18702 - Frammenti di contenuto - OpenAPI - [Back-end], possibilità di pubblicare a livello di cartella

  • SITES-20020 - Frammenti di contenuto - OpenAPI - Rimozione di X-Adobe-Accept-Unsupported-API prima di GA

  • SITES-16066 - Frammenti di contenuto - Editor frammento - Modifica dell’URL JS del selettore risorse

  • SITES-19326 - Aggiornamento dei collegamenti nell’interfaccia utente di Assets per aprire CF nel nuovo editor CF

  • SITES-10515 - Frammenti di contenuto - API GraphQL - GraphQL - Problema di prestazioni AbstractFetcher durante il caricamento dei frammenti di contenuto di riferimento

  • SITES-17364 - Frammenti di contenuto - API GraphQL - Restituzione del nome completo per le proprietà Modificato da e Pubblicato da

  • SITES-19165 - Frammenti di contenuto - API GraphQL - Consenti l’utilizzo di modelli globali, a cui fare riferimento e su cui eseguire query in tutti gli endpoint GraphQL

  • SITES-17768 - Frammenti di contenuto - API GraphQL - Espozione dell’URL di Dynamic Media per le immagini tramite _dmS7Url

  • SITES-11057 - Back-end core - Non carica tutte le versioni all’apertura della Timeline > Versioni

  • SKYOPS-63033 - HTTPD - Ritaglio degli spazi vuoti delle variabili di ambiente del dispatcher

  • SKYOPS-65518 - HTTPD - Errore di convalida se nella cartella del dispatcher sono presenti nomi di file non validi

  • SITES-19626 - Lanci: unione dei campi DAM-CFM lastUpdate nel principale

  • SITES-19251 - Sito rapido - Creazione guidata - Barra laterale dell’interfaccia utente di amministrazione dei siti di supporto quando il riferimento al tema non è uguale al nome del sito

  • SITES-15430 - Editor universale - Editor universale nel dominio AEM

  • CQ-4344966 - WCM - Traduzione - Creazione di un framework di base per l’aggiornamento strutturale dei siti e aggiornamento di quello esistente per le risorse

  • CQ-4347312 - WCM - Traduzione - Creazione di un flusso di lavoro per associare “cq:translationsourcejcruuid” nelle copie sorgente e lingua esistenti

  • CQ-4354509 - WCM - Traduzione - Pubblicazione di eventi processo di traduzione [OSGi EventAdmin]

  • SITES-16318 - Crosswalk - Authoring basato su AEM con Edge Delivery Services

  • FORMS-9889: l’utente può aggiungere la configurazione URL POST e Cloud durante la configurazione dell’azione Invia all’endpoint REST

  • Nell’editor delle regole, gli utenti possono:

    • FORMS-12160: convalidare un campo, un pannello o un modulo nella sezione Then della condizione When.
    • FORMS-12570: reimpostare un campo, un pannello o un modulo nella sezione Then della condizione When.
    • FORMS-11541: utilizzare oggetti campo e oggetti globali nell’editor di regole tramite le funzioni personalizzate.
    • FORMS-11714: definire i parametri come facoltativi nella funzione personalizzata. Per impostazione predefinita, i parametri indicati nelle funzioni personalizzate sono obbligatori.
    • FORMS-11756: utilizzare la memorizzazione in cache per le funzioni personalizzate per migliorare il tempo di risposta durante il recupero dell’elenco delle funzioni personalizzate nell’editor di regole.
    • FORMS-12053: aggiungere un’istruzione “else” nella condizione “When” per implementare le condizioni nidificate.
    • FORMS-11269: utilizzare funzioni JavaScript moderne ES10 come le funzioni let e arrow nella funzione personalizzata per i moduli basati su componenti core.
  • FORMS-9014: vari miglioramenti relativi all’accessibilità del componente Firma scarabocchio

