mboxCreate(mbox,params) - at.js 1.x

Esegue una richiesta e applica l’offerta all’elemento DIV più vicino con il nome della classe mboxDefault.

NOTA

Questa funzione è disponibile per at.js versione 1.x. Questa funzione è stata rimossa con il rilascio di at.js 2.x e restituisce il contenuto predefinito se utilizzata con at.js 2.x.

Questa funzione è incorporata in at.js principalmente per facilitare la transizione da mbox.js (ora obsoleto) in at.js. Un’alternativa più recente a mboxCreate() è adobe.target.getOffer()/adobe.target.applyOffer() o la direttiva angolare.

Esempio

<div class="mboxDefault"> 
  default content to replace by offer 
</div> 
<script> 
  mboxCreate('mboxName','param1=value1','param2=value2'); 
</script>

Note

mboxCreate() usa ora l'endpoint “json” invece di quello “standard” e si attiva in modo asincrono. Per questo motivo:

  • Il debug è un po' diverso.

  • Evita di usare codice di offerte che richiede chiamate sincrone e bloccanti.

    Ad esempio, offerte che impostano variabili JavaScript che vengono utilizzate dal codice del sito o altre mbox che compaiono più avanti nella pagina.

  • Assicurati di avere un <div class="mboxDefault"></div>prima di richiamare mboxCreate(), poiché at.js non ne aggiungerà una per te.

  • Le funzioni vuote di mboxCreate() non sono consigliate come mbox globale.

    È preferibile utilizzare una mbox globale creata automaticamente in at.js perché si attiva dalla sezione <head> e può restituire prima il contenuto.

In questa pagina