Parametri di pagina

I parametri di pagina (detti anche "parametri mbox") sono coppie nome/valore passate direttamente attraverso il codice di pagina e non memorizzate nel profilo del visitatore per un utilizzo futuro.

I parametri di pagina sono utili per inviare dati di pagina a Target che non devono essere memorizzati con il profilo del visitatore per un utilizzo futuro del targeting. Questi valori vengono invece utilizzati per descrivere la pagina o l'azione che l'utente ha assunto nella pagina specifica.

Formato

I parametri di pagina vengono passati alla destinazione tramite una chiamata al server come stringa di coppia nome e valore. I nomi dei parametri e i valori sono personalizzabili (anche se ci sono alcuni “nomi riservati” per usi specifici).

Esempi

  • page=productPage

  • categoryId=homeLoans

Esempi di casi d’uso

  • Pagine dei prodotti: Inviare informazioni sul prodotto specifico visualizzato (questo metodo è il funzionamento di Recommendations)
  • Dettagli ordine: Invia ID ordine, orderTotal e così via per la raccolta degli ordini
  • Affinità tra categorie: invia informazioni visualizzate per categoria a Target per conoscere l’affinità dell’utente a particolari categorie di siti
  • Dati di terze parti: invia informazioni da fonti di dati di terze parti, ad esempio i provider di targeting del meteo, i dati dell’account (DemandBase), i dati demografici (ad esempio Experian) e altro ancora.

Vantaggi del metodo

I dati vengono inviati a Target in tempo reale e possono essere utilizzati nella stessa chiamata server per i dati su cui entrano.

Avvertenze

  • Richiede l'aggiornamento del codice della pagina (direttamente o tramite un sistema di gestione dei tag).

  • Se i dati devono essere utilizzati per il targeting in una successiva chiamata a una pagina/server, devono essere tradotti in uno script di profilo.

  • Le stringhe di query possono contenere solo caratteri che rispettano lo standard Internet Engineering Task Force (IETF).

    Oltre ai caratteri menzionati sul sito IETF, Target consente i seguenti caratteri nelle stringhe di query:

    < > # % " { } | \ ^ [ ] `

    Tutto il resto deve avere la codifica URL. Lo standard specifica il formato seguente ( https://www.ietf.org/rfc/rfc1738.txt ), come illustrato di seguito:

    Oppure, l'elenco completo per semplicità:

Esempi di codice

targetPageParamsAll (aggiunge i parametri a tutte le chiamate mbox nella pagina):

function targetPageParamsAll() { return "param1=value1&param2=value2&p3=hello%20world";

targetPageParams (aggiunge i parametri alla MBOX globale nella pagina):

function targetPageParams() { return "param1=value1&param2=value2&p3=hello%20world";

Parametri nel codice mboxCreate:

<div class="mboxDefault"> default content to replace by offer </div> <script> mboxCreate('mboxName','param1=value1','param2=value2'); </script>

Consigli: Implementazione in base al tipo di pagina

Conferma ordine: Tracciare le conversioni

Affinità tra categorie: Affinità tra categorie

In questa pagina