Problemi risolti fixed-issues-15787

  • Vari problemi di accessibilità e internazionalizzazione risolti
  • SITES-16966 - AEM: “Not Versioned!” non localizzato stringa in Sites > Ripristina > Ripristina struttura
  • SITES-16208 -ContentFragmentModelIdentifier espone una proprietà di titolo fuorviante.
  • SITES-18024: quando l’intestazione If-Match non è presente, la risposta deve essere 428
  • SITES-18003: l’utente che ha creato una versione non viene restituito correttamente
  • SITES-17937: l’evento di creazione del frammento di contenuto viene trasmesso prima della sincronizzazione dei pod di authoring
  • SITES-18029: la pipeline di elaborazione dell’evento si blocca se notificata contemporaneamente dall’osservazione JCR
  • SITES-17882: rimozione dallo schema il limite massimo del campo di testo del frammento
  • SITES-19252: correzione di incoerenze relative ai codici di stato HTTP 406 e 415
  • SITES-16964: [Back-end], l’ordinamento in base a “Modificato da” non funziona correttamente
  • SITES-17519 - Editor proprietà pagina Sites - Il nome lungo della pagina rende i pulsanti non cliccabili
  • SITES-16852: l’API Publish pubblica riferimenti con stato NUOVO
  • SITES-18833: vincolo di unicità non visibile negli endpoint OpenAPI
  • SITES-15553: impossibile caricare il pannello laterale di XF se l’URL del file XF contiene un selettore
  • SITES-14340: NPE in VersioningTimelineEventProvider.accepts
  • SITES-1605 - DeletePageCommand di [Sites] genera un valore NPE in caso di percorso di origine nullo
  • SITES-16308 - [GB18030]: quando viene creata una nuova cartella Sites denominata con caratteri GB18030, viene visualizzato un messaggio di avviso
  • SITES-16304ù - [GB18030]: quando viene creata una nuova cartella Frammenti esperienza denominata con caratteri GB18030, viene visualizzato un messaggio di avviso
  • SITES-8769: miglioramento delle prestazioni StyleImpl
  • CQ-4343815 - Campaign - Targeting - La variante predefinita di un teaser ha un URL vuoto
  • CQ-4355889 - Campaign - Targeting - Creazione di richiesta pubblico non riuscita con configurazione IMS.
  • SITES-12460 - Integrazione di Campaign - Integrazione di Campaign/AEM Cloud Service interrotta
  • SITES-11571 - Frammenti di contenuto - API GraphQL - PersistedQueryServlet deve inviare 400 su URL che non sono nel formato corretto
  • SITES-19946 - Frammenti di contenuto - API GraphQL - I modelli non vengono più analizzati all’avvio
  • SITES-1605 - Back-end core - DeletePageCommand genera un’eccezione NPE in caso di percorso di origine nullo
  • SITES-5429: back-end core - ChildrenListServlet itemResourceType consente l’esecuzione diretta del codice
  • SITES-15553 - Frammenti esperienza - Impossibile caricare il pannello laterale di XF se l’URL del file XF contiene un selettore
  • SITES-13666 - Headless - Amministratore - Registro errore falso positivo “L’ID di configurazione com.adobe.cq.dam.cfm.headless.ui.impl.models.CFHomeCardModelImpl non può essere nullo”
  • SITES-17164 - Editor pagina - L’anteprima dell’Editor temi AF di [Cloud, 6.5 Forms] è interrotta
  • SITES-14340 - Interfaccia utente amministratore Sites - NPE in VersioningTimelineEventProvider.accepts
  • SKYOPS-68611 - Sling - repoinit - Port sling repoinit crea una correzione del percorso nel ramo manutenzione
  • CQ-4354678 - WCM - Traduzione - I processi di traduzione esportano il contenuto tradotto
  • CQ-4355167 - WCM - Traduzione - Impossibile ottenere la finestra a comparsa mentre si contrassegna un processo di traduzione come Completato o Archiviato
  • CQ-4355913 - WCM - Traduzione - Errori nelle schede delle lingue del progetto di traduzione
  • GRANITE-47694 - Flusso di lavoro - Impossibile ottenere attività secondarie in un flusso di lavoro sul cloud per un utente non amministratore
  • ASSETS-31097 - Assets Cloud - Registri compilati a livello dell’indice per /bin/numberofentitiesinfolders.json
  • ASSETS-35860: conversione errata del fuso orario nella vista a colonne di AEM Assets.
  • SITES-15260 - Interfaccia utente classica (legacy) - Bulkedit aggiunge proprietà VUOTE alla pagina se si utilizza l’importazione del foglio
  • SITES-16834 - Interfaccia utente classica (legacy) - Testo mancante dopo la modifica tramite le modifiche in serie se contiene una virgola
  • SITES-17767 - Frammenti di contenuto - Amministratore - Supporto consentito di cf-model anche per cartelle senza un nodo jcr:content
