Utilizzare istanze basate su cloud con Target

Informazioni sui problemi riscontrati dai clienti quando si utilizzano istanze basate su cloud per testare Adobe Target.

I clienti di Target utilizzano talvolta istanze basate su cloud con Target per test o semplici prove di concetto. Queste istanze possono includere i seguenti domini:

azurewebsites.net, cloudapp.net, amazonaws.com, cloudfront.net, herokuapp.com o firebaseapp.com

Questi domini, e molti altri, fanno parte dell’elenco dei suffissi pubblici.

Problema: se si utilizzano questi domini, i browser moderni non salvano i cookie.

Le librerie JavaScript at.js e mbox.js utilizzano i cookie per tracciare gli utenti in modo che Target possa offrire loro un’esperienza sempre coerente. Se le librerie JavaScript di Target non possono salvare i cookie, le richieste di Target sono disabilitate.

Soluzione: come best practice, se vuoi utilizzare istanze basate su cloud con domini inclusi nellʼelenco dei suffissi pubblici, personalizza lʼimpostazione cookieDomain. Per ulteriori informazioni, consulta targetGlobalSettings().

In questa pagina