Generazione rapporti sulle app

L’interfaccia di App Reporting ti consente di abilitare dimensioni e metriche del ciclo di vita dedicate per l’utilizzo nel tracciamento delle app mobili.

Analytics > Admin > Report Suites > Edit Settings > App Management > App Reporting

IMPORTANT
Una volta attivate, queste funzioni non possono essere disattivate. L’abilitazione di una determinata funzione rende le relative dimensioni e metriche definitivamente disponibili in Analysis Workspace.

App Reports

App Reports Le dimensioni e le metriche vengono utilizzate per le seguenti finalità:

  • Acquisizione: tieni traccia degli URL di riferimento per le campagne di download di app.
  • Ciclo di vita: livello base di reporting fornito dalla misurazione inviata a ogni avvio dell’app.
  • Azioni app: rapporti e percorsi basati sulle azioni in-app.
  • Valore ciclo di vita: scopri in che modo gli utenti maturano valore nel tempo utilizzando i KPI per le app (come acquisti, visualizzazioni di annunci pubblicitari, riproduzioni video completate, condivisioni social, caricamenti di foto).
  • Eventi temporizzati: misura quanto tempo (in-app e totale) intercorre tra le azioni in-app principali, ad esempio il tempo che precede il primo acquisto.

Quando si abilita App Reports, sono disponibili le seguenti dimensioni:

  • Action Name (con Voce e Esci dimensioni)
  • App Id
  • Acquisition Content
  • Acquisition Medium
  • Acquisition Name
  • Acquisition Source
  • Acquisition Term
  • Day of Week (SDK)
  • Days Since First Use
  • Days Since Last Use
  • Device Name (SDK)
  • Hour of Day (SDK)
  • First Launch Date
  • Launch Number
  • Lifetime Value (evar)
  • Operating System Version (SDK)
  • Resolution (SDK)

Sono disponibili le seguenti metriche:

  • Action Time In App
  • Action Time Total
  • Crashes
  • First Launches
  • Launches
  • Lifetime Value (event)
  • Total Session Length
  • Upgrades

Location Tracking

Location Tracking Le dimensioni vengono utilizzate per i seguenti scopi:

  • Tracciamento dei dati di latitudine e longitudine
  • Identifica, crea e visualizza punti di interesse specifici. I punti di interesse devono essere definiti nel file di configurazione dell’SDK per dispositivi mobili.
  • Tracciare i beacon Bluetooth (UUID, principale, secondario e prossimità).

Quando si abilita Location Tracking, sono disponibili le seguenti dimensioni:

  • Beacon Major (con Voce e Esci dimensioni)
  • Beacon Minor (con Voce e Esci dimensioni)
  • Beacon Proximity (con Voce e Esci dimensioni)
  • Beacon UUID (con Voce e Esci dimensioni)
  • Location (down to 10 km)
  • Location (down to 100 m)
  • Location (down to 1 m)
  • Point of Interest Name
  • Distance to Point of Interest Center
  • Point of Interest ID

Voice and Chatbots

Voice and Chatbots Le dimensioni e le metriche consentono di misurare gli assistenti vocali come Alexa o Google Home. Consente inoltre di misurare i bot di chat cresciuti in casa. Le proprietà di misurazione includono:

  • Ciclo di vita: livello di base per la generazione di rapporti per qualsiasi app, ad esempio il numero di avvii e il tipo di piattaforma.
  • Conversazioni: misura gli intenti, le risposte e altre metriche e dimensioni relative alla conversazione.

Quando si abilita Voice and Chatbots, sono disponibili le seguenti dimensioni:

  • Voice Device Capabilities (con Voce e Esci dimensioni)
  • Voice Authentication
  • Voice Error Type
  • Voice Intent
  • Voice App Response
  • Voice Language

Sono disponibili le seguenti metriche:

  • Voice End Session
  • Voice Error
  • Voice Utterances

Reporting e attribuzione legacy per hit in background

I rapporti legacy indicano che gli hit generati quando un’app è in background vengono trattati come normali hit in primo piano. Vengono visualizzati nei rapporti e influiscono sull’attribuzione. Questa configurazione legacy è in genere utile per mantenere la coerenza con le implementazioni legacy.

L’Adobe consiglia di disabilitare la generazione rapporti legacy in modo che gli hit in background non siano visibili. Se desideri includere hit in background nell’analisi, puoi abilitare Suite di rapporti virtuale impostazione Include background hits.

recommendation-more-help
2969e653-1f9b-4947-8b90-367efb66d529