  • SITES-17683 - Frammenti di contenuto - Back-end core - I frammenti di contenuto non sono serializzabili con il modulo di esportazione Jackson
  • SITES-18797 - Frammenti di contenuto - Back-end core - Risultati GraphQL duplicati dopo la personalizzazione dell’indice
  • SITES-18076 - Frammenti di contenuto - Back-end core - Il testo con più valori presenta @TypeHint errati
  • SITES-17856 - Frammenti di contenuto - Modelli e editor modelli - Modelli CF non visualizzati se la configurazione non è una cartella
  • SITES-17071 - Back-end core - Una pagina specifica non visualizza la versione nella Timeline
  • SITES-17285 - Componenti core - Il ritaglio dell’immagine in linea è diverso nell’authoring e nella pubblicazione di AEMaCS
  • SITES-19187 - Componenti core - Due metodi di posizionamento delle risorse nel componente Immagine forniscono risultati diversi nella finestra di dialogo
  • SITES-20077 - Componenti core - Ritaglio immagine in linea - Il ritaglio è errato e le immagini sono sfocate
  • SITES-17211 - Frammenti esperienza - La finestra di dialogo del selettore del percorso del componente Frammenti esperienza mostra i frammenti esperienza eliminati
  • SITES-17894 - Lanci - La promozione di lanci nidificati ripristina il contenuto del lancio a una versione precedente
  • SITES-16042 - MSM - Live Copy - Le annotazioni non vengono visualizzate correttamente nella Live Copy dopo i rollout
  • SITES-16691 - MSM - Live Copy - Quando viene selezionato “rollout” o “rollout per” dall’icona “rollout” su un componente, il pulsante “Continua” è disattivato.
  • SITES-16733 - MSM - Live Copy - Non è possibile eseguire il rollout della pagina dell’indice blueprint quando rep:policy è applicato al nodo
  • SITES-17155 - MSM - Live Copy - Le intestazioni e i piè di pagina vengono tradotti nuovamente in inglese quando la Live Copy viene rinominata
  • SITES-19316 - MSM - Live Copy - Il collegamento di riferimento al frammento di esperienza non viene aggiornato nella copia per lingua
  • SITES-19347 - MSM - Live Copy - Messaggi di rallentamento nell’authoring e nella produzione e interruzione del servizio - Riavvio frequente dei pod: Avvisi di stato
  • SITES-19790 - MSM - Live Copy - Informazioni di anteprima errate dopo la creazione della Live Copy
  • SITES-20086 - MSM - Live Copy - Il rollout MSM per CF in Assets esegue il rollout di tutte le Live Copy anche se è selezionata una Live Copy per cui effettuare il rollout
  • SITES-20088 - MSM - Live Copy - Problema pagina vuota dopo il rollout XF in Proprietà - AEM as a Cloud Service
  • SITES-16854ì - Editor pagina - La sovrapposizione del target di rilascio riguarda i componenti con la funzione “Seleziona pannello”
  • CQ-4355563 - Progetti - Il parametro del percorso è errato. Compilazione di “?appId=aemshell” per lo script di ricerca della casella in entrata del progetto
  • SITES-16876 - Sito rapido - Distribuzione del tema - CSS e JS mancanti nelle pagine di anteprima 2
  • SITES-18418 - Interfaccia utente amministratore Sites - La funzionalità Mostra/Nascondi per il widget del percorso non funziona correttamente quando il campo è obbligatorio
  • SITES-19534 - Interfaccia utente amministratore Sites - Impossibile aprire la finestra di dialogo Autorizzazioni effettive dopo l’aggiornamento alla versione AEM 6.5.19
  • SITES-19203 - Editor modelli - Criterio modello modificabile Testo non allineato e pulsante di eliminazione sovrapposizione degli Stili
  • CQ-4354881 - WCM - Traduzione - Il percorso dei frammenti di contenuto è impostato sull’origine (en-us) quando i frammenti di contenuto sono tradotti come parte di una pagina
  • CQ-4355289 - WCM - Traduzione - Nei servizi cloud di traduzione vengono visualizzati solo i primi 40 elementi
  • CQ-4355866 - WCM - Traduzione - Errore di generazione del flusso di lavoro di traduzione per le pagine esistenti
  • CQ-4355797 - Flusso di lavoro - Impossibile utilizzare il passaggio del flusso di lavoro OOTB
  • GRANITE-48938 - Flusso di lavoro - L’authoring presenta uno stato di “pubblicazione in sospeso” per le risorse. Problema nella nuova cache della mappa del payload persistente.
  • GRANITE-49036 - Flusso di lavoro - Richiesta funzionalità | Possibilità di pianificare e configurare l’eliminazione dei pacchetti del flusso di lavoro
  • FORMS-12411 - Sui dispositivi Android, l’opzione Maximum Number of Characters Validation non funziona per il componente Textbox del modulo adattivo.
  • FORMS-13377: quando un utente tenta di aggiungere il font personalizzato e di eseguire la pipeline per configurarlo, l’operazione non riesce e viene visualizzato l’errore “ContainersNotReady”
