Note sulla versione di Adobe Experience Cloud, febbraio 2022

Banner

In qualità di creatore di esperienza, il tuo percorso per il successo