Recommendations non mostra il contenuto

Descrizione description

Ambiente
Adobe Target

Problema: passaggi da riprodurre

  1. Creare un feed CSV e disporre di entity.id, entity.name, entity.message per ogni elemento insieme all’aggiunta del mio entity.pageUrl (impostando questo sull’URL assoluto delle pagine di esempio).
  2. Crea una progettazione e imposta i criteri.
  3. Crea un’attività Consigli e impostala con una progettazione, criteri e raccolta.

Risultato previsto:
Tutto viene visualizzato come previsto in modalità Modifica e, quando viene avviato, i consigli vengono visualizzati correttamente.

Risultato effettivo:
​​​​​​​Tutto viene visualizzato come previsto in modalità Modifica e, quando viene avviato, non viene visualizzato alcun consiglio.
Utilizzando mboxTrace, nella parte inferiore dell’output viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

"response" : {
"node" : "re1.prod26",
"status" : {
"code" : "NO_CONTENT",
"details" : ""
}

Risoluzione resolution

Soluzione
È utile pensarci in termini di "consegna di consigli" e "acquisizione di entità":

Consegna:

Molti tipi di criteri per i consigli richiedono una "chiave" su cui basare gli articoli da consigliare.

Ad esempio, in un criterio di "chi ha visualizzato questo ha visualizzato questi", "questo" è la chiave. La pagina deve fornire, nella richiesta mbox, la chiave. In questo esempio, la chiave è l’elemento visualizzato, in particolare è l’identificatore univoco di quell’elemento, il entity.id.

Una volta che Target sa cosa sta visualizzando il visitatore, possiamo restituire gli elementi da consigliare.

Non tutti i criteri sono basati su chiavi. Ad esempio, "Visualizzati di recente" e "Più venduti" non richiedono una chiave e quindi funziona correttamente senza passare entity.id.

Acquisizione:

Entità (utilizziamo questo termine invece di "prodotti" perché possiamo consigliare altri elementi come articoli, video, ecc.) può essere acquisito in Target tramite feed, chiamate mbox, chiamate API o qualsiasi combinazione di questi.

Il entity.id è un identificatore che identifica in modo univoco l’entità, quindi in questo caso è probabile che productID.

Le chiamate mbox sono utilizzate principalmente per la consegna, tuttavia molti clienti trovano conveniente passare l’intero set di attributi di entità alle loro chiamate mbox.

Tuttavia, se trasmetti l’intero catalogo dei prodotti tramite i feed, devi trasmettere solo una chiave nella richiesta mbox e quindi solo se utilizzi un criterio basato su chiave.

Assicurati che sia presente entityID sulla pagina.

recommendation-more-help
3d58f420-19b5-47a0-a122-5c9dab55ec7f