  • FORMS-13267: quando un utente aggiunge un componente Elenco a discesa Modulo adattivo, l’ID del menu a discesa non viene generato
  • FORMS-13544: quando un utente aggiunge un componente Contenitore modulo adattivo con un layout della procedura guidata, questo non funziona correttamente durante la creazione del modulo
  • FORMS-13091, FORMS-13414: se un utente tenta di configurare un URL di dominio personalizzato nell’archiviazione BLOB di Azure, l’operazione non riesce
  • FORMS-13595: quando un utente tenta di salvare il modulo in una posizione diversa, non è possibile visualizzare i pulsanti “Seleziona cartella” e “Annulla” se la risoluzione del browser è impostata su 100%. Tuttavia, l'opzione è visibile quando la risoluzione è impostata su 75%
  • FORMS-10952: quando un utente aggiunge un componente Elenco a discesa Modulo adattivo a un Modulo adattivo e utilizza la proprietà “Imposta opzioni” basata su varie regole personalizzate, la proprietà “Imposta opzioni” funziona solo per l’ultima regola
  • FORMS-11471: il caricamento lento di un frammento non riesce quando la chiamata “emitter.json” non riesce a causa di un’interruzione della rete.
  • FORMS-11786: quando un utente passa da un mese all’altro nel widget del calendario, il componente del selettore data mostra una riga in più.
  • FORMS-12093, FORMS-12093: quando un utente seleziona la casella di controllo Modulo adattivo per inviare un modulo, il valore errato con un \ extra viene memorizzato nella casella di testo
  • FORMS-11993: quando un utente fa clic su un’immagine utilizzando “Scatta una foto” nel componente Allegato su un dispositivo iOS, tutte le immagini vengono aggiunte alla cartella con lo stesso nome
  • FORMS-12555: quando un utente tenta di integrare AEM Forms in una piattaforma di servizi e-mail con un URL pubblicato di AEM, AEM Forms non aggiunge method=post durante il rendering della pagina. Questo problema si verifica anche se POST è impostato nell’azione di invio con l’URL. Questo comporta che la piattaforma di servizi e-mail non lo riconosce come modulo
  • FORMS-12938: i moduli HTML5 non funzionano o non vengono caricati correttamente nel browser Microsoft Edge con modalità di compatibilità IE
  • FORMS-12032: quando un utente invia un modulo, il percorso dell’azione di invio non punta correttamente
  • FORMS-12445: i valori errati vengono acquisiti nel modello dati modulo dopo la modifica dell’ordine delle opzioni del pulsante di scelta e la pubblicazione del modulo.
  • FORMS-12947: quando un utente aggiunge una nuova lingua a un dizionario esistente, l’operazione di unione o aggiunta non riesce
  • FORMS-11363: quando un utente invia un modulo tramite Workspace, si verifica un problema di visualizzazione nelle tabelle durante il rendering
  • FORMS-11756: quando un utente aggiunge le funzioni JavaScript di ES6 come let e const nelle funzioni personalizzate, l’editor di regole non si apre. Questa versione di manutenzione supporta ES10
  • FORMS-13164: se l’utente genera un PDF, dopo l’invio vengono aggiunte righe vuote impreviste
  • FORMS-13789: quando l’utente tenta di generare più PDF, l’API batch di output non riesce
  • FORMS-11483: quando un utente converte PDF in PDF/A-2B o PDF/A-3B, la conversione non riesce e viene visualizzato un errore di convalida
  • FORMS-10501: quando un utente richiama HSM, i documenti vengono certificati ma non abilita LTV
  • FORMS-11546: quando un autore di moduli utilizza pannelli ripetuti in un modulo adattivo, l’attributo ARIA non è presente nei tag HTML. Questo migliora l’accessibilità dei pannelli ripetuti dei moduli adattivi
  • FORMS-11826: a causa delle etichette corrispondenti Arial® etichettate da e Arial®, gli assistenti vocali non sono in grado di distinguere tra queste due. Per risolvere il problema: l’etichetta “aria-labelledby” è sostituita da “aria-descripedby” per i campi modulo. (F). Questo migliora l’accessibilità dei moduli adattivi
  • FORMS-12626, FORMS-13094: gli utenti non possono accedere alla barra degli strumenti utilizzando la tastiera per salvare o modificare il contenuto nella pagina dell’editor di moduli. Questo problema di accessibilità è stato risolto
  • FORMS-13102: durante il processo di creazione dei moduli, le icone disponibili nella pagina Moduli e Documenti non dispongono di funzioni descrittive per utenti con caratteristiche diverse. Questo problema di accessibilità è stato risolto

