Capitolo 6: Problemi facilmente evitabili

Quando inizi il tuo programma di ottimizzazione e personalizzazione, ricorda che altri utenti lo stanno già facendo da un po’, portando alla luce diversi errori in cui è facile imbattersi. Tenendo conto di queste insidie, potrai facilmente evitarle o porvi rimedio.

NOTA

Per informazioni dettagliate, consulta Dieci insidie frequenti per i test A/B e come evitarle. Oltre alle idee presentate in tale articolo, di seguito trovi un breve elenco da tenere a portata di mano, per evitare o correggere i problemi più frequenti nelle attività di test e personalizzazione.

Insidia Soluzione
Traffico insufficiente per raggiungere risultati statisticamente significativi. Utilizza preventivamente il Calcolatore dimensione campione di Adobe Target per capire per quanto tempo deve essere eseguito il test, quindi eseguilo fino al completamento.
Apportare un cambiamento molto piccolo o non percepibile. Rendi la modifica sufficientemente evidente: deve essere visibile da una distanza di alcuni metri dallo schermo.
Mancato allineamento delle attività con gli obiettivi di business. Potenzia l’attenzione sulla metodologia di definizione delle priorità e comunica tale metodologia alle parti interessate interne.
Poco o nessun backlog di test. Coinvolgi le parti interessate interne e consenti loro di inviare test in linea con gli obiettivi di business chiave.
Estensione dei lanci di attività oltre le scadenze Migliora la documentazione per le attività e includi dettagli specifici sulla configurazione del test.
Selezionare dati di metriche del successo dell’attività che non sono utili per il processo decisionale. Documenta tutte le metriche di test primarie e include alcune metriche aggiuntive per ottenere ulteriori informazioni.
Apportare durante il test delle modifiche che potrebbero influire sui risultati. Gestisci un calendario delle prossime promozioni e modifiche al sito. Comunica chiaramente i lanci di attività Target per evitare conflitti.
Modificare le esperienze di test o i criteri in prossimità del lancio di un’attività. Richiedi l’approvazione delle principali parti interessate nelle fasi iniziali del processo di attività di test.
Concludere un’attività prima che i risultati siano statisticamente significativi. Verifica la durata del test utilizzando il calcolatore delle dimensioni del campione di Adobe.
Ricevere risultati negativi o piatti da un’attività Target. Verifica che l’attività meriti di essere testata.
Non procedere all’hard coding dell’esperienza vincente. Utilizza dati di attività per dimostrare il valore dell’iniziativa e ottenere l’approvazione per l’hard coding.
Non condividere i risultati oltre il team di test. Estendi le comunicazioni per includere pranzi di formazione, sviluppa un dashboard per il programma e pianifica delle riunioni con le parti interessati.

In questa pagina