Messaggi di errore per gli strumenti ECE

Questo riferimento ai messaggi di errore fornisce informazioni per la risoluzione dei problemi che possono verificarsi durante i processi di creazione, distribuzione e post-distribuzione di Adobe Commerce su infrastrutture cloud.

Tutti i messaggi di errore critici e di avvertenza che si verificano durante la distribuzione vengono scritti in entrambi var/log/cloud.log e /var/log/cloud.error.log file. Il file di registro degli errori del cloud contiene solo errori della distribuzione più recente. Un file vuoto indica una distribuzione riuscita senza errori.

In cloud.error.log file, ogni voce viene formattata come stringa JSON per facilitarne l’analisi:

{"errorCode":1006,"stage":"build","step":"validate-config","suggestion":"No stores/website/locales found in config.php\n  To speed up the deploy process do the following:\n  1. Using SSH, log in to your Magento Cloud account\n  2. Run \"php ./vendor/bin/ece-tools config:dump\"\n  3. Using SCP, copy the app/etc/config.php file to your local repository\n  4. Add, commit, and push your changes to the app/etc/config.php file","title":"The configured state is not ideal","type":"warning"}

I messaggi di errore sono suddivisi in categorie in base a una delle fasi di distribuzione: compilazione, distribuzione e post-distribuzione. Ogni sezione fornisce un elenco degli errori associati con le seguenti informazioni per ogni errore:

  • Codice di errore: identificatore assegnato da Adobe Commerce per il messaggio di errore
  • Fase: indica se l’errore si è verificato durante la fase di build, distribuzione o post-distribuzione
  • Passaggio: indica il passaggio nello scenario di distribuzione che può restituire l’errore. Se il Passaggio è vuota, l’errore è generale e può essere restituito da più passaggi o durante le operazioni di pre-elaborazione. Consulta Distribuzione basata su scenari per ulteriori informazioni sui passaggi di build, distribuzione e post-distribuzione.
  • Suggerimento: fornisce indicazioni per la risoluzione dei problemi e la risoluzione dell’errore
  • Titolo (descrizione errore): descrizione che riepiloga la causa dell’errore
  • Tipo: indica se l’errore è critico o di avvertenza

Errori critici

Gli errori critici indicano un problema nella configurazione del progetto Adobe Commerce su infrastruttura cloud che causa un errore di distribuzione, ad esempio una configurazione errata, non supportata o mancante per le impostazioni richieste. Prima di poter distribuire, devi aggiornare la configurazione per risolvere questi errori.

