Note sulla versione di Target (prerelease)

Questo articolo contiene informazioni prerelease. Date di rilascio, funzioni e altre informazioni sono soggette a cambiamenti senza preavviso.

Ultimo aggiornamento: 14 gennaio 2021

Per visualizzare informazioni sulla versione corrente, consulta Note sulla versione di Target. Le informazioni presenti in queste pagine potrebbero essere le stesse, a seconda della data di rilascio. I codici tra parentesi sono per uso interno di Adobe.

IMPORTANTE

fine ciclo di vita di mbox.js: Il 31 marzo 2021 non Adobe Target supporterà più la libreria mbox.js. Dopo il 31 marzo 2021, tutte le chiamate effettuate da mbox.js avranno esito negativo e avranno un impatto positivo sulle pagine che hanno attività Target in esecuzione distribuendo contenuti predefiniti. È consigliabile che tutti i clienti effettuino la migrazione alla versione più recente della nuova Adobe Experience Platform Web SDK o della libreria JavaScript at.js prima di tale data, per evitare potenziali problemi con i siti.

  • Adobe Experience Platform Web SDK: L’ Adobe Experience Platform Web SDK consente di interagire con i vari servizi presenti nel Experience Cloud (incluso Target) tramite Adobe Experience Edge Network. Se scegli di eseguire la migrazione a Adobe Experience Platform Web SDK, consulta Cos'è Adobe Experience Platform Web SDK nella Guida per l'SDK Web.

  • at.js: La libreria JavaScript at.js offre molti vantaggi rispetto a mbox.js. Tra gli altri vantaggi, at.js migliora i tempi di caricamento delle pagine per le implementazioni Web, migliora la sicurezza e offre migliori opzioni di implementazione per le applicazioni a pagina singola. Se scegli di effettuare la migrazione a at.js, consulta How At.js Works and Adobe Target Experience Builder: Chat sviluppatore, migrate Adobe Target mbox.js in at.js.

Sebbene mbox.js sia attualmente supportato (fino al 31 marzo 2021), a partire da luglio 2017 non è disponibile alcun aggiornamento della funzione per questa libreria. Spostando tutti i clienti su Adobe Experience Platform Web SDK o at.js, i nostri tecnici e personale di supporto saranno in grado di fornire nuove funzionalità e offrire il supporto che ci si aspetta da Adobe.

Target Standard/Premium 21.1.1 (19 gennaio 2021)

Questa versione di manutenzione contiene i seguenti miglioramenti, correzioni e modifiche.

I codici tra parentesi sono per uso interno di Adobe.

  • È stato aggiunto un avviso quando si seleziona una metrica Adobe Analytics quando si utilizza Analytics come origine di reporting (A4T) in un'attività Auto-Target. I modelli di targeting automatico sono ottimizzati per funzionare con metriche binarie (basate sulla conversione). La selezione di una metrica continua, come le entrate, potrebbe avere risultati non ottimali e i report Personalization Insights potrebbero non essere precisi. (TGT-38926)
  • È stata aggiunta un'icona di stato nel report Auto-Target Summary per le attività Auto-Target che utilizzano A4T. L'icona di controllo verde accanto a ogni esperienza nel rapporto indica che per quell'esperienza è stato generato un modello di apprendimento automatico personalizzato. L'icona dell'orologio indica che non è stato fornito abbastanza traffico per generare il modello. (TGT-38925)
  • I report Segmenti automatizzati e Attributi importanti per le attività Auto-Target che utilizzano le metriche di conversione A4T e Analytics vengono generati e hanno lo stesso aspetto di quando si utilizza Target come origine di reporting. (TGT-38931)
  • Aggiunta un'opzione di filtro dell'ambiente all'elenco Recommendations Raccolte. (TGT-38353)
  • È stato risolto un problema che causava la visualizzazione del numero di prodotti errato nelle raccolte Recommendations. (TGT-39162)
  • È stato aggiunto un filtro Ultimo aggiornamento alla Recommendations Ricerca nel catalogo. (TGT-38340)
  • È stato risolto un problema in Recommendations che causava il blocco della pagina Crea sequenza dopo la modifica del settore verticale. (TGT-38160)
  • È stato risolto un problema che impediva il salvataggio dell'attività se Device Co-op era abilitato e l'utente passava da Target come origine di reporting a Analytics (A4T). (TGT-38163)
  • È stato risolto un problema che impediva agli utenti di rimuovere un'audience da un'offerta in un'attività Automated Personalization (AP). (TGT-39058)
  • È stato risolto un problema che causava la visualizzazione errata dell'intervallo di tempo (date di inizio e fine) nelle schede Informazioni sull'audience per alcuni clienti. (TGT-39150)
  • È stato risolto un problema che impediva ad alcuni clienti di visualizzare l'elenco delle attività in Area di lavoro predefinita. (TGT-38526)

Informazioni in anteprima

Per ricevere notifiche prioritarie sui prossimi miglioramenti per Target e altre soluzioni Adobe Experience Cloud, iscriviti ad Adobe Priority Product Update:

https://www.adobe.com/subscription/priority-product-update.html

In questa pagina