abort

Il abort la variabile è un valore booleano che può impedire l’invio all’Adobe della chiamata di tracciamento successiva. Funzionalità simili sono presenti nell’SDK per web, che consente di restituire false prima dell’invio di un evento XDM.

Annullare l’invio di un evento tramite l’estensione Web SDK

Utilizza il On before event send callback editor di codice e restituzione false.

  1. Accedi a Raccolta dati di Adobe Experience Platform utilizzando le credenziali Adobe ID.
  2. Fai clic sulla proprietà del tag desiderata.
  3. Vai a Extensions , quindi fare clic sulla scheda Configure pulsante sotto Adobe Experience Platform Web SDK.
  4. Sotto Data Collection, fare clic su Edit on before event send callback code pulsante.
  5. Nell’editor di codice, inserisci il seguente codice in qualsiasi condizione che desideri interrompere l’invio di dati a Edge:
return false;

Annullare l’invio di un evento implementando manualmente l’SDK web

Utilizza il onBeforeEventSend callback e ritorno false. Consulta Modifica degli eventi a livello globale per ulteriori informazioni, consulta la documentazione dell’SDK per web.

alloy("configure"), {
    "onBeforeEventSend": function(content) {
        return false;
    }
}

Utilizzo della variabile abort nell'estensione Adobe Analytics

Nell’estensione Adobe Analytics non è presente un campo dedicato per utilizzare questa variabile. Utilizza l’editor di codice personalizzato seguendo la sintassi di AppMeasurement.

s.abort in AppMeasurement e nell'editor di codice personalizzato dell'estensione Analytics

Il s.abort è di tipo booleano. Il valore predefinito è false.

  • Se impostato su true, la chiamata di tracciamento successiva (t() o tl()) non invia alcun dato ad Adobe.
  • Se impostato su false o non definita, questa variabile non esegue alcuna operazione.
s.abort = true;
NOTE
Il abort la variabile viene ripristinata in false dopo ogni chiamata di tracciamento. Se devi interrompere le chiamate di tracciamento successive sulla stessa pagina, imposta abort a true di nuovo.

Ad esempio, il abort può essere impostata in doPlugins() è l’ultima funzione che viene eseguita prima di una richiesta di immagine inviata all’Adobe. Questo esempio funziona in modo simile al onBeforeEventSend callback tramite Web SDK.

s.doPlugins = function(s) {
    s.campaign = s.Util.getQueryParam("cid");
    if ((!s.campaign) && (!s.events)) {
        s.abort = true;
    }
};

Puoi centralizzare la logica utilizzata per identificare le attività che non desideri monitorare, ad esempio alcuni collegamenti personalizzati o esterni negli annunci di visualizzazione.

recommendation-more-help
b4f6d761-4a8b-4322-b801-c85b9e3be690