Adobe Experience Manager Sites headless

Con GraphQL per frammenti di contenuto disponibile per Adobe Experience Manager 6.5 e Adobe Experience Manager as a Cloud Service, esploriamo come Adobe Experience Manager può essere utilizzato come CMS headless. Senza utilizzare la codifica Adobe Experience Manager, definisci i contenuti strutturati utilizzando i modelli per frammenti di contenuto, le relazioni tra di essi, come ottimizzare al meglio l’esperienza di modifica dei professionisti, e quindi utilizza GraphQL e le query persistenti per la distribuzione dei contenuti ad applicazioni e servizi memorizzabili nella cache, a bassa latenza e a throughput elevato.

Continua la conversazione in Comunità Experienci League.

Risorse aggiuntive

recommendation-more-help
3c5a5de1-aef4-4536-8764-ec20371a5186