Impostare la funzione helper del servizio ID Marketing Cloud in Adobe Dynamic Tag Manager

Guida dettagliata all’impostazione della funzione helper del servizio ID Marketing Cloud in Adobe Dynamic Tag Manager

Descrizione description

Ambiente

  • Experience Cloud

Questo articolo illustra come implementare il servizio Adobe Marketing Cloud ID Funzione Aggiungi ID visitatore in Adobe Dynamic Tag Management (DTM).

Nota: Carica servizio ID Marketing Cloud VisitorAPI.js 1.8.0 o versione successiva in Servizio ID Marketing Cloud DTM sia sui domini di origine che su quelli di destinazione. I test devono essere eseguiti in situazioni di browser che bloccano i cookie per convalidare la funzionalità.

Risoluzione resolution

Configurazione - Dominio A

Imposta il dominio di destinazione (dominio B) in una regola sequenziale Top of Page Load con un JavaScript di terze parti personalizzato sul dominio A. Vedi la schermata seguente come esempio.
Schermata 2016-09-20 16.02.25

Schermata 2016-09-20 16.04.57

//Code on Domain A
var domainB = "www.domainb.com";

//Call the ID service
var visitor = Visitor.getInstance ("Insert Marketing Cloud organization ID here",{
trackingServer:"Insert tracking server here here", //Same as s.trackingServer
trackingServerSecure: "Insert secure tracking server here", //Same as s.trackingServerSecure
...
//Other getInstance variables here
...
});

//Add the helper function
var domainBWithVisitorIDs = visitor.appendVisitorIDsTo(domainB);

//Redirect to Domain B
window.location = _satellite.getVisitorId().appendVisitorIDsTo(domainB)

Nota:  Per reindirizzare a un percorso più esplicito, l’impostazione del dominio deve riflettere tale intenzione. Se i reindirizzamenti richiedono una costruzione più dinamica, il codice personalizzato può essere aggiunto a un elemento dati o a una regola di chiamata diretta. Ad esempio: var domainB = "http://www.domainb.com/products/"

Verifica - Dominio B

Passa dal dominio A al dominio B. Verifica che il MID nel dominio B corrisponda al MID nel dominio A chiamando quanto segue nella console per sviluppatori:  _satellite.getVisitorId().getMarketingCloudVisitorID()().appendVisitorIDsTo(domainB)

recommendation-more-help
3d58f420-19b5-47a0-a122-5c9dab55ec7f