Estensione Adobe Target VEC Helper

The Adobe Target Visual Experience Composer (VEC) Helper browser extension for Google Chrome lets you load websites reliably within the VEC to rapidly author and QA web experiences.

Nota

Il browser VEC Helper è un'estensione Chrome. Questa estensione non è necessaria quando si utilizza Mozilla Firefox.

Motivi per cui alcuni siti web potrebbero non aprirsi in modo affidabile nel Compositore esperienza visivo

L’estensione VEC Helper per il browser Chrome risolve problemi di caricamento del sito, per i quali i clienti in genere si affidano a Target Compositore esperienza avanzato o estensioni di terze parti, come Requestly.

Vantaggi dell’utilizzo dell’estensione VEC Helper

  • Tutte le intestazioni dei siti non compatibili con iframe, come X-Frame-Options e Content-Security-Policy, vengono rimosse implicitamente dal sito web. Non è più necessario creare regole complesse in Requestly per farlo.

  • Se una pagina web non contiene ancora la libreria JavaScript di Target at.js, puoi utilizzare l’estensione per inserire la libreria in modo da creare esperienze per il sito web. Puoi quindi creare attività e controlli qualità tramite collegamenti di anteprima.

    Tenere presente che quando si utilizza Enhanced Experience Composer (EEC), l'estensione non viene iniettata at.js, ma la funzionalità Cookie SameSite è ancora presente. Per inserire at.js nella pagina Web, disattivare la CEE.

  • Le finestre mobili sono supportate anche senza Enhanced Experience Composer (Compositore esperienza avanzato).

  • I clienti non ancora pratici di Target possono utilizzare l’estensione per fare prove con Target anche se i loro sviluppatori IT non hanno ancora implementato Target sui loro siti web.

  • I partner che gestiscono siti web e account Target di più clienti ora hanno a disposizione un meccanismo semplice per supportare il caricamento del Compositore esperienza visivo, anziché gestire più regole in strumenti di terze parti.

Ottenere e installare l’estensione VEC Helper per browser

  1. Navigate to the Adobe Target VEC Helper browser extension in the Chrome Web Store.

  2. Fai clic su Aggiungi a Chrome > Aggiungi estensione.

  3. Aprire il VEC in Target.

  4. Per utilizzare l’estensione, fai clic sull’icona dell’estensione VEC Helper per browser (icona di VEC Helper) nella barra degli strumenti del browser Chrome quando sei nel Compositore esperienza visivo o in Modalità Controllo qualità.

  5. (Condizionale) Fate scorrere le librerie di destinazione di inserimento nella posizione "attivato" se la pagina Web non contiene ancora la libreria JavaScript Target at.js.

    La seguente illustrazione mostra VEC Helper con l’impostazione Inserisci librerie Target abilitata:

    VEC Helper 1

    La seguente illustrazione mostra VEC Helper che chiede se desideri inserire le librerie Target nella pagina per abilitare l’authoring:

    VEC Helper 2

  6. (Condizionale) Fate scorrere l'interruttore Cookies nella posizione "on" per aggiungere automaticamente la correzione del browser degli attributi SameSite=None, quindi specificate il nome e il dominio del cookie.

    I cookie si attivano nell'estensione del supporto VEC

    I seguenti collegamenti forniscono informazioni aggiuntive:

    • Per ulteriori informazioni sulla correzione del browser SameSite=None dell'attributo, vedere "How do the Google Chrome SameSite Cookie Enforcement Policies (Come possono le politiche di imposizione dei cookie dello stesso sito Google recentemente annunciate avere un impatto sul VEC e CEE?" in Troubleshooting Issues Related to the Visual Experience Composer and Enhanced Experience Composer.

    • Il nome del cookie è "mbox" e il dominio del cookie è il secondo e il primo livello dei domini da cui viene distribuita la mbox. Dato che viene distribuito dal dominio della società, il cookie è un cookie dei siti Web visualizzati. Esempio: mycompany.com. Per ulteriori informazioni, vedere Cookie Adobe Target nella Guida utente dell'interfaccia di Experience Cloud.

Note

  • Utilizza la libreria Target at.js nella tua implementazione. Non utilizzare un’implementazione mbox.js con l’estensione.

  • Il flag Inserisci librerie di Target nell’estensione è disattivato per impostazione predefinita. Abilita questo flag se desideri utilizzare il Compositore esperienza visivo su un sito non ancora implementato per Target.

    Tieni presente che questo flag è un’impostazione globale. Il flag viene attivato o disattivato per tutti i siti web aperti nel Compositore esperienza visivo. Così, ad esempio, se imposti questo flag su "on" e apri un sito Web già implementato con at.js, riceverai un messaggio per informarti che at.js è già caricato. Prevediamo che la maggior parte dei clienti avrà già implementato at.js sulle proprie pagine e utilizzerà l'impostazione predefinita "off".

  • The extension loads the latest version of at.js that is available from the Target UI in Administration > Implementation.

  • Quando utilizzi l’estensione per inserire at.js durante la modalità Controllo qualità, apri un’altra scheda Chrome. Questa scheda di Chrome deve essere autenticata nella stessa organizzazione Adobe Experience Cloud in cui è stata creata l’attività.

  • I messaggi seguenti ti mantengono informato:

    • Se il caricamento di un sito web utilizzando il Compositore esperienza visivo non riesce, appare un messaggio per suggerirti di installare l’estensione VEC Helper per browser.
    • Se at.js non è ancora implementato sul sito web, nel Compositore esperienza visivo appare un messaggio per suggerirti di installare l’estensione.
    • Se l’estensione è abilitata e il caricamento è migliorato, i messaggi appaiono quando l’estensione inserisce la libreria at.js (se necessario) o aiuta ad aprire il sito web in modo affidabile all’interno del Compositore esperienza visivo.

In questa pagina