Note sulla versione - API lato server di Target

Note sulla versione relative alle API lato server Adobe Target.

V1/consegna (9 ottobre 2019)

È stato rilasciato un endpoint API di consegna completamente nuovo.

  • New documentation is available.

  • Un endpoint per recuperare le esperienze per una o più mbox.

  • Recuperate le attività create VEC tramite l'API.

    La risposta che contiene attività create con VEC dispone di selettori che possono essere utilizzati per prenascondere solo parti della pagina che devono essere personalizzate. Questo consente di ottimizzare la metrica First Contentful Paint della pagina, che è un indicatore KPI importante per la tua attività per ottenere un punteggio elevato nel sistema Google PageRank .

  • Supporto per un oggetto completamente nuovo, denominato Views (Visualizzazioni), utilizzato per le applicazioni SPA ( Single Page Applications) e le applicazioni mobili.

  • Supporto per la preacquisizione di viste e mbox da ottimizzare per le prestazioni tramite caching.

  • Supporto per l'invio di notifiche per viste e mbox precaricate.

IMPORTANTE

È ancora possibile accedere alla documentazione precedente relativa alle API /v1/mbox e /v2/batchmbox. Tuttavia, le nuove funzionalità saranno sviluppate nella nuova API di consegna e non saranno inviate nuovamente alle API legacy.

In questa pagina