In che modo i dati AEP sono protetti quando vengono trasmessi a destinazioni diverse?

Descrizione description

Ambiente

  • Adobe Experience Platform (AEP)
  • Real-time Customer Data Platform

Problemi/Sintomi

In che modo i dati AEP vengono protetti quando vengono trasmessi a destinazioni diverse, tra cui crittografia, autenticazione?

Risoluzione resolution

In generale, il supporto per la crittografia dipende dal tipo di destinazione.

Per le destinazioni di archiviazione cloud offriamo la crittografia PGP opzionale; per SFTP supportiamo le crittografie con scambio di chiavi più recenti e in genere non consentiamo le crittografie meno sicure meno recenti.

Per il resto delle destinazioni le loro API sono solitamente over https/tls e come clienti, dobbiamo conformarci a qualsiasi cosa supportino.

Nota: i canali non crittografati non vengono utilizzati.

Esistono eccezioni per  esterno  destinazioni come Facebook, Pinterest, ecc. — le chiamate vengono effettuate su internet, ma sono protette da token di accesso + SSL.

Abbiamo anche altre destinazioni batch in cui utilizziamo SFTP o l’archiviazione cloud sicura per scambiare dati.

Questi principi si applicano anche alle destinazioni Adobi, principalmente Adobe Target e Adobe Campaign. Tutte le chiamate a queste destinazioni (Target, Campaign) avvengono in modo sicuro/privato:

  • Per Target, tutti i dati passano tramite la pubblicazione della destinazione Edge che avviene tramite un meccanismo di trasporto privato che passa tramite reti ospitate da Adobe tra cloud.

  • Per Campaign, i dati vengono archiviati e letti in modo sicuro tramite l’archiviazione di Azure (aree di destinazione dati private). Il trasferimento dei dati avviene dopo l’autenticazione sicura, tramite i canali SSL,

recommendation-more-help
3d58f420-19b5-47a0-a122-5c9dab55ec7f