Come portare al Customer Journey Analytics i dati e le analisi di Adobe Analytics

Unisciti a Bryan, Eric e Doug mentre discutono su come muoversi rapidamente con Customer Journey Analytics (CJA). Scoprirai come utilizzare i processi automatizzati per spostare dati e analisi da Adobe Analytics a CJA, nonché tutti gli eventuali errori da considerare durante il processo. E naturalmente, avranno una buona dose di suggerimenti e trucchi divertenti lungo il percorso.

recommendation-more-help

"Hai delle domande?"

Continua la discussione su Forum della community di Experienci League.

Elementi principali da ricordare

  • Esistono due modi per trasferire i dati da Adobe Analytics al Customer Journey Analytics: tramite Connettore dati di Analytics (ADC) e SDK per web.
  • L’ADC consente di copiare i dati da una suite di rapporti in Adobe Experience Platform per l’analisi, mentre l’SDK per web invia i dati direttamente in Adobe Experience Platform.
  • Le visualizzazioni dati di Customer Journey Analytics consentono di personalizzare e analizzare i dati inseriti nella piattaforma.
  • Le visualizzazioni dati offrono funzioni potenti, come modifiche retroattive, campi derivati per la personalizzazione e la possibilità di filtrare e analizzare i dati a livello granulare.
  • Le connessioni nel Customer Journey Analytics consentono l’unione di set di dati diversi, consentendo l’analisi di più origini di dati in un’unica posizione.
  • Le visualizzazioni dati e le connessioni devono essere utilizzate in modo strategico e con cautela per garantire una governance e un controllo adeguati sull’accesso ai dati e sull’analisi.
  • Il nuovo strumento "Component migration" (Migrazione componenti) consente agli amministratori di Adobe Analytics di migrare i progetti in CGA.
  • Durante la migrazione di un progetto, tutti i componenti nelle tabelle, nonché tutti i segmenti o le metriche calcolate applicati, vengono spostati in CGA.
  • Esiste un processo di mappatura in cui i componenti non esistenti in CGA possono essere mappati utilizzando campi catch-all o derivati.
  • Si consiglia di creare un modello catch-all per gli elementi che non esistono in CGA e quindi di modificarli nel progetto di destinazione.
  • In precedenza, si riteneva che le metriche calcolate e i segmenti dovessero essere ricreati durante la migrazione a CGA, ma ora è disponibile un’opzione per migrarli.
  • Per garantire che le metriche calcolate e i segmenti siano inclusi nella migrazione, è necessario applicarli a una tabella o a una visualizzazione in Adobe Analytics.
c12bcbe2-5190-4aab-b93c-2bcff54a4da7