Font fonts

A volte, Adobe Dynamic Media Classic richiede di caricare un file di font per immettere o riprodurre il testo in un determinato font. Ad esempio, per usare un font particolare per un testo su un livello di modello, caricate il file di font. Per visualizzare i numeri della pagina Visualizzatore eCatalog in un font particolare, caricate il file del font.

Adobe Dynamic Media Classic supporta i tipi di carattere seguenti:

  • Tutti i font TrueType
  • PostScript®
  • Font OpenType/TrueType
  • Font OpenType/PostScript
  • PhotoFonts

Dopo il caricamento di un file di caratteri, è possibile modificarne l'ID Adobe Dynamic Media Classic, il nome e le informazioni sul tipo nella schermata Modifica informazioni.

NOTE
Adobe Dynamic Media Classic consiglia di caricare tutti gli stili di carattere (grassetto, corsivo, grassetto/corsivo e normale) se intendi utilizzare i caratteri nei livelli modello. Adobe Dynamic Media Classic richiede questi stili di carattere per elaborare le richieste. Caricamento di tutto PostScript/Adobe Type1 file associati a un font è consigliabile, poiché alcuni di questi font contengono informazioni dettagliate sulla crenatura.

Carica file di font uploading-font-files

Caricate i file di font con le stesse tecniche usate per caricare altri file. È possibile memorizzare i file dei caratteri in qualsiasi cartella di Adobe Dynamic Media Classic. Consultate Caricamento dei file.

Modifica informazioni file font editing-font-file-information

È possibile modificare il nome ID di un tipo di carattere e le relative informazioni sul tipo. La modifica di un file di font può essere utile per le ricerche e per identificare i font più facilmente.

Nel pannello Sfoglia, selezionate il file di font da modificare in Vista dettagli e scegliete File > Modifica informazioni. Viene visualizzata la schermata Modifica info. Scegli le seguenti opzioni, quindi seleziona Invia.

  • Nome font: questo nome identifica il tipo di carattere quando viene pubblicato.

  • Nome PostScript: nome PostScript completo per il tipo di carattere. Generalmente indica ne lo spessore o stile.

  • Nome RTF: questo nome viene visualizzato in un menu a comparsa nell’editor RTF in cui vengono creati i livelli di testo del modello.

  • Nome famiglia font: questo nome elenca il nome del tipo di carattere senza l'indicatore di stile, spessore o tipo di carattere.

  • Stile font: le opzioni sono Plain, Bold, Italic e Bold-Italic.

  • Tipo font: le opzioni sono TrueType e Adobi Type 1. Per chiamare questi font con un altro nome, immettete il nome desiderato.

  • Abbreviazione tipo font: le opzioni sono le seguenti:

    • TTF: file di font TrueType utilizzati per il rendering PDF/PostScript e per la gestione delle immagini.

    • AFM: file di font di Adobe PostScript che contengono informazioni sulle metriche dei font di Adobe e che vengono utilizzati per la trasmissione delle immagini.

    • PFM: file di font Adobe PostScript contenenti informazioni binarie sulle metriche dei font.

    • PFB: file di font Adobe PostScript che contengono informazioni binarie sulla struttura del font e che vengono utilizzati per il rendering PDF/PostScript e per il server delle immagini.

recommendation-more-help
ba789e76-bace-4e0e-bd26-52691fb2cb26