Il connettore di origine SFTP non si connette correttamente con le credenziali della chiave SSH fornite

Guida rapida per correggere l’errore del connettore di origine SFTP con credenziali della chiave SSH che utilizzano lo strumento PuTTY per convertire da PPK in formato OpenSSH. Le istruzioni su come generare le chiavi sono disponibili in Connettore SFTP: configurare una chiave privata OpenSSH con codifica Base64 per SFTP.)

Descrizione description

Ambiente
Adobe Experience Platform

Problema

Desideri impostare un connettore di origine SFTP all’interno di AEP.

Il connettore di origine SFTP non riesce a connettersi con le credenziali di autenticazione fornite utilizzando la chiave SSH. Potresti usare PuttyGen per generare le chiavi.

Risoluzione resolution

Soluzione
Prima di tutto, assicurati che siano soddisfatti tutti i prerequisiti:

1. Verifica con il provider SFTP il tipo di chiave supportato
a. SSH-1 vs SSH-2 b. Dimensione della chiave generata in bit: il valore predefinito è 2048

2. Autorizzare IP AEP sul provider SFTP
a. Verifica il data center in cui è distribuita l’istanza AEP.
i. VA7: Nord America ii. NLD2: Europa iii. AUS5: Australia b. Gli IP di AEP si trovano nel Documentazione del connettore SFTP.

3.  AEP supporta una chiave OpenSSH di tipo RSA o DSA.

Il connettore SFTP supporta una chiave OpenSSH di tipo RSA o DSA. Assicurati che il contenuto del file chiave inizi con "-----BEGIN [ RSA/DSA] PRIVATE KEY-----" e termina con "-----END [ RSA/DSA] PRIVATE KEY-----". Se il file della chiave privata è in formato PPK, utilizzare lo strumento PuTTY per convertire il formato PPK in OpenSSH.

Le istruzioni su come generare le chiavi sono disponibili in Connettore SFTP: configurare una chiave privata OpenSSH con codifica Base64 per SFTP.

4. AEP richiede una chiave privata con codifica OpenSSH base64

Se si riscontrano ancora problemi, potrebbe esserci un problema con il modo in cui viene trasformata la chiave privata generata da PuttyGen.

AEP richiede che la chiave privata sia di tipo base64 con codifica OpenSSL.

Una volta generate le chiavi, dovete salvarle utilizzando il menu (PuttyGen) (conversioni " Esporta chiave OpenSSH), genera la chiave privata in formato OpenSSH e SOLO ALLORA puoi codificarlo in base64.

Poiché AEP richiede che la chiave privata sia codificata in base64, puoi effettuare le seguenti operazioni:

· Utilizzare il  Codifica in formato Base64  strumento in https://www.base64encode.org/.

oppure

· Utilizza OpenSSL eseguendo il seguente comando:

openSSL base64 -in yourPrivateKeyFile -out yourPrivateKeyFileBase64

recommendation-more-help
3d58f420-19b5-47a0-a122-5c9dab55ec7f