Anteprima e avvio di un’attività Consigli

Dopo aver creato l'attività Recommendations, Test A/B o Targeting esperienza (XT) contenente offerte Recommendations, è necessario visualizzare in anteprima i consigli per garantire che i risultati siano disponibili prima di avviare l'attività. Target Recommendations offre diversi modi per visualizzare in anteprima i consigli.

Verifica dello stato dell’algoritmo Recommendations

Dopo aver creato un'attività, Recommendations esegue un algoritmo per generare consigli. L'esecuzione di questo algoritmo potrebbe richiedere alcune ore.

Puoi verificare se l'algoritmo ha terminato l'esecuzione nel diagramma di panoramica Attività, dove è elencato lo stato dei criteri. L'illustrazione seguente mostra lo stato nel diagramma attività in una pagina Recommendations dell'attività Panoramica:

Pagina Panoramica dell’attività Recommendations

La figura seguente illustra lo stato di una pagina Test A/B o dell'attività XT Panoramica:

Pagina Panoramica del test A/B

I risultati dello stato includono quanto segue, come illustrato di seguito:

  • Risultati pronti: Indica che l’algoritmo ha restituito i risultati
  • Risultati non pronti: Indica che l'algoritmo non è stato completato.
  • Errore feed: Indica che non è stato possibile recuperare il file di feed dei criteri personalizzati.

Finestra di dialogo Risultati

Quanto tempo ci vorrà per l'esecuzione dell'algoritmo?

Dopo aver salvato un'attività contenente un criterio, Target calcola i consigli in base alla raccolta, ai criteri, alla progettazione e alle promozioni selezionate. Questo calcolo richiede un po' di tempo e il periodo di tempo varia in base alla logica selezionata per le raccomandazioni, all'intervallo di dati, al numero di elementi nel catalogo, alla quantità di dati comportamentali generati dai clienti e all'origine selezionata per i dati comportamentali.

Quest’ultima influisce maggiormente sul tempo di elaborazione, come segue:

mbox

Se come origini dei dati comportamentali sono selezionate delle mbox, i criteri creati vengono eseguiti subito. A seconda della quantità di dati comportamentali utilizzati e delle dimensioni del catalogo, l’esecuzione dell’algoritmo può richiedere fino a 12 ore. L’apporto di modifiche alla configurazione dei criteri comporta solitamente la riesecuzione dei criteri. A seconda della modifica apportata, i consigli calcolati in precedenza potrebbero non essere disponibili fino al completamento di una nuova esecuzione; in caso di modifiche di dimensioni maggiori, fino al completamento della nuova esecuzione sarà disponibile solo il contenuto di backup o predefinito. Se un algoritmo non viene modificato, viene rieseguito automaticamente da Target ogni 12-48 ore, a seconda dell’intervallo di dati selezionato.

Adobe Analytics

Se il criterio utilizza Adobe Analytics come origine dei dati comportamentali, l’eventuale utilizzo della suite di rapporti e dell’intervallo di lookback selezionati per altri criteri incide sul tempo che trascorre prima che il criterio creato diventi disponibile.

  • Configurazione una tantum della suite di rapporti: la prima volta che una suite di rapporti viene utilizzata con una specifica finestra di lookback dei dati, Target Recommendations può richiedere da due a sette giorni per scaricare completamente i dati comportamentali della suite di rapporti selezionata da Analytics. Il tempo necessario dipende dal caricamento del sistema Analytics.
  • Criteri nuovi o modificati che utilizzano una suite di rapporti già disponibile: Quando crei un nuovo criterio o modifichi un criterio esistente, se la suite di rapporti selezionata è già stata utilizzata con Target Recommendations, con un intervallo di dati uguale o inferiore a quello selezionato, i dati sono immediatamente disponibili e non è richiesta alcuna configurazione una tantum. In questo caso, oppure se le impostazioni di un algoritmo vengono modificate senza che si modifichi la suite di rapporti o l’intervallo di dati selezionato, l’algoritmo viene eseguito o rieseguito entro 12 ore.
  • Viene eseguito un algoritmo continuo: i dati scorrono da Analytics a Target Recommendations su base giornaliera. Ad esempio, per un consiglio di tipo Affinità per articoli visualizzati, quando un utente visualizza un prodotto, a Analytics viene trasmessa una chiamata di tracciamento per visualizzazione prodotto quasi in tempo reale. I dati Analytics vengono inviati a Target all’inizio del giorno successivo e Target esegue l’algoritmo in meno di 12 ore.
NOTA

Gli elementi visualizzati di recente non richiedono l’esecuzione di algoritmi offline e i risultati sono immediatamente disponibili. Gli algoritmi più visualizzati e più avanzati basati sui dati mbox generalmente producono risultati molto rapidamente a causa del calcolo più semplice richiesto. Queste possono essere buone opzioni quando desideri visualizzare in anteprima una modifica della progettazione o confermare che i dati comportamentali vengono raccolti correttamente.