Problemi noti known-issues-15787

  • SITES-17934 - Frammenti di contenuto - Anteprima non riuscita a causa della protezione DoS per una struttura ad albero di frammenti di grandi dimensioni. Consulta la KB

Funzioni e API obsolete deprecated-15787

Dai un'occhiata a Funzioni e API obsolete e rimosse per sapere cosa è stato dichiarato obsoleto o rimosso in AEM as a Cloud Service.

Tecnologie incorporate embedded-tech-15787

Tecnologia
Versione
Collegamento
AEM OAK
1.60-T20240131102219-0cde853
API Oak API 1.60.0
API SLING AEM
Versione 2.27.2
API Apache Sling 2.27.2
AEM HTL
Versione 1.4.20-1.4.0
Specifiche HTML Template Language
Componenti core AEM
Versione 2.24.4
Componenti core WCM AEM

Versione 15575 release-15575

Di seguito sono riepilogati i miglioramenti continui per la versione di manutenzione 15575, rilasciata al pubblico il 19 marzo 2024. La versione di manutenzione precedente era 15262.

Con l’attivazione delle funzioni 2024.3.0 viene fornito il set di funzioni completo per questa versione di manutenzione. Per ulteriori informazioni, consulta la roadmap delle versioni di Experience Manager.

Miglioramenti enhancements-15575

Nessuno.

Problemi risolti fixed-issues-15575

  • ASSETS-36358: impossibile eseguire il rendering del rapporto sui caricamenti.
  • GRANITE-50774: GraniteContent deve utilizzare l’ordine deterministico dei valori proprietà al momento dell’avvio.

Problemi noti known-issues-15575

Nessuno.

Notifica di modifica change-notice-15575

Azioni richieste

Impostare la versione Java CM su 11 set-java-version-11-15575

La nuova versione di aem-sdk-api contiene classi compilate con una destinazione Java 11, che non è compatibile con l’ambiente di build predefinito di Cloud Manager versione 1.8 di JDK. Questo aggiornamento richiede l’esecuzione di Maven con JDK 11.

Si consiglia di aggiungere un file .cloudmanager/java-version nella directory principale del relativo archivio Git con il contenuto: 11. Consulta Ambiente di build/Impostazione della versione JDK di Maven.

Aggiornare client-test-cloud-aem alla versione 1.2.1 update-aem-cloud-testing-clients-15575

Le prossime modifiche richiederanno la libreria aem-cloud-testing-clients utilizzata nei test funzionali personalizzati per l’aggiornamento almeno alla versione 1.2.1

Assicurati che la dipendenza in it.tests/pom.xml sia stata aggiornata.

