Configurare Microsoft® Dynamics 365 o Salesforce per AEM Forms configure-azure-storage

Versione
Collegamento articolo
AEM 6.5
Fai clic qui
AEM as a Cloud Service
Questo articolo

Experience Manager Forms Integrazione dei dati fornisce Microsoft® Dynamics 365 e Salesforce servizi cloud per integrare moduli adattivi con Form Data Model (FDM) pronto all’uso. Il Forms adattivo può quindi interagire con Microsoft® Dynamics 365 e Salesforce per abilitare i flussi di lavoro aziendali. Ad esempio:

  • Scrivi dati in Microsoft® Dynamics 365 e Salesforce all’invio di un modulo adattivo.
  • Scrivi dati in Microsoft® Dynamics 365 e Salesforce tramite entità personalizzate definite in Form Data Model (FDM) e viceversa.
  • Query Microsoft® Dynamics 365 e Salesforce server per dati e precompilazione di Adaptive Forms.
  • Leggi dati da Microsoft® Dynamics 365 e Salesforce server.

Microsoft® Dynamics 365 e Salesforce I servizi cloud e il modello dati del modulo (FDM) sono disponibili come funzionalità integrata nella AEM Forms Server dopo di te configurare un progetto di sviluppo per Forms basato su archetipo Experience Manager.

NOTE
Microsoft® Dynamics 365 e Salesforce Cloud Services e Form Data Model (FDM) sono disponibili come funzionalità integrata solo se è stata impostata una Experience Manager Forms as a Cloud Service progetto basato su Archetipo AEM 30 o più tardi.

Configura Salesforce servizio cloud configure-salesforce-cloud-service

Prima di configurare Salesforce servizi cloud, assicurati di eseguire le seguenti attività:

  • Creare una connessione abilitata per OAuth Salesforce applicazione. Quando si crea la connessione Salesforce , specificare l'URL di callback nel formato seguente:

    code language-none
    https://'[server]:[port]'/libs/fd/fdm/gui/components/admin/fdmcloudservice/createcloudconfigwizard/cloudservices.html
    

    Dove server e porta fanno riferimento al nome host e al numero di porta per AEM Forms Server.

  • Durante la creazione della connessione Salesforce applicazione, specificare full e offline_access come valori per l’ambito OAuth.

  • Prendi nota dei valori per l’ID client (denominato Chiave consumer) e il segreto client (denominato Segreto consumer) per l’applicazione connessa.

Per configurare il Salesforce servizio cloud:

  1. On AEM Forms istanza di authoring, passa a Strumenti martello > Cloud Service > Origini dati. L'elenco delle cartelle wrapper disponibili include una cartella con il titolo specificato per DappTitle durante generazione del progetto di archetipo AEM.

  2. Seleziona il nome della cartella e fai clic su Configurazione cloud Salesforce, e seleziona Proprietà.

  3. In Impostazioni di autenticazione scheda:

    1. Specifica la Salesforce URL del dominio in Host campo. Ad esempio: [Nome di dominio].my.salesforce.com.
    2. Specificare l'ID client (chiave consumer) e il segreto client (segreto consumer) per l'applicazione connessa.
    3. Specifica accesso offline completo (full e offine_access valori separati da uno spazio) nella Ambito autorizzazione campo.
    4. Seleziona Connetti a OAuth. Sei stato reindirizzato a Microsoft® Dynamics pagina di accesso.
    5. Accedi con il Salesforce credenziali e accettazione per consentire alla configurazione del servizio cloud di connettersi a Salesforce servizio. Se la connessione ha esito positivo, viene effettuato il reindirizzamento al Salesforce pagina di configurazione del servizio cloud, in cui viene visualizzato un messaggio di successo.
  4. Seleziona Salva e chiudi per completare l'impostazione della configurazione.

Accesso preconfigurato Salesforce Modello dati modulo (FDM)

A Salesforce Il modello di dati del modulo (FDM) è disponibile come strumento predefinito nella AEM Forms Server dopo di te configurare un progetto di sviluppo per Forms basato su archetipo Experience Manager.

