Capitolo 3: Sviluppare le idee di test e personalizzazione

Per la prima attività, potete testare qualcosa di super semplice come cambiare il colore o copiare su un pulsante di chiamata all'azione. Solo per bagnarti i piedi. A più lungo termine, tuttavia, sarà necessario stabilire un processo formale e ripetibile per elaborare idee per attività di test e personalizzazione che aiutino a maturare il programma di ottimizzazione e personalizzazione. I sei passaggi seguenti delineano un processo collaudato per fare proprio questo, insieme ai dettagli su cosa fare in ogni fase.

Esecuzione iterativa del diagramma della strategia di ottimizzazione e personalizzazione

Passaggio 1: Strategizza

Identificare le opportunità per le attività in linea con gli obiettivi aziendali.

Effettuate questa operazione tramite:

  • Attività potenziali di Brainstorming Target basate sulle prestazioni del sito, sull'analisi della concorrenza e sui risultati dei test passati.
  • Sviluppare idee per attività di revisione, feedback e registrazione.

Ad esempio, cercate una pagina sul sito con un elevato tasso di rimbalzo, considerate la causa del problema e i modi per ridurre il tasso di rimbalzo.

Passaggio 2: Priorità

Classifica e pianifica le attività in base all'allineamento dell'azienda, al livello di sforzo e al potenziale impatto.

Effettuate questa operazione tramite:

  • Classificazione delle attività potenziali in base a più criteri per aumentare le probabilità di successo e allinearsi con gli obiettivi aziendali.
  • Ricercare i risultati delle esperienze passate per determinare il potenziale dei test successivi.
  • Revisione e condivisione della tabella di marcia dei test con priorità con le parti interessate interne.

Ad esempio, date la priorità a un'attività di facile implementazione che possa fornire buoni risultati basati su attività simili precedenti, rispetto a una che possa fornire buoni risultati, ma che richieda sforzi e risorse tecniche significativi o che possa ottenere un push indietro da parte delle parti interessate.

Passaggio 3: Progettazione

Progettazione e sviluppo di piani di attività con informazioni dettagliate e visualizzazione dell'esperienza approvata.

Effettuate questa operazione tramite:

  • Finalizzazione dei criteri di immissione dell'attività e delle metriche necessarie per determinare le prestazioni dell'attività.
  • Completamento e approvazione dei progetti finali per le esperienze di attività.
  • Documentazione dei requisiti per l'attività Target, compresi i criteri di immissione dei test, le metriche di reporting e le modifiche dell'esperienza.

Utilizzate Activity Planner, fornito più avanti nel kit di benvenuto, per documentare i dettagli dell'attività, incluse le metriche che verranno utilizzate per misurare le prestazioni dell'attività, ad esempio clic su un pulsante di chiamata all'azione, avvii video o ricavi generati. Accertatevi di includere screenshot o immagini delle progettazioni di esperienze che pianificate di sottoporre a test o personalizzare.

Passaggio 4: Creazione ed esecuzione

Create ed eseguite l'attività all'interno di Target, sviluppate eventuale codice, eseguite il test di QA e avviate l'attività.

Effettuate questa operazione tramite:

  • Creazione di un'attività, applicazione di eventuali audience, sviluppo di eventuale codice e applicazione di metriche all'attività.
  • Protezione dell'accesso da parte di tutte le parti interessate.
  • Avvio dell'attività e revisione delle metriche a un'ora, a 24 ore e periodicamente per la durata dell'attività.

Ad esempio, se desiderate eseguire il targeting dei nuovi visitatori con un'offerta di lightbox per il 10% del loro primo ordine, dovreste avere i vostri creativi che sviluppano la progettazione e la copia della scatola luminosa, ottenere l'accesso degli interessati al progetto, far scrivere il codice per i vostri sviluppatori, QA in un ambiente di pre-produzione, e quindi avviare l'attività. Quindi monitorate l'attività per assicurarvi che non produca alcun impatto negativo di rilievo.

Passaggio 5: Analizza

Analizzare le prestazioni dell'attività e riepilogare i risultati, le informazioni e le raccomandazioni dell'attività.

Effettuate questa operazione tramite:

  • Sfruttare l'analisi dei dati e le best practice per comprendere i risultati delle attività.
  • Analisi delle prestazioni del pubblico per trovare segmenti di visitatori importanti.
  • Documentazione di approfondimenti, risultati e raccomandazioni.

Ad esempio, potete scoprire che i visitatori di ritorno preferiscono un'esperienza diversa rispetto ai nuovi visitatori.

Passaggio 6: Agisci e ripeti

Operazionalizzare esperienze vincenti per realizzare un valore aziendale e iterare sulle informazioni approfondite.

Effettuate questa operazione tramite:

  • Comunicazione di informazioni, risultati e raccomandazioni sulle attività ai soggetti interessati.
  • Ottenere l'approvazione delle parti interessate da eseguire in base alle raccomandazioni di attività.
  • Definizione ed esecuzione del piano per implementare l'esperienza vincente.

Ad esempio, se l'attività lightbox è riuscita ad aumentare gli acquisti dei visitatori alla prima visita, potreste voler mantenere attiva l'attività. Assicuratevi di comunicare il valore che il test ha portato a parti interessate e dirigenti utilizzando il modello di riepilogo esecutivo incluso nel kit di benvenuto. E considerare come si può riapplicare questo apprendimento; è possibile eseguire il targeting per i nuovi acquirenti con una seconda offerta per ottenere più valore da ogni cliente.

In questa pagina

Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now