Panoramica: Quality Patches Tool (QPT) v1.1.35

Questa sottosezione fornisce una descrizione dettagliata dei problemi risolti dalle patch disponibili in Quality Patches Tool (QPT) v1.1.35.

QPT v1.1.35 include le seguenti patch:

  1. ACSD-51899: risolve il problema per cui l’indirizzo di spedizione predefinito nella fase di spedizione per il pagamento viene popolato automaticamente con un indirizzo di prelievo nel negozio selezionato in precedenza.
  2. ACSD-52041: risolve il problema relativo al messaggio di errore: [ERRORE] Page Builder ha eseguito il rendering per 5 secondi senza rilasciare blocchi. viene visualizzato in Chrome browser durante il salvataggio del contenuto modificato con Page Builder.
  3. ACSD-52095: risolve il problema relativo alla presenza di manage_stock il valore veniva erroneamente impostato su 0 nel file CSV dopo l’esportazione del prodotto.
  4. ACSD-51358: risolve il problema per cui la rimozione di un aggiornamento pianificato senza una data di fine determina la rimozione di altri aggiornamenti pianificati per la stessa entità.
  5. ACSD-48070: risolve il problema per il quale la modifica di un aggiornamento pianificato attivava un’eccezione.
  6. ACSD-51890: risolve il problema relativo alla presenza di Submit review può essere cliccato più volte senza Google Convalida di reCAPTCHA v3.
  7. ACSD-51984: risolve il problema se non è selezionato Usa valori predefiniti e valori dei campi prodotto non predefiniti non vengono salvati per la seconda visualizzazione del sito Web, dello store e dello store.
  8. ACSD-52398: corregge l’errore La quantità richiesta non è disponibile ciò si verifica quando si tenta di aggiornare la quantità di un prodotto nel carrello nella vetrina.
  9. ACSD-52786: risolve il problema in cui uno SKU della regola del catalogo viene applicato a tutti i prodotti che iniziano con lo SKU specificato.
  10. ACSD-52921: è stato risolto il problema che si verificava in caso di errore interno durante la richiesta dei dettagli del carrello a GraphQL in presenza di un prodotto configurabile esaurito nel carrello.
  11. ACSD-51683: risolve il problema che impediva l’aggiunta di un’opzione personalizzabile al carrello tramite GraphQL.
  12. ACSD-52133: risolve il problema che impediva il salvataggio di un account cliente dopo un aggiornamento.
  13. ACSD-52202: risolve il problema per cui la quantità vendibile delle scorte predefinite viene erroneamente impostata su 0 quando una scorta non predefinita viene modificata in 0 qtà all'evasione dell'ordine.
  14. ACSD-51265: risolve il problema con catalog_product_price prestazioni di reindicizzazione quando nel sistema sono presenti troppi prodotti in bundle.
  15. ACSD-52831: risolve il problema che impediva ai clienti di inserire ordini di preventivo negoziabili quando Google reCAPTCHA v3 Invisible è abilitato.
  16. ACSD-51845: risolve il problema che impediva l’aggiornamento in blocco asincrono dell’API REST di prodotti successivi con prezzi di livello e set di attributi diversi.
  17. ACSD-52815: risolve il problema per cui l’input per il campo quantità di un’origine non predefinita supporta solo un massimo di 6 cifre, a differenza di 8 per una scorta predefinita.
  18. ACSD-51149: risolve il problema in cui Scheduled ImportExport con abilitato Catalog Permissions invalida gli indicizzatori e quindi esegue il flushing della cache in base a cron.
  19. ACSD-50815: risolve il problema che impediva l’utilizzo della quantità decimale per un prodotto semplice per una nuova opzione di prodotto nel pacchetto.
  20. ACSD-52399: risolve il problema relativo alla visualizzazione dell’opzione del prodotto configurabile con una quantità vendibile pari a 0 In magazzino sulla pagina del prodotto.

Utilizza il menu a sinistra per passare a una pagina patch specifica.

recommendation-more-help
8bd06ef0-b3d5-4137-b74e-d7b00485808a