<dependency>
   <groupId>com.adobe.cq</groupId>
   <artifactId>aem-cloud-testing-clients</artifactId>
   <version>1.2.1</version>
</dependency>

Questa modifica deve essere eseguita prima del 6 aprile 2024.

Se non si aggiorna la libreria di dipendenze, si verificheranno errori di pipeline nel passaggio "Test funzionale personalizzato".

Tecnologie incorporate embedded-tech-15575

Tecnologia
Versione
Collegamento
AEM OAK
1.60-T20240131102219-0cde853
API Oak API 1.60.0
API SLING AEM
Versione 2.27.2
API Apache Sling 2.27.2
AEM HTL
Versione 1.4.20-1.4.0
Specifiche HTML Template Language
Componenti core AEM
Versione 2.23.4
Componenti core WCM AEM

Versione 15262 release-15262

Di seguito sono riepilogati i miglioramenti continui per la versione di manutenzione 15262, rilasciata al pubblico il 6 marzo 2024. La versione di manutenzione precedente era 14697.

Con l’attivazione delle funzioni 2024.3.0 viene fornito il set di funzioni completo per questa versione di manutenzione. Per ulteriori informazioni, consulta la roadmap delle versioni di Experience Manager.

Miglioramenti enhancements-15262

  • ASSETS-30632: è stata aggiunta una colonna separata dello stato di pubblicazione di Brand Portal nella vista a elenco.
  • ASSETS-30934: è stato aggiunto il supporto per le proprietà Iptc4xmpCore:AltTextAccessibility e Iptc4xmpCore:ExtDescrAccessibility nell’editor dei metadati delle risorse.
  • ASSETS-31297: migliora i controlli per impedire l’eliminazione delle risorse copiate da Dynamic Media.
  • ASSETS-33246: definizione dell’indice di rilascio damAssetLucene-10.
  • ASSETS-33590: è stato aggiunto il supporto per le rappresentazioni web dei video nei profili di elaborazione.
  • GRANITE-36205: aggiorna la versione oak a 1.60-T20240131102219-0cde853.
  • SITES-19326: aggiorna i collegamenti nell’interfaccia utente di Assets per aprire CF nel nuovo editor CF.
  • GUIDES-12945: suggerimenti avanzati basati sull’intelligenza artificiale per aggiungere riferimenti ai contenuti durante la creazione di quest’ultimi
  • GUIDES-12706: è stata rinnovata la funzione di cronologia delle versioni nell’editor web
  • GUIDES-14948: è stata migliorata l’esperienza utente nel pannello Traduzione
  • GUIDES-8782: è stata migliorata la logica di ricerca nella finestra di dialogo Inserisci elemento
  • GUIDES-14681: possibilità di pubblicare più predefiniti di output con linee di base dinamiche

Per l’elenco completo dei miglioramenti apportati alle Guide AEM, consulta: Novità delle guide AEM

