Regole del set di classificazione

Le regole del set di classificazione consentono di classificare automaticamente i valori in base al valore su cui è impostata la variabile. Queste regole si applicano a tutti i valori delle variabili in entrata per tutte le sottoscrizioni del set di classificazione.

Components > Classification sets > Sets > Fai clic sul nome del set di classificazione desiderato > Rules

Impostazioni delle regole

Impostazioni applicabili all'intero set di regole.

  • Rules overwrite: determina il comportamento di tutte le regole nei casi in cui esiste un valore di classificazione.

    • Apply to all values: se una regola corrisponde, sovrascrivi sempre il valore di classificazione.
    • Apply only to unset values: se una regola corrisponde, scrivi il valore di classificazione solo se è vuoto. Se esiste un valore di classificazione, non viene eseguita alcuna operazione.
  • Lookback window: quando questa regola viene attivata, tutte le regole vengono eseguite su tutti i valori univoci visualizzati all’interno dell’intervallo di lookback impostato qui.

Regole

Un elenco di regole che vengono eseguite per ogni valore univoco.

  • Search: casella di ricerca che consente di filtrare le regole in base ai criteri di corrispondenza.
  • Add rule: aggiunge una riga vuota alla tabella delle regole.
  • Test rule set: visualizza un’interfaccia utente di test che ti consente di convalidare le regole. A sinistra puoi digitare manualmente i valori chiave oppure trascinare un file di classificazione per importare più valori su cui eseguire il test. A destra è riportata una tabella che mostra i risultati preliminari dell’aspetto dei valori classificati se il set di regole fosse attivato. Poiché questa interfaccia è solo a scopo di convalida, non viene classificato alcun valore.

Seleziona una o più regole facendo clic sulla casella di controllo accanto alla regola desiderata. Selezionando una regola vengono visualizzate le seguenti opzioni:

  • Delete: elimina la riga dalla tabella delle regole.
  • Duplicate: copia le righe selezionate in nuove righe nella tabella delle regole.

Tabella delle regole

La tabella delle regole è separata verticalmente in due parti principali: condizione di corrispondenza e azione di classificazione. Ogni riga (una singola regola) contiene una condizione di corrispondenza e un’azione di classificazione.

  • Numero regola: le regole vengono eseguite nello stesso ordine in cui si configura la tabella delle regole. Se Rules overwrite è impostato su Apply to all values, l’ultima regola corrispondente sovrascrive eventuali regole precedenti per la stessa dimensione di classificazione. Se Rules overwrite è impostato su Apply to only unset values, viene applicata la prima regola che imposta un valore di classificazione.
  • Select rule type: i criteri della regola. Le opzioni includono Contains, Ends with, Regular expression, Regular expression, e Starts with.
  • Enter match criteria: stringa di testo da trovare (corrispondenza). Se si seleziona Regular expression come tipo di regola, viene visualizzata una sovrapposizione che consente di immettere il valore, testare l’espressione regolare e fornire una sintassi di esempio.
  • Set classification: elenco a discesa che imposta la dimensione di classificazione a cui desideri assegnare un valore. Le opzioni valide includono gli elementi nel schema.
  • To: stringa di testo su cui impostare il valore classificato. Se il tipo di regola è Regular expression, è possibile includere una combinazione di testo e gruppi di corrispondenza.
recommendation-more-help
46b8682c-fda6-4669-9355-1a44923e549e