Fase build

Codice di errore
Passaggio build
Descrizione errore (titolo)
Azione suggerita
2
Impossibile scrivere su ./app/etc/env.php file
Lo script di distribuzione non può apportare le modifiche necessarie al /app/etc/env.php file. Verifica le autorizzazioni del file system.
3
La configurazione non è definita in schema.yaml file
La configurazione non è definita nel ./vendor/magento/ece-tools/config/schema.yaml file. Verifica che il nome della variabile di configurazione sia corretto e che sia definito.
4
Impossibile analizzare .magento.env.yaml file
Il ./.magento.env.yaml formato file non valido. Utilizza un parser YAML per verificare la sintassi e correggere eventuali errori.
5
Impossibile leggere .magento.env.yaml file
Impossibile leggere ./.magento.env.yaml file. Verificare le autorizzazioni del file.
6
Impossibile leggere .schema.yaml file
Impossibile leggere ./vendor/magento/ece-tools/config/magento.env.yaml file. Controllare le autorizzazioni per i file e ridistribuirli (magento-cloud environment:redeploy).
7
refresh-module
Impossibile scrivere su ./app/etc/config.php file
Lo script di distribuzione non può apportare le modifiche necessarie al /app/etc/config.php file. Verifica le autorizzazioni del file system.
8
validate-config
Impossibile leggere composer.json file
Impossibile leggere ./composer.json file. Verificare le autorizzazioni del file.
9
validate-config
Nel file Composer.json manca la sezione di caricamento automatico richiesta
Obbligatorio autoload manca dalla sezione composer.json file. Confrontare la sezione del caricamento automatico con composer.json nel modello Cloud, quindi aggiungi la configurazione mancante.
10
validate-config
Il file .magento.env.yaml contiene un’opzione non dichiarata nello schema, oppure un’opzione configurata con un valore o una fase non validi
Il ./.magento.env.yaml il file contiene una configurazione non valida. Per informazioni dettagliate, consulta il registro degli errori.
11
refresh-module
Comando non riuscito: /bin/magento module:enable --all
Prova a eseguire composer update localmente. Quindi, esegui il commit e invia l'aggiornamento composer.lock file. Controlla anche la cloud.log per ulteriori informazioni. Per un output di comando più dettagliato, aggiungere VERBOSE_COMMANDS: '-vvv' opzione per .magento.env.yaml file.
12
apply-patches
Impossibile applicare la patch
13
set-report-dir-nesting-level
Impossibile scrivere nel file /pub/errors/local.xml
14
copy-sample-data
Impossibile copiare i file di dati di esempio
15
compile-di
Comando non riuscito: /bin/magento setup:di:compile
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni. Aggiungi VERBOSE_COMMANDS: '-vvv' in .magento.env.yaml per un output di comando più dettagliato.
16
dump-autoload
Comando non riuscito: composer dump-autoload
Il composer dump-autoload comando non riuscito. Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni.
17
frullatore
Comando da eseguire Baler per bundling JavaScript non riuscito
Controlla la SCD_USE_BALER variabile di ambiente per verificare che il modulo Baler sia configurato e abilitato per il bundle JS. Se non è necessario il modulo Baler, impostare SCD_USE_BALER: false.
18
compress-static-content
Utilità richiesta non trovata (timeout, bash)
19
deploy-static-content
Comando /bin/magento setup:static-content:deploy non riuscito
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni. Per un output di comando più dettagliato, aggiungere VERBOSE_COMMANDS: '-vvv' opzione per .magento.env.yaml file.
20
compress-static-content
Compressione del contenuto statico non riuscita
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni.
21
backup-data: static-content
Impossibile copiare il contenuto statico in init directory
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni.
22
backup-data: writable-dirs
Impossibile copiare alcune directory scrivibili in init directory
Impossibile copiare le directory scrivibili in ./init cartella. Verifica le autorizzazioni del file system.
23
Impossibile creare un oggetto logger
24
backup-data: static-content
Impossibile pulire il ./init/pub/static/ directory
Pulizia non riuscita ./init/pub/static cartella. Verifica le autorizzazioni del file system.
25
Impossibile trovare il pacchetto Compositore
Se hai installato la versione dell’applicazione Adobe Commerce direttamente dall’archivio GitHub, verifica che DEPLOYED_MAGENTO_VERSION_FROM_GIT variabile di ambiente configurata.
26
validate-config
Rimuovi la configurazione del modulo Braintree di Magento che non è più supportata in Adobe Commerce e Magento Open Source 2.4 e versioni successive.
Il supporto per il modulo Braintree non è più incluso in Commerce 2.4.0 e versioni successive. Rimuovere la variabile CONFIG__STORES__DEFAULT__PAYMENT__BRAINTREE__CHANNEL dalla sezione delle variabili del .magento.app.yaml file. Per il supporto del pagamento Braintree, utilizza invece un'estensione ufficiale dalla Commerce Marketplace.