Problemi risolti fixed-issues-15262

  • ASSETS-15977: rimuovi gli eventi di ricerca v1 obsoleti e il produttore della pipeline.
  • ASSETS-18088: aggiorna le dipendenze della libreria batik alla versione 1.17.
  • ASSETS-21965: il flusso di lavoro di write-back dei metadati deve essere avviato solo in caso di modifiche ai metadati delle risorse.
  • ASSETS-26368: i processi di importazione in blocco pianificati non vengono rimossi se non esiste una configurazione dei processi.
  • ASSETS-26549: risorse/nodi con “jcr:lastModifiedBy”: “workflow-process-service” mostrano “utente esterno” nella vista a elenco.
  • ASSETS-26842: aggiorna il testo “Firefly” per leggere “App Builder” nel profilo di elaborazione.
  • ASSETS-28708: risposta molto lenta per alcune richieste di token IMS.
  • ASSETS-28767: stato di pubblicazione incoerente sulle risorse se la cartella contiene un numero elevato di risorse pubblicate.
  • ASSETS-29011: il ritaglio avanzato è visibile per gli utenti di sola lettura.
  • ASSETS-29348: AssetMoveEventHandler può consumare troppa memoria.
  • ASSETS-29738: la limitazione del caricamento delle risorse non riesce con NullPointerException per i file woff.
  • ASSETS-30068: importa in blocco Asset Essentials per includere lo stato COMPLETED_WITH_ERROR per “processo completato, ma con errore”.
  • ASSETS-30261: imsUserId non corretto inviato alla pipeline per gli eventi delle risorse.
  • ASSETS-30538: opzione Visualizza pagina mancante dopo lo spostamento di un file PDF.
  • ASSETS-30626: impossibile creare la richiesta di consegna segnalata per le risorse con assetId vuoto.
  • ASSETS-30756: l’azione della procedura guidata Sposta risorsa non riesce se il nome della cartella termina in “html”.
  • ASSETS-30810: sanitizza i tag prima di eseguire il rendering della configurazione precedente di YouTube.
  • ASSETS-31015: impossibile caricare le risorse con estensione msg.
  • ASSETS-31038: gli eventi di attività ricevuti dal servizio di notifica non vengono elaborati.
  • ASSETS-31097: disabilitata la copia asincrona per il contenuto WCM per evitare avvisi di query trasversali.
  • ASSETS-31256: Le risorse/nodi con "jcr:lastModifiedBy": "workflow-process-service" mostrano “utente esterno” nella vista a elenco.
  • ASSETS-31260: il campo a discesa Modulo metadati risorse non funziona correttamente se il JSON del menu a discesa contiene un elenco voluminoso.
  • ASSETS-31280: quando vengono aggiunte a una raccolta, le risorse vengono scaricate in una struttura semplificata.
  • ASSETS-31301: un’istanza di dynamicmedia_sly.js non può essere creata correttamente dall’API Use.
  • ASSETS-31330: ko_KR: Stringhe non localizzate in Sottotitoli e tracce audio.
  • ASSETS-31405: l’elaborazione del server InDesign non riesce per i layout InDesign di grandi dimensioni.
  • ASSETS-31570: Unified Shell: è necessario premere più di una volta i pulsanti “Salva e chiudi” e “Annulla” per funzionare in dettagli risorsa.
  • ASSETS-31673: importazione in blocco non riuscita per file di Dropbox di grandi dimensioni.
  • ASSETS-32108: AEM Assets non salva le dimensioni della scheda definite dall’utente nelle impostazioni di visualizzazione.
  • ASSETS-32230: aggiornamento della versione runtime minima del bundle com.adobe.aem.repoapi.
  • ASSETS-32544: il processo di esportazione dei metadati ha esito negativo a intermittenza.
  • ASSETS-32679: problemi relativi alla memorizzazione in cache delle anteprime di risorsa (PDF).
  • ASSETS-32754: le attività non possono essere assegnate a utenti che non hanno precedentemente effettuato l’accesso.
  • ASSETS-32755: configura l’argomento del processo com/adobe/cq/dam/assetmove per utilizzare una coda ordinata.
  • ASSETS-32899: la ricerca all’interno delle raccolte è estremamente lenta.
  • ASSETS-33098: il "predicato tag" dei facet di ricerca AEM Assets non funziona come previsto.
  • ASSETS-33454: l’attività di revisione attività e i commenti non vengono visualizzati nella timeline.
  • ASSETS-34088: l’anteprima PDF non funziona su AEM Assets.
  • ASSETS-34155: Dynamic Media: sono stati aggiornati i visualizzatori AEM/2024.1.0.
  • ASSETS-34684: gestisce dc:title multivalore nella struttura del contenuto.
  • ASSETS-34789: risolve i problemi di normalizzazione nella verifica dei conflitti dei nomi file.
  • DXML-13276: guide AEM: integrati gli indici in GraniteContent e rimossi dalla libreria.
  • GRANITE-47995: le operazioni di eliminazione possono non riuscire a causa di conflitti con la proprietà “cq:isDelivered”.
  • GRANITE-48079: abilita le richieste POST per la convalida dei token online OAuth.
  • GRANITE-48143: aggiornamento di org.apache.sling.resourcemerger alla versione 1.4.4.
  • GRANITE-49031: aggiornamento a Jackson 2.16.1.
  • SCRNS-3961: Schermi - Canale sequenza: l’animazione Jquery utilizzata nella transizione Dissolvenza porta alla schermata nera.
  • SITES-15868: migliori prestazioni per l’elenco dei frammenti.
  • SITES-16079: /fragments/{id}/references ha iniziato a restituire duplicati.
  • SITES-16118: se a un frammento viene applicata la patch e nel modello manca un campo frammento, viene generata un’eccezione.
  • SITES-16121: il recupero di un campo data del modello genera un’eccezione.
  • SITES-16207: l’operazione POST /adobe/sites/cf/models restituisce due diversi codici di stato OK.
  • SITES-17361: reincorpora Jsoup nel bundle headless sites.
  • SITES-17768: GraphQL genera l’URL Dynamic Media per le risorse a cui si fa riferimento nei frammenti di contenuto.
  • SKYOPS-66622:arresto anomalo in loop della distribuzione dell’authoring dopo l’esecuzione di una pipeline abilitata buildTransform.
  • SKYOPS-69977: Adaptive Image Servlet non carica l’immagine dopo l’ultimo aggiornamento.
  • GUIDES-15045: il controllo ortografico nell’editor non consente di selezionare suggerimenti.
  • GUIDES-14968: il pulsante di navigazione globale non funziona e la dashboard non viene caricata.
  • GUIDES-14943: nella pubblicazione di PDF nativi, gli attributi personalizzati nei predefiniti di condizione non funzionano per la pubblicazione PDF nativa.
  • GUIDES-15085: nella pubblicazione di PDF nativi, i riferimenti chiave non vengono risolti per la versione di dicembre 2023 delle Adobe Experience Manager Guides.
  • GUIDES-13486: i file del Filtro linea di base non funzionano con Nome file nell’editor web.

