Note sulla versione 2021.10.0 release-notes-for

La sezione seguente illustra le note generali sulla versione per Cloud Manager versione 2021.10.0.

NOTE
Consulta Note sulla versione corrente per visualizzare le ultime note sulla versione di Cloud Manager in AEM as a Cloud Service.

Data di rilascio release-date

La data di rilascio di Cloud Manager versione 2021.10.0 è il venerdì 14 ottobre 2021.

Novità whats-new

  • È ora possibile eseguire le pipeline di produzione in modalità "emergenza", evitando di eseguire i passaggi di test di sicurezza e prestazioni per le distribuzioni di emergenza.

  • Per coerenza con il Cloud Service, ora le pipeline di distribuzione esistenti verranno indicate ed etichettate nell’interfaccia utente come pipeline "full stack".

  • Ora la scheda Pipeline è stata aggiornata per visualizzare una singola pagina integrata che mostra entrambe le pipeline di produzione e non di produzione. L’utente può selezionare Esegui/Pausa/Riprendi direttamente dal menu Azioni associato a ogni pipeline.

  • Ora l’utente con il ruolo Responsabile dell’implementazione può eliminare la pipeline di produzione tramite l’interfaccia utente in modo autonomo.

  • Le esperienze di aggiunta e modifica delle pipeline sono state aggiornate per poter utilizzare finestre modali moderne e intuitive.

  • Gli utenti di Cloud Manager ora possono inviare feedback direttamente dall'interfaccia utente tramite il pulsante Feedback in alto a destra nella pagina di destinazione.

  • È ora possibile scaricare i grafici SLA annuali dall’interfaccia utente di Cloud Manager.

  • Ora le esecuzioni delle pipeline di qualità del codice e non di produzione utilizzano un processo di clonazione superficiale durante la fase di build, garantendo tempi di generazione più brevi ai clienti con archivi Git di dimensioni particolarmente grandi.

  • Ora la documentazione API di Cloud Manager include un ambiente playground interattivo che consente agli utenti connessi di sperimentare l’API dal browser in uso. Per ulteriori informazioni, consulta Ambiente playground dell’API di Cloud Manager.

  • Il suggerimento della scheda Programma presenta una descrizione più dettagliata se è disattivata l’opzione di selezione sotto “Accedi a”. Ora dirà "Non esiste un ambiente di produzione".

Correzioni di bug bug-fixes

  • Quando i dati letti dai sistemi interni non venivano inseriti correttamente, i dati non correlati forniti dai CSE potevano non essere riflessi correttamente in Cloud Manager.

  • In specifiche situazioni del cliente, venivano ignorati gli artefatti non validi scaricati durante la fase di build che avrebbero dovuto causare un errore di build.

recommendation-more-help
c6cdc82b-cee9-48e0-a6ee-48149d5e72c3