Fase di distribuzione

Codice di errore
Passaggio di distribuzione
Descrizione errore (titolo)
Azione suggerita
101
pre-distribuzione: cache
Configurazione cache non corretta (porta o host mancante)
Parametri richiesti mancanti nella configurazione della cache server o port. Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni.
102
Impossibile scrivere su ./app/etc/env.php file
Lo script di distribuzione non può apportare le modifiche necessarie al /app/etc/env.php file. Verifica le autorizzazioni del file system.
103
La configurazione non è definita in schema.yaml file
La configurazione non è definita nel ./vendor/magento/ece-tools/config/schema.yaml file. Verifica che il nome della variabile di configurazione sia corretto e che sia definito.
104
Impossibile analizzare .magento.env.yaml file
La configurazione non è definita nel ./vendor/magento/ece-tools/config/schema.yaml file. Verifica che il nome della variabile di configurazione sia corretto e che sia definito.
105
Impossibile leggere .magento.env.yaml file
Impossibile leggere ./.magento.env.yaml file. Verificare le autorizzazioni del file.
106
Impossibile leggere .schema.yaml file
107
pre-distribuzione: clean-redis-cache
Impossibile pulire la cache Redis
Impossibile pulire la cache Redis. Verificare che la configurazione della cache Redis sia corretta e che il servizio Redis sia disponibile. Consulta Configurazione del servizio Redis.
108
pre-distribuzione: set-production-mode
Comando /bin/magento maintenance:enable non riuscito
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni. Per un output di comando più dettagliato, aggiungere VERBOSE_COMMANDS: '-vvv' opzione per .magento.env.yaml file.
109
validate-config
Configurazione del database errata
Verifica che la DATABASE_CONFIGURATION la variabile di ambiente è configurata correttamente.
110
validate-config
Configurazione di sessione errata
Verifica che la SESSION_CONFIGURATION la variabile di ambiente è configurata correttamente. La configurazione deve contenere almeno save parametro.
111
validate-config
Configurazione di ricerca errata
Verifica che la SEARCH_CONFIGURATION la variabile di ambiente è configurata correttamente. La configurazione deve contenere almeno engine parametro.
112
validate-config
Configurazione risorsa errata
Verifica che la RESOURCE_CONFIGURATION la variabile di ambiente è configurata correttamente. La configurazione deve contenere almeno connection parametro.
113
validate-config:elasticsuite-integrity
ElasticSuite è installato, ma il servizio Elasticsearch non è disponibile
Verifica che la SEARCH_CONFIGURATION la variabile di ambiente è configurata correttamente e verifica che il servizio Elasticsearch sia disponibile.
114
validate-config:elasticsuite-integrity
ElasticSuite è installato, ma viene utilizzato un altro motore di ricerca
ElasticSuite è installato, ma è configurato un altro motore di ricerca. Aggiornare il SEARCH_CONFIGURATION per abilitare Elasticsearch e verificare la configurazione del servizio Elasticsearch in services.yaml file.
115
Esecuzione query database non riuscita
116
install-update: setup
Comando /bin/magento setup:install non riuscito
Controlla la cloud.log e install_upgrade.log per ulteriori informazioni. Per un output di comando più dettagliato, aggiungere VERBOSE_COMMANDS: '-vvv' opzione per .magento.env.yaml file.
117
install-update: config-import
Comando app:config:import non riuscito
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni. Per un output di comando più dettagliato, aggiungere VERBOSE_COMMANDS: '-vvv' opzione per .magento.env.yaml file.
118
Utilità richiesta non trovata (timeout, bash)
119
install-update: deploy-static-content
Comando /bin/magento setup:static-content:deploy non riuscito
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni. Per un output di comando più dettagliato, aggiungere VERBOSE_COMMANDS: '-vvv' opzione per .magento.env.yaml file.
120
compress-static-content
Compressione del contenuto statico non riuscita
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni.
121
deploy-static-content:generate
Impossibile aggiornare la versione distribuita
Impossibile aggiornare ./pub/static/deployed_version.txt file. Verifica le autorizzazioni del file system.
122
clean-static-content
Impossibile pulire i file di contenuto statico
123
install-update: split-db
Comando /bin/magento setup:db-schema:split non riuscito
