Gestisci azioni

Le scorte rappresentano un inventario virtuale e aggregato dei prodotti per le origini dei canali di vendita (siti Web). A seconda della configurazione del sito, le scorte possono essere assegnate a uno o più canali di vendita. A ciascun canale di vendita può essere assegnato un solo magazzino e un singolo magazzino può essere assegnato a più canali di vendita. Attraverso le scorte, è possibile modificare la definizione delle priorità delle origini utilizzate quando gli ordini vengono inoltrati tramite un canale di vendita.

Si inizia con un Stock predefinito che non può essere rimosso o disabilitato. È possibile aggiungere ulteriori canali di vendita solo alle scorte. L'unica origine assegnata è Origine predefinita. Questo stock viene utilizzato da commercianti single-source, integrazioni di terze parti e prodotti importati.

I Sales Channel rappresentano le entità che vendono il proprio inventario. Per impostazione predefinita, Commerce fornisce i siti Web dei punti vendita come canali di vendita. I canali di vendita possono essere estesi per supportare canali aggiuntivi, come gruppi di clienti B2B e visualizzazioni dei punti vendita. Ogni canale di vendita può essere associato a un solo Stock.

  • Supporto Sales Channel - Attualmente i canali di vendita includono siti web preconfigurati. Puoi estendere i canali di vendita per includere opzioni personalizzate, come gruppi di clienti B2B e visualizzazioni del negozio. A ciascun canale di vendita può essere assegnato un solo stock. Un singolo stock può essere assegnato a più canali di vendita.
  • Mappa su origini - A ogni stock possono essere assegnate una o più origini attivate o disattivate, calcolando l'inventario aggregato virtuale per prodotto.
  • Evasione ordine prioritario - L'algoritmo di priorità predefinito per l'algoritmo di selezione della sorgente utilizza l'elenco di origini delle scorte dall'alto verso il basso per l'esecuzione degli ordini.

Il diagramma seguente consente di definire il funzionamento di un magazzino in relazione a origini e Sales Channel per un commerciante di un negozio di biciclette.

Diagramma ad esempio scorte per un negozio {width="600" modal="regular"}

Esempi di scorte per mountain bike e store

Tutti i negozi iniziano con un Magazzino predefinito. Deve rimanere Enabled per i seguenti motivi:

  • Viene utilizzato quando si importano nuovi prodotti, assegnando automaticamente i prodotti all'origine e al magazzino predefiniti per l'accesso immediato a Inventory Management.
  • Non è possibile aggiungere altre origini oltre l'origine di default a questo stock.
  • È richiesto e utilizzato da commercianti single-source, prodotti bundle e prodotti raggruppati.

Per i commercianti multi-sorgente, crea e configura le scorte in modo che si adattino al meglio ai tuoi negozi e all’evasione degli ordini. Quando si assegnano nuove scorte a un canale di vendita, tutte le scorte preesistenti in tale canale di vendita vengono annullate.

Per un'installazione multi-store, il magazzino predefinito viene inizialmente assegnato al Sito Web principale e lo store predefinito. Le scorte e le quantità corrette vengono visualizzate per i prodotti abilitati e disabilitati in Products vista griglia.

Gestisci Stock {width="600" modal="regular"}

Barra dei pulsanti

Pulsante
Descrizione
Add New Stock
Apre il New Stock ​modulo utilizzato per inserire nuove scorte di magazzino per il mapping delle scorte al canale di vendita.

Descrizioni delle colonne Gestisci scorte

Colonna
Descrizione
ID
ID numerico univoco generato per l'entrata di magazzino.
Name
Nome univoco che identifica le scorte di magazzino.
Sales Channels
Definisce l’ambito del titolo assegnando il titolo a siti web specifici come canali di vendita.
Assigned sources
Origini assegnate alle scorte che forniscono tutte le quantità di prodotto.
Action
Edit - Apre il record delle scorte di magazzino in modalità di modifica.
recommendation-more-help
c1792860-ac60-428b-ad4b-59517d4ea712