Flussi e processo di checkout

Pagamento è una parte fondamentale dello shopping online. Qui è dove vengono fatti i soldi veri. I rivenditori tendono a concentrarsi di più sull'aspetto del sito web e a trascurare il flusso di pagamento, ma entrambe le parti sono ugualmente importanti.

Il flusso di cassa è come il traguardo, dove gli acquirenti si trasformano in clienti che effettuano transazioni. Ma anche un piccolo intoppo nel checkout può avere un enorme impatto negativo sul tasso di conversione e sul ROI, quindi, migliorare il tasso di conversione anche leggermente può aiutare ad aumentare massicciamente il ROI. Il miglioramento dei flussi e dei processi di pagamento inizia anche prima della pagina di pagamento.

Diagramma del flusso del processo di estrazione

Pagine prodotto

Prova a conservare tutte le informazioni prima del piegamento della pagina, ad esempio dettagli del prodotto, prezzi, immagini del prodotto, recensioni e valutazioni. Tutti i fattori necessari al cliente per decidere di acquistare il prodotto.

Aggiungi sezioni quali "Ti potrebbe piacere", in cui vengono visualizzati i prodotti correlati al prodotto che un cliente sta esaminando. Si tratta di una strategia utilizzata per aumentare il numero di acquisti da parte del cliente.

Semplificazione del processo di pagamento

Prova a impostare passaggi limitati e un numero inferiore di clic sulla pagina di pagamento per accelerare il processo. Ad esempio, il pagamento deve includere:

  • Spedizione
  • Fatturazione
  • Pagamento

L’implementazione di un checkout semplice e conveniente elimina il rischio di abbandono del carrello.

Flusso di checkout visivo

Visualizza un flusso di pagamento visivo in cui gli acquirenti possono visualizzare l’anteprima del numero di passaggi necessari per completare l’acquisto.

Rimuovi funzionalità aggiuntive

Rimuovi informazioni aggiuntive, ad esempio la barra minibag, la barra di ricerca e/o la barra di navigazione. In questo modo il cliente può concentrarsi sul processo di pagamento anziché passare a un’altra pagina.

Avere pulsanti CTA puliti e in grassetto con un design di pagina semplice.

Trust

I clienti che fanno acquisti online sono sempre preoccupati per la sicurezza. Per fornire garanzie ai clienti, visualizza quanto segue sul sito:

  • Accreditamenti di credibilità come Norton Secure, MacAfee Secure e Google Trusted Store
  • Certificati SSL
  • Logo per il metodo di pagamento
  • Valutazioni e recensioni
  • Criteri
  • Termini e condizioni

Opzioni di pagamento

Fornisci diverse opzioni di pagamento, ad esempio:

  • Utente ospite
  • Utente registrato
  • Creare un account

Non imporre un tipo di opzione all’utente.

Opzioni di spedizione

I dettaglianti dovrebbero fornire diversi metodi di spedizione per soddisfare le esigenze dei diversi clienti.

Oltre alle opzioni di pagamento, i rivenditori possono anche fornire opzioni come clic e raccolta.

Dettagli pagamento

I dettagli del pagamento devono essere inseriti alla fine, subito prima della conferma di effettuare un ordine.

Fornisci una modalità semplice per inserire i dettagli del pagamento, come il nome sulla carta e il numero della carta.

Fornisci all’utente un’opzione per salvare i dettagli del credito per l’acquisto successivo.

Riepilogo ordine

Fornisci un riepilogo dettagliato dell’ordine prima che l’utente confermi l’acquisto.

Conferma dell’ordine

Visualizzare un messaggio di ringraziamento con i dettagli di conferma dell'ordine per fornire al cliente la certezza di aver effettuato un ordine.

Alcuni retailer forniscono anche messaggi promozionali se l’utente ha effettuato il check-out come ospite per promuovere l’iscrizione come utente registrato.

E-mail

Segui sempre la conferma dell’ordine con un’e-mail di conferma che evidenzia tutti i dettagli dell’ordine e la funzione di tracciamento.

Il checkout è un fattore determinante per aumentare il tasso di conversione e quindi il ROI. È necessario semplificare il processo di pagamento per fornire un’esperienza di pagamento semplice, rapida e pratica. Non è un formato unico adatto a tutti quando si tratta di flusso e processo di pagamento, quindi è essenziale per i rivenditori per ricercare, analizzare e testare le opzioni migliori.

Confronto tra B2C e B2B

Esiste una differenza tra flussi e processi di checkout B2B e B2C.

B2C

  • In grado di modificare la quantità
  • Possibilità di eliminare il prodotto dal carrello
  • Pagamento semplice
  • Opzioni di pagamento diverse, ad esempio carta di credito e portafoglio elettronico
  • Possibilità di aggiungere il codice coupon al pagamento

Diagramma estrazione B2C

B2B

  • In grado di modificare la quantità
  • Possibilità di eliminare il prodotto dal carrello
  • Pagamento semplice
  • Opzioni di pagamento diverse, ad esempio ordine di acquisto, bonifico bancario o assegno
  • Processo semplice da riordinare

Diagramma estrazione B2B

recommendation-more-help
576492ba-8a33-4b55-90e7-bf54be87ceb8