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni. Per un output di comando più dettagliato, aggiungere VERBOSE_COMMANDS: '-vvv' opzione per .magento.env.yaml file.
124
clean-view-pre-processed
Impossibile pulire il var/view_preprocessed cartella
Impossibile pulire ./var/view_preprocessed cartella. Verifica le autorizzazioni del file system.
125
install-update: reset-password
Impossibile aggiornare /var/credentials_email.txt file
Impossibile aggiornare /var/credentials_email.txt file. Verifica le autorizzazioni del file system.
126
install-update: update
Comando /bin/magento setup:upgrade non riuscito
Controlla la cloud.log e install_upgrade.log per ulteriori informazioni. Per un output di comando più dettagliato, aggiungere VERBOSE_COMMANDS: '-vvv' opzione per .magento.env.yaml file.
127
clean-cache
Comando /bin/magento cache:flush non riuscito
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni. Per un output di comando più dettagliato, aggiungere VERBOSE_COMMANDS: '-vvv' opzione per .magento.env.yaml file.
128
disable-maintenance-mode
Comando /bin/magento maintenance:disable non riuscito
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni. Aggiungi VERBOSE_COMMANDS: '-vvv' in .magento.env.yaml per un output di comando più dettagliato.
129
install-update: reset-password
Impossibile leggere il modello di reimpostazione password
130
install-update: cache_type
Comando non riuscito: php ./bin/magento cache:enable
Comando php ./bin/magento cache:enable viene eseguito solo quando è stato installato Adobe Commerce, ma ./app/etc/env.php il file era assente o vuoto all’inizio della distribuzione. Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni. Aggiungi VERBOSE_COMMANDS: '-vvv' in .magento.env.yaml per un output di comando più dettagliato.
131
install-update
Il crypt/key il valore chiave non esiste in ./app/etc/env.php file o CRYPT_KEY variabile di ambiente cloud
Questo errore si verifica se ./app/etc/env.php non è presente all’inizio della distribuzione di Adobe Commerce o se crypt/key valore non definito. Se è stata eseguita la migrazione del database da un altro ambiente, recuperare il valore della chiave di crittografia da tale ambiente. Quindi, aggiungi il valore alla CHIAVE_CRITTOGRAFIA variabile di ambiente cloud nell’ambiente corrente. Consulta Aggiungere la chiave di crittografia di Magento. Se ha rimosso accidentalmente il ./app/etc/env.php file, utilizza il seguente comando per ripristinarlo dai file di backup creati da una distribuzione precedente: ./vendor/bin/ece-tools backup:restore comando CLI."
132
Impossibile connettersi al servizio Elasticsearch
Verifica che siano presenti credenziali di Elasticsearch valide e che il servizio sia in esecuzione
137
Impossibile connettersi al servizio OpenSearch
Verificare che siano presenti credenziali OpenSearch valide e che il servizio sia in esecuzione
133
validate-config
Rimuovi la configurazione del modulo Braintree di Magento che non è più supportata in Adobe Commerce o Magento Open Source 2.4 e versioni successive.
Il supporto per il modulo Braintree non è più incluso in Adobe Commerce o Magento Open Source 2.4.0 e versioni successive. Rimuovere la variabile CONFIG__STORES__DEFAULT__PAYMENT__BRAINTREE__CHANNEL dalla sezione delle variabili del .magento.app.yaml file. Per il supporto Braintree, utilizza invece un’estensione ufficiale per i pagamenti di Braintree dalla Commerce Marketplace.
134
validate-config
Adobe Commerce e Magento Open Source 2.4.0 richiedono l’installazione del servizio Elasticsearch
Installa servizio Elasticsearch
138
validate-config
Adobe Commerce e Magento Open Source 2.4.4 richiedono l’installazione del servizio OpenSearch o Elasticsearch
Installare il servizio OpenSearch
135
validate-config
Il motore di ricerca deve essere impostato su Elasticsearch per Adobe Commerce e Magento Open Source >= 2.4.0
Controlla la variabile SEARCH_CONFIGURATION per engine opzione. Se è configurata, rimuovi l’opzione o imposta il valore su "elasticsearch".
136
validate-config
Il database diviso è stato rimosso a partire da Adobe Commerce e dal Magento Open Source 2.5.0.
Se si utilizza un database diviso che è necessario ripristinare o migrare a un singolo database oppure utilizzare un approccio alternativo.
139
validate-config
Motore di ricerca errato
Questa versione di Adobe Commerce o Magento Open Source non supporta OpenSearch. È necessario utilizzare le versioni 2.3.7-p3, 2.4.3-p2 o successive

