Rapporto Transazioni

Payment Services per Adobe Commerce e Magento Open Source offre una funzione di reporting completa che consente di ottenere una chiara visualizzazione delle transazioni, degli ordini e dei pagamenti del negozio.

Rapporto Transazioni {width="700" modal="regular"}

Il rapporto Transazioni fornisce visibilità sui tassi di autorizzazione delle transazioni e sulle tendenze negative delle transazioni, consentendo di monitorare in modo efficace lo stato del tuo archivio e di identificare in modo preventivo e risolvere eventuali problemi relativi alle transazioni.

Vedi singole transazioni per gli ordini inseriti in vetrina e relativi metodi di pagamento, risultato, codici di risposta pagamento e altro ancora.

Le informazioni fornite nel rapporto Transazioni sono destinate esclusivamente all'uso da parte degli esercenti. Non condividere queste informazioni con clienti o altri potenziali truffatori. Le informazioni sulle transazioni possono essere utilizzate per evitare controlli di sicurezza o per eseguire ordini che determinano rettifiche.

È possibile scaricare il report Transazioni in un formato di file .csv da utilizzare nel software di contabilità o gestione ordini esistente.

NOTE
Non è possibile visualizzare i rapporti finanziari se non Modalità Live onboarded e attivata per Payment Services.

Visualizzazione report transazioni

La vista del rapporto Transazioni è disponibile nella vista Transazioni di Payment Services. Include tutte le informazioni disponibili sulle transazioni per i tuoi store.

Il giorno Amministratore barra laterale, vai a Sales > Payment Services > Transactions>View Report ​per visualizzare la tabella dettagliata Visualizzazione del rapporto Transazioni.

Visualizzazione report transazioni {width="600" modal="regular"}

È possibile configurare questa visualizzazione in base alle sezioni di questo argomento per presentare al meglio i dati che si desidera visualizzare.

Vedi ID transazione fornitore e ordine Commerce collegati, importi transazione, metodo di pagamento per transazione e altro all’interno di questo rapporto.

Non tutti i metodi di pagamento forniscono la stessa granularità delle informazioni. Ad esempio, le transazioni con carta di credito forniscono i codici di risposta, AVS e CCV e le ultime quattro cifre della carta nel rapporto Transazioni; i pulsanti di pagamento PayPal no.

È possibile scarica transazioni in un formato di file .csv da utilizzare nel software di contabilità o di gestione degli ordini esistente.

Seleziona origine dati

Nella visualizzazione del rapporto Transazioni è possibile selezionare l'origine dati:Live o Sandbox- per il quale si desidera visualizzare i risultati del rapporto.

Selezione di origini dati {width="300" modal="regular"}

Se Live ​è l'origine dati selezionata, è possibile visualizzare le informazioni del report per gli archivi che utilizzano Payment Services in modalità di produzione. Se​ Sandbox è l’origine dati selezionata, puoi visualizzare le informazioni del rapporto per la modalità sandbox.

Le selezioni delle origini dati funzionano come segue:

  • Se non si dispone di negozi che utilizzano Payment Services in modalità di produzione, l’impostazione predefinita della selezione dell’origine dati è Sandbox.
  • Se sono presenti negozi (uno o più) che utilizzano Payment Services in modalità di produzione, l’impostazione predefinita della selezione dell’origine dati è Live.
  • Le esportazioni dei rapporti rispettano sempre la selezione dell’origine dati.

Per selezionare l'origine dati per Transactions rapporto:

  1. Il giorno Amministratore barra laterale, vai a Sales > Payment Services > Transactions>View Report.

  2. Clic Data source e seleziona Live o Sandbox.

    I risultati del report vengono rigenerati in base all'origine dati selezionata.

Personalizzare l’intervallo temporale delle date

Nella visualizzazione del rapporto Transazioni è possibile personalizzare l'intervallo temporale delle transazioni da visualizzare selezionando date specifiche. Per impostazione predefinita, nella griglia sono visualizzati 30 giorni di transazioni.

  1. Il giorno Amministratore barra laterale, vai a Sales > Payment Services > Transactions>View Report.
  2. Fai clic su Transaction dates filtro selettore calendario.
  3. Scegli l’intervallo di date applicabile.
  4. Visualizza le transazioni per le date specificate nella griglia.

Filtrare le informazioni del rapporto

Dalla vista del rapporto Transazioni, è possibile filtrare i risultati degli stati che si desidera visualizzare selezionando i criteri di filtro.

  1. Il giorno Amministratore barra laterale, vai a Sales > Payment Services > Transactions>View Report.
  2. Fai clic su Filter selettore.
  3. Attiva/disattiva Transaction Result ​opzioni per visualizzare i risultati del rapporto solo per le transazioni ordine selezionate.
  4. Seleziona la Card Type ​per visualizzare i risultati del rapporto per il tipo di scheda selezionato. Se il processore dei pagamenti non è in grado di identificare il tipo di carta, viene visualizzata una descrizione comandi con ulteriori informazioni.
  5. Seleziona la Card Brand ​per visualizzare i risultati del rapporto per il marchio di carta selezionato. Se il processore dei pagamenti non è in grado di identificare il marchio della carta, viene visualizzata una descrizione comandi con ulteriori informazioni.
  6. Attiva/disattiva Payment Method ​opzioni per visualizzare i risultati del rapporto solo per i metodi di pagamento selezionati.
  7. Immetti un Importo minimo ordine o Importo massimo ordine per visualizzare i risultati del rapporto all'interno dell'intervallo di importi dell'ordine.
  8. Immetti un Order ID ​per cercare una transazione specifica.
  9. Inserisci il Card Last Four Digits ​per cercare una carta di credito o di debito specifica.
  10. Clic Hide filters per nascondere il filtro.