Per accedere al modello dati del modulo (FDM), vai a Adobe Experience Manager > Forms > Integrazioni di dati. L’elenco delle cartelle disponibili include una cartella con il titolo specificato per DappTitle durante generazione del progetto di archetipo AEM. Seleziona il nome della cartella, quindi fai clic su Modello dati Salesforce e seleziona Modifica Modifica per visualizzare il modello dati del modulo (FDM).

Dopo aver configurato Salesforce Servizio di configurazione cloud, puoi integrare moduli adattivi con Salesforce Modello dati.

Configura Microsoft® Dynamics 365 servizio cloud configure-dynamics-cloud-service

Prima di configurare Microsoft® Dynamics 365 cloud service, assicurati di eseguire le seguenti attività:

  • Registra una richiesta per Microsoft® Dynamics 365 con Azure Active Directory. Quando si crea la connessione Microsoft® Dynamics 365 , specificare gli URL di risposta nel seguente formato:

    code language-none
    https://'[server]:[port]'/libs/fd/fdm/gui/components/admin/fdmcloudservice/createcloudconfigwizard/cloudservices.html
    

    Dove server e porta fanno riferimento al nome host e al numero di porta per AEM Forms Server.

  • Prendi nota dei valori per l’ID client (noto anche come ID applicazione) e il segreto client per l’applicazione connessa.

Per configurare il Microsoft® Dynamics 365 servizio cloud:

  1. On AEM Forms istanza di authoring, passa a Strumenti martello > Cloud Service > Origini dati. L'elenco delle cartelle wrapper disponibili include una cartella con il titolo specificato per DappTitle durante generazione del progetto di archetipo AEM.

  2. Seleziona il nome della cartella e fai clic su Configurazione cloud Microsoft® Dynamics 365, e seleziona Proprietà.

  3. In Impostazioni di autenticazione scheda:

    1. Immetti il valore per Directory principale servizio campo. Vai all’istanza Dynamics e passa a Risorse per sviluppatori per visualizzare il valore del campo Service Root. Ad esempio https://<tenant-name>.dynamics.com/api/data/v9.1/

    2. Specificare l'ID client (definito ID applicazione) e il segreto client per l'applicazione connessa.

    3. Sostituisci {tenant} con un ID tenant in URL OAuth, Aggiorna URL token, e URL token di accesso campi.

    4. Specifica l’URL dell’istanza di Dynamics nel Risorsa campo da configurare Microsoft® Dynamics con un modello di dati modulo (FDM). Utilizza l’URL principale del servizio per derivare l’URL dell’istanza di Dynamics. Esempio: https://<tenant-name>.dynamics.com.

    5. Specifica openid nel Ambito autorizzazione campo per il processo di autorizzazione Microsoft® Dynamics 365.

    6. Accedi con il Microsoft® Dynamics 365 credenziali e accettazione per consentire alla configurazione del servizio cloud di connettersi a Microsoft® Dynamics 365 servizio. Se la connessione ha esito positivo, viene effettuato il reindirizzamento al Microsoft® Dynamics 365 pagina di configurazione del servizio cloud, in cui viene visualizzato un messaggio di successo.

  4. Seleziona Salva e chiudi per completare l'impostazione della configurazione.

Accesso preconfigurato Microsoft® Dynamics 365 Modello dati modulo (FDM)

A Microsoft® Dynamics 365 Il modello di dati del modulo (FDM) è disponibile come strumento predefinito nella AEM Forms Server dopo di te configurare un progetto di sviluppo per Forms basato su archetipo Experience Manager.

Per accedere al modello dati del modulo (FDM), vai a Adobe Experience Manager > Forms > Integrazioni di dati. L’elenco delle cartelle disponibili include una cartella con il titolo specificato per DappTitle durante generazione del progetto di archetipo AEM. Seleziona il nome della cartella, quindi fai clic su Modello dati Microsoft® Dynamics 365 e seleziona Modifica Modifica per visualizzare il modello dati del modulo (FDM).

Dopo aver configurato Microsoft® Dynamics 365 Servizio di configurazione cloud, puoi integrare moduli adattivi con Microsoft® Dynamics 365 Modello dati.

recommendation-more-help
fbcff2a9-b6fe-4574-b04a-21e75df764ab