Fase post-distribuzione

Codice di errore
Passaggio post-distribuzione
Descrizione errore (titolo)
Azione suggerita
201
is-deploy-failed
Fase di distribuzione non riuscita
202
Il ./app/etc/env.php file non scrivibile
Lo script di distribuzione non può apportare le modifiche necessarie al /app/etc/env.php file. Verifica le autorizzazioni del file system.
203
La configurazione non è definita in schema.yaml file
La configurazione non è definita nel ./vendor/magento/ece-tools/config/schema.yaml file. Verifica che il nome della variabile di configurazione sia corretto e che sia definito.
204
Impossibile analizzare .magento.env.yaml file
Il ./.magento.env.yaml formato file non valido. Utilizza un parser YAML per verificare la sintassi e correggere eventuali errori.
205
Impossibile leggere .magento.env.yaml file
Verificare le autorizzazioni del file.
206
Impossibile leggere .schema.yaml file
207
riscaldamento
Impossibile scaldare alcune pagine
208
time-to-firs-byte
Impossibile verificare il tempo al primo byte (TTFB)
227
clean-cache
Comando /bin/magento cache:flush non riuscito
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni. Aggiungi VERBOSE_COMMANDS: '-vvv' in .magento.env.yaml per un output di comando più dettagliato.

Generale

Codice di errore
Passaggio generale
Descrizione errore (titolo)
Azione suggerita
243
La configurazione non è definita nel schema.yaml file
Verifica che il nome della variabile di configurazione sia corretto e che sia stato definito.
244
Impossibile analizzare .magento.env.yaml file
Il ./.magento.env.yaml formato file non valido. Utilizza un parser YAML per verificare la sintassi e correggere eventuali errori.
245
Impossibile leggere .magento.env.yaml file
Impossibile leggere ./.magento.env.yaml file. Verificare le autorizzazioni del file.
246
Impossibile leggere .schema.yaml file
247
Impossibile generare un modulo per l’evento
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni.
248
Impossibile abilitare un modulo per l’evento
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni.

Errori di avvertenza

Gli errori di avvertenza indicano un problema nella configurazione del progetto di infrastruttura cloud di Commerce, ad esempio impostazioni di configurazione errate, obsolete, non supportate o mancanti per le funzioni facoltative che possono influire sul funzionamento del sito. Anche se un avviso non causa errori di distribuzione, è necessario rivedere i messaggi di avviso e aggiornare la configurazione per risolverli.

Fase build

Codice di errore
Passaggio build
Descrizione errore (titolo)
Azione suggerita
1001
validate-config
Il file app/etc/config.php non esiste
1002
validate-config
Il.Il file /build_options.ini non è più supportato
1003
validate-config
Sezione dei moduli mancante nel file di configurazione condiviso
1004
validate-config
Configurazione non compatibile con questa versione di Commerce
1005
validate-config
Opzioni SCD ignorate
1006
validate-config
Lo stato configurato non è ideale
1007
frullatore
Impossibile utilizzare il bundling di JS per la funzione Baler