Mostra e nascondi colonne

Il rapporto Transazioni mostra tutte le colonne di informazioni disponibili per impostazione predefinita. È tuttavia possibile personalizzare le colonne visualizzate nel rapporto.

  1. Il giorno Amministratore barra laterale, vai a Sales > Payment Services > Transactions>View Report.

  2. Fai clic su Column settings icona icona delle impostazioni delle colonne {width="20" modal="regular"}.

  3. Per personalizzare le colonne visualizzate nel report, selezionare o deselezionare le colonne nell'elenco.

    Nel rapporto Transazioni vengono immediatamente visualizzate le modifiche apportate nel menu Impostazioni colonna. Le preferenze di colonna vengono salvate e rimangono attive se ci si sposta dalla vista del rapporto.

Aggiornare i dati del rapporto

La vista del rapporto Transazioni mostra una Last updated ​timestamp che mostra l’ultimo aggiornamento delle informazioni del rapporto. Per impostazione predefinita, i dati del rapporto Transazioni vengono aggiornati automaticamente ogni tre ore.

Puoi anche forzare manualmente un aggiornamento dei dati del rapporto per visualizzare le informazioni più aggiornate.

  1. Il giorno Amministratore barra laterale, vai a Sales > Payment Services > Transactions>View Report.

  2. Fai clic su Aggiorna icona ( icona di aggiornamento {width="20" modal="regular"}).

    I dati del rapporto Transazioni vengono aggiornati, Update complete viene visualizzata la conferma e nella griglia sono presenti le informazioni più recenti.

Scarica transazioni

È possibile scaricare un file .csv con tutte le transazioni visibili nella griglia di visualizzazione delle transazioni, sia che si visualizzino i 30 giorni predefiniti delle transazioni o un intervallo temporale personalizzato.

  1. Il giorno Amministratore barra laterale, vai a Sales > Payment Services > Transactions.
  2. Se desideri visualizzare le transazioni per un arco temporale diverso dagli ultimi 30 giorni, personalizza l’intervallo di date temporale per i tuoi stati.
  3. Fai clic su Scarica icona di download {width="20" modal="regular"} icona.

Le transazioni vengono scaricate in formato .csv.

Descrizioni delle colonne

I rapporti sulle transazioni includono le seguenti informazioni.

Colonna
Descrizione
Order ID
ID ordine commerciale (contiene solo i valori per le transazioni riuscite ed è vuoto per le transazioni rifiutate)

Per visualizzare i informazioni ordine, fai clic sull'ID.
Provider Transaction ID
ID transazione fornito dal provider dei pagamenti; contiene solo valori per le transazioni riuscite e un trattino per le transazioni rifiutate.
Transaction Date
Timestamp data transazione
Payment Method
Metodo di pagamento della transazione con informazioni dettagliate sul marchio e sul tipo di carta. Consulta tipi di schede per ulteriori informazioni; disponibile per Payment Services versione 1.6.0 e successive
Card Last Four Digits
Ultime quattro cifre delle carte di credito o di debito utilizzate per la transazione
Result
Risultato della transazione:OK (operazione riuscita), Rejected by Payment Provider (rifiutato da PayPal), Rejected by Bank (rifiutato dalla banca che ha emesso la carta)
Response Code
Codice di errore che fornisce il motivo del rifiuto da parte del provider di pagamenti o della banca. Vedere l'elenco dei possibili codici di risposta e le descrizioni per Rejected by Bank stato e Rejected by Payment Provider stato.
AVS Code
Indirizzo: codice del servizio di verifica; informazioni di risposta del processore per le richieste di pagamento. Consulta elenco dei codici e delle descrizioni possibili per ulteriori informazioni.
CVV Code
Codice valore di verifica della carta per le carte di credito e di debito; vedere elenco dei codici e delle descrizioni possibili per ulteriori informazioni.
Amount
Importo dell’ordine della transazione
Currency
Valuta utilizzata per l'ordine nella transazione
Type
Azione di pagamento per transazione:Authorize o Authorize and Capture

Codici di risposta di errore

Il Codice di risposta mostra un errore specifico o un codice di successo relativo alla transazione. Alcuni codici di errore comuni che potresti visualizzare includono:

  • PAYMENT_DENIED—La transazione è stata rifiutata da PayPal perché sospettata di frode.
  • INTERNAL_SERVER_ERROR- La transazione è stata rifiutata da PayPal e si è verificato un errore del server PayPal. È possibile ritentare la transazione.
  • INSTRUMENT_DECLINED- Il cliente è stato rifiutato da PayPal in base al metodo di pagamento selezionato. La transazione può essere ritentata con un metodo di pagamento diverso.
  • 9500- La transazione è stata rifiutata dalla banca associata perché sospettata di frode.
  • 5120- La transazione è stata rifiutata dalla banca associata perché il cliente non disponeva di fondi sufficienti per il pagamento.
  • 5650- La transazione è stata rifiutata dalla banca associata perché la banca richiede l'autenticazione forte del cliente (3DS).

I codici di risposta di errore dettagliati per le transazioni non riuscite sono disponibili per le transazioni successive al 1° giugno 2023. I dati del rapporto parziale verranno visualizzati per le transazioni avvenute prima del 1° giugno 2023.

recommendation-more-help
87189544-c8b9-4aef-af07-ed3578763c38