Per l’elenco completo dei problemi risolti in AEM Guides, consulta: Problemi risolti in AEM Guides

Problemi noti known-issues-15262

  • ASSETS-35923: UnsupportedClassVersionError nel passaggio di compilazione della pipeline CM dopo l’aggiornamento della versione aem-sdk-api a 2024.2.15262.20240224T002940Z-231200. Richiede l'azione del cliente per impostare CM Java Version su 11, vedi Ambiente di build/Impostazione della versione JDK di Maven.
  • ASSETS-35860: conversione errata del fuso orario nella vista a colonne di AEM Assets.
  • SCRNS-4171: le schermate di Windows diventano vuote e non funzionano più quando si esegue l’aggiornamento a 15262 e si pubblica un canale.
  • GRANITE-50774: GraniteContent deve utilizzare l’ordine deterministico dei valori proprietà al momento dell’avvio.

Notifica di modifica change-notice-15262

Azioni richieste

Impostare la versione Java CM su 11 set-java-version-11-15262

La nuova versione di aem-sdk-api contiene classi compilate con una destinazione Java 11, che non è compatibile con l’ambiente di build predefinito di Cloud Manager versione 1.8 di JDK. Questo aggiornamento richiede l’esecuzione di Maven con JDK 11.

Si consiglia di aggiungere un file .cloudmanager/java-version nella directory principale del relativo archivio Git con il contenuto: 11. Consulta Ambiente di build/Impostazione della versione JDK di Maven.

Aggiornare client-test-cloud-aem alla versione 1.2.1 update-aem-cloud-testing-clients-15262

Le prossime modifiche richiederanno la libreria aem-cloud-testing-clients utilizzata nei test funzionali personalizzati per l’aggiornamento almeno alla versione 1.2.1

Assicurati che la dipendenza in it.tests/pom.xml sia stata aggiornata.

<dependency>
   <groupId>com.adobe.cq</groupId>
   <artifactId>aem-cloud-testing-clients</artifactId>
   <version>1.2.1</version>
</dependency>

Questa modifica deve essere eseguita prima del 6 aprile 2024.

Se non si aggiorna la libreria di dipendenze, si verificheranno errori di pipeline nel passaggio "Test funzionale personalizzato".

Tecnologie incorporate embedded-tech-15262

Tecnologia
Versione
Collegamento
AEM OAK
1.60-T20240131102219-0cde853
API Oak API 1.60.0
API SLING AEM
Versione 2.27.2
API Apache Sling 2.27.2
AEM HTL
Versione 1.4.20-1.4.0
Specifiche HTML Template Language
Componenti core AEM
Versione 2.23.4
Componenti core WCM AEM
recommendation-more-help
fbcff2a9-b6fe-4574-b04a-21e75df764ab