Fase di distribuzione

Codice di errore
Passaggio di distribuzione
Descrizione errore (titolo)
Azione suggerita
2001
pre-distribuire:cache
Cache configurata per un servizio Redis non disponibile. Configurazione ignorata.
2002
validate-config
Lo stato configurato non è ideale
2003
validate-config
Il valore del livello di nidificazione della directory per la segnalazione degli errori non è stato configurato
2004
validate-config
Configurazione non valida in .file /pub/errors/local.xml.
2005
validate-config
I dati di amministrazione vengono utilizzati per creare un utente amministratore solo durante l’installazione iniziale. Eventuali modifiche apportate ai dati dell’amministratore vengono ignorate durante il processo di aggiornamento.
Dopo l’installazione iniziale, puoi rimuovere i dati di amministrazione dalla configurazione.
2006
validate-config
L’utente amministratore non è stato creato perché l’e-mail amministratore non è stata impostata
Dopo l’installazione, puoi creare manualmente un utente amministratore: utilizza ssh per connettersi all’ambiente. Quindi, esegui bin/magento admin:user:create comando.
2007
validate-config
Aggiorna versione php alla versione consigliata
2008
validate-config
Il supporto Solr è stato dichiarato obsoleto in Adobe Commerce e Magento Open Source 2.1.
2009
validate-config
Solr non è più supportato da Adobe Commerce e Magento Open Source 2.2 o versioni successive.
2010
validate-config
Il servizio Elasticsearch viene installato a livello di infrastruttura, ma non viene utilizzato come motore di ricerca.
Prendi in considerazione la rimozione del servizio Elasticsearch dal livello infrastruttura per ottimizzare l’utilizzo delle risorse.
2011
validate-config
La versione del servizio Elasticsearch a livello di infrastruttura non è compatibile con la versione corrente del modulo elasticsearch/elasticsearch, utilizzato dall’applicazione Adobe Commerce.
2012
validate-config
La configurazione corrente non è compatibile con questa versione di Adobe Commerce
2013
validate-config
Opzioni SCD ignorate perché il processo di distribuzione non è stato eseguito nella fase di compilazione
2014
validate-config
La configurazione contiene variabili o valori obsoleti
2015
validate-config
Configurazione ambiente non valida
2016
validate-config
Impossibile decodificare la configurazione del tipo JSON
2017
validate-config
La configurazione corrente non è compatibile con questa versione di Adobe Commerce
2018
validate-config
Alcuni servizi hanno superato la fine del ciclo di vita
2019
validate-config
L'opzione di configurazione della ricerca MySQL è obsoleta
Utilizza invece Elasticsearch.
2029
validate-config
La suddivisione del database è stata dichiarata obsoleta in Adobe Commerce e nel Magento Open Source 2.4.2 e verrà rimossa nella versione 2.5.
Se si utilizza un database diviso, è necessario iniziare a pianificare il ripristino o la migrazione a un singolo database oppure utilizzare un approccio alternativo.
2020
install-update
L'installazione di Adobe Commerce è stata completata, ma app/etc/env.php file di configurazione mancante o vuoto.
I dati richiesti vengono ripristinati dalle configurazioni dell’ambiente e dal file .magento.env.yaml.
2021
install-update:db-connection
Per i database suddivisi utilizzati connessioni personalizzate
2022
install-update:db-connection
La configurazione del database utilizzata non è compatibile con la connessione slave.
2023
install-update:split-db
L'abilitazione di un database diviso verrà ignorata.
2024
install-update:split-db
Nella variabile SPLIT_DB manca la configurazione per i tipi di connessione suddivisi.
2025
install-update:split-db
Connessione slave non impostata.
2026
pre-distribuzione:restore-writable-dirs
Impossibile ripristinare alcuni dati generati durante la fase di build nelle directory montate
Controlla la cloud.log per ulteriori informazioni.
2027
validate-config:mage-mode-variable
Valore di modalità per la variabile di ambiente MAGE_MODE non supportato
Rimuovere la variabile di ambiente MAGE_MODE o modificarne il valore in "production". Adobe Commerce su infrastruttura cloud supporta solo la modalità di "produzione".
2028
storage remoto
Impossibile abilitare l'archiviazione remota.
Verificare le credenziali dell'archivio remoto.
2030
validate-config
I servizi Elasticsearch e OpenSearch sono entrambi installati a livello di infrastruttura. Adobe Commerce e Magento Open Source 2.4.4 e versioni successive utilizzano OpenSearch per impostazione predefinita
Prendi in considerazione la rimozione del servizio Elasticsearch o OpenSearch dal livello infrastruttura per ottimizzare l’utilizzo delle risorse.

Fase post-distribuzione

Codice di errore
Passaggio post-distribuzione
Descrizione errore (titolo)
Azione suggerita
3001
validate-config
La registrazione di debug è abilitata in Adobe Commerce
Per risparmiare spazio su disco, non abilitare la registrazione di debug per gli ambienti di produzione.
3002
riscaldamento
Impossibile recuperare gli URL dell’archivio
3003
riscaldamento
Impossibile recuperare l’URL dell’archivio
3004
backup
Impossibile creare i file di backup

Generale

Codice di errore
Passaggio generale
Descrizione errore (titolo)
Azione suggerita
4001
Impossibile ottenere il numero di processori di sistema:
recommendation-more-help
05f2f56e-ac5d-4931-8cdb-764e60e16f26