Qualifica dei profili nei segmenti con più di 50 identità

Per evitare che qualsiasi frammento valuti TRUE, un approccio consiste nell'includere una condizione sia nell'attributo di profilo che nell'evento . Per determinare se il grafo delle identità contiene più di 50 voci per un’identità, utilizza Postman per chiamare il gruppo di continuità tramite l’API con l’ID identità.

Descrizione description

Ambiente

Adobe Experience Platform (AEP)

Problema/Sintomi

I profili con più di 50 identità possono qualificarsi per i segmenti?

Risoluzione resolution

Quando i segmenti vengono definiti per l’utilizzo di Private Graph, il normale processo prevede che venga eseguita una query sui frammenti di profilo utilizzando tutti gli ID nel grafico delle identità e che i risultati vengano aggregati in un singolo profilo che combina record di profilo e record di eventi. Tuttavia, quando un grafo di identità ha più di 50 entità, i frammenti di profilo non vengono assemblati in un unico profilo. Piuttosto, ogni frammento di profilo viene trattato come un intero profilo e la valutazione del segmento viene eseguita singolarmente per ogni frammento.

Ad esempio, un segmento definito per includere i residenti della California valuterà TRUE per il frammento di profilo contenente l’attributo di stato, ma gli altri frammenti di profilo ed evento valuteranno FALSE. Analogamente, un segmento definito per includere la navigazione nelle pagine Web restituirà TRUE per il frammento della suite di rapporti di Analytics, ma i frammenti di profilo e altri frammenti di eventi restituiranno FALSE. Il rischio si verifica quando il segmento contiene una condizione negativa (ad esempio: nessuna e-mail inviata nell'ultima settimana). L’evento e-mail non sarà associato ad alcun profilo o ad altri record di eventi, pertanto la valutazione del profilo e di altri eventi potrebbe generare un falso positivo.

Per evitare che qualsiasi frammento valuti TRUE, un approccio consiste nell'includere una condizione sia nell'attributo di profilo che un evento (ad esempio: dove customer_id esiste e almeno un evento esiste). Nessun frammento avrà entrambi i criteri, quindi nessun frammento valuterà come TRUE. Di solito, è possibile aggiungere test di esistenza sia su profili che su eventi senza alterare i risultati della segmentazione (ad esempio: test per un ID del sistema di gestione delle relazioni con i clienti durante la segmentazione dei clienti noti).

Per determinare se il grafo delle identità contiene più di 50 voci per un’identità, utilizza Postman per chiamare il gruppo di continuità tramite l’API con l’ID identità come mostrato di seguito.  La risposta includerà l’errore annotato se è stato superato il massimo di 50.

Configurazione API Postman:

GET /data/core/ups/access/entities?entityId=KRN1136260447&entityIdNS=custid&schema.name=_xdm.context.profile HTTP/1.1
Host: platform.adobe.io
Content-Type: application/json
Authorization: Bearer
x-gw-ims-org-id: <b></b><b></b>*
x-api-key: acp_onboarding

Risposta:

{
    "message": "Received too many related identities. Received: 85, Maximum: 50.",
    "statusCode": 422,
    "type": "http://ns.adobe.com/aep/errors/UPSDK-112004-422",
    "title": "Too many related identities.",
    "error-code": "UPSDK-112004-422",
    "error-message": "Received too many related identities. Received: 85, Maximum: 50.",
    "status": 422
}
recommendation-more-help
3d58f420-19b5-47a0-a122-5c9dab55ec7f