Notifiche stato

Adobe Commerce su infrastruttura cloud monitora l’utilizzo dello spazio su disco in tutte le applicazioni e i servizi nell’ambiente Starter o nell’ambiente di integrazione Pro. Un disco di database che esaurisce lo spazio disponibile potrebbe danneggiare i dati. Il controllo dello stato di integrità si verifica ogni 5 minuti e può inviare una notifica tramite e-mail o altro servizio esterno. Sono disponibili tre avvisi per le notifiche di stato su disco in esaurimento:

  • Avvertenza- lo spazio disponibile su disco scende sotto il 20%
  • Critico- lo spazio disponibile su disco scende al di sotto del 10%
  • Tutto chiaro- lo spazio disponibile su disco restituisce oltre il 20%, dopo un evento di disco insufficiente
NOTE
Negli ambienti di produzione Pro, è possibile utilizzare gli avvisi gestiti per i criteri di avviso di Adobe Commerce per New Relic per monitorare lo spazio su disco. Consulta Monitorare le prestazioni con avvisi gestiti.

Notifiche e-mail

L’integrazione e-mail per l’integrità richiede un indirizzo di origine e almeno un indirizzo del destinatario. Puoi utilizzare lo stesso indirizzo e-mail per from-address e recipients indirizzo. L’esempio seguente registra un’integrazione e-mail di stato con due destinatari:

magento-cloud integration:add --type health.email --from-address you@example.com --recipients them@example.com --recipients others@example.com

Notifiche del canale di Slack

Slack è un servizio esterno che utilizza app interattive denominate bot per pubblicare messaggi in una chat room. Prima di poter ricevere le notifiche di stato in Slack, è necessario creare un utente bot per il tuo Slack. Dopo aver configurato l’utente bot per il canale o i canali, salva il token bot fornite dallo Slack per registrare l’integrazione. Nell'esempio seguente le notifiche di stato vengono registrate in un canale di Slack:

magento-cloud integration:add --type health.slack --token SLACK_BOT_TOKEN --channel '#slack-channel-name'

Notifiche di PagerDuty

PagerDuty è un servizio esterno in grado di notificare ai membri del gruppo di chiamata problemi importanti. Prima di poter ricevere le notifiche di stato in PagerDuty, è necessario creare una Integrazione PagerDuty che utilizza la versione 2 dell’API degli eventi. Utilizza la chiave di integrazione, oppure chiave di indirizzamento, per registrare l’integrazione. Nell'esempio seguente vengono registrate le notifiche per PagerDuty utilizzando una chiave di routing:

magento-cloud integration:add --type health.pagerduty --routing-key PAGERDUTY_ROUTING_KEY
recommendation-more-help
05f2f56e-ac5d-4931-8cdb-764e60e16f26