Utilizzo di collegamenti QA per l’anteprima di Recommendations

Una volta che l'algoritmo ha i risultati pronti, è possibile visualizzare in anteprima tali risultati utilizzando la funzionalità QA link di Adobe Target. I collegamenti QA sono disponibili nella sezione Controllo qualità delle attività della pagina di panoramica Attività :

Collegamento Controllo di qualità attività

NOTA

Per impostazione predefinita, Target ti aggiunge automaticamente al pubblico richiesto per il collegamento Controllo qualità. Se questa impostazione è disattivata e l’attività dispone di regole di targeting, il profilo utente deve soddisfare tali regole di targeting per visualizzare l’esperienza contenente i consigli.

L’utilizzo di un collegamento di controllo qualità consente di visualizzare in anteprima i consigli sulla pagina:

Prodotti consigliati

NOTA
  • La modalità di controllo qualità di Target è "persistente" e viene salvata in un cookie. Se non esci dalla modalità di controllo qualità, continuerai a visualizzare i risultati del controllo qualità in tutto il sito. Per uscire dalla modalità di controllo qualità, utilizza il bookmarklet.

  • In modalità Controllo qualità, la navigazione nel sito non influirà sugli Articoli visualizzati di recente o sugli Articoli acquistati di recente del profilo. Questo comportamento si verifica per progettazione per evitare l’inquinamento involontario dei dati comportamentali di produzione. Per visualizzare in anteprima i risultati di un criterio Articoli visualizzati di recente o Recommendations basato su utente, sfoglia prima il sito al di fuori della modalità di controllo qualità, quindi utilizza la stessa sessione per aprire un collegamento alla modalità di controllo qualità.

Utilizzo del download CSV per visualizzare in anteprima le raccomandazioni

In alcuni casi, potrebbe essere utile controllare gli elementi specifici consigliati. Questa funzione è particolarmente utile quando si utilizzano algoritmi come Persone che hanno visualizzato questo, hanno visualizzato che, in cui viene consigliato un diverso set di elementi a seconda dell'elemento attualmente visualizzato dall'utente e si potrebbero avere migliaia o milioni di elementi diversi nel catalogo.

I risultati non sono disponibili per il download finché non viene mostrato uno stato Risultati pronti per almeno un algoritmo nell'attività.

Per scaricare i risultati per l'anteprima, fai clic sull'icona del menu nell'angolo in alto a destra della pagina Panoramica attività, quindi fai clic su Scarica dati.

Opzione Scarica dati

È in corso il download di un file CSV. Apri per visualizzare gli elementi consigliati:

File CSV degli elementi consigliati

Da sinistra a destra è riportato un elenco di elementi consigliati, in questo caso quelli visualizzati più frequentemente. Le raccomandazioni sono separate da ambiente, in questo caso solo l’ambiente di produzione dispone di raccomandazioni. Per questo algoritmo, non sono state applicate restrizioni basate sul valore chiave, pertanto la riga etichettata con un asterisco (*) contiene il set completo di raccomandazioni. Per altri tipi di algoritmi basati su un valore chiave, ad esempio Persone che hanno visualizzato questo, hanno visualizzato che, i valori chiave (ovvero gli elementi "This") sono elencati nella colonna più a sinistra e gli elementi consigliati (ovvero gli elementi "That") sono elencati da sinistra a destra nelle colonne Recommendation_X.

NOTA

I download dei risultati non sono disponibili per le attività contenenti un algoritmo Recommendations basato su utente. I download dei risultati non sono disponibili per i criteri che utilizzano la logica per i consigli Articoli visualizzati di recente.

Attivazione dell’attività Recommendations

Dalla scheda Panoramica attività, fai clic sulla freccia a discesa accanto allo stato, quindi seleziona Attiva.

Opzione Attiva

Lo stato diventa Attivazione:

Attivazione

Dopo alcuni secondi a un paio di minuti, lo stato passa a Live:

Live

Puoi anche disattivare o archiviare l’attività utilizzando lo stesso elenco a discesa.

Evitare interruzioni durante la modifica delle impostazioni di Recommendations

La modifica delle raccolte Recommendations, dei criteri, delle promozioni o delle impostazioni di progettazione in un'attività live potrebbe comportare la mancata validità dei risultati dell'algoritmo e la modifica dello stato di un algoritmo in Risultati non pronti.

Per evitare di interrompere un’attività live, è consigliabile adottare il seguente approccio quando modifichi un’attività live:

  1. Duplica l’attività e i criteri da modificare.
  2. Apporta modifiche all’attività e ai criteri duplicati e attendi che l’algoritmo generi risultati.
  3. Visualizza l’anteprima della nuova attività modificata e verifica che i risultati siano come desiderato.
  4. Attiva la nuova attività.
  5. Disattiva la vecchia attività.

Se è necessario mantenere i risultati storici dei rapporti nella stessa attività, è possibile adottare un approccio alternativo che potrebbe causare un’interruzione temporanea della disponibilità dei consigli:

  1. Duplica l’attività e i criteri da modificare.
  2. Apporta modifiche all’attività e ai criteri duplicati e attendi che l’algoritmo generi risultati.
  3. Visualizza l’anteprima della nuova attività modificata e verifica che i risultati siano come desiderato.
  4. Sospendi l’attività esistente e scambia le impostazioni/i criteri con i nuovi criteri.
  5. Visualizza l’anteprima dell’attività esistente e verifica che i risultati siano come desiderato.
  6. Riattiva l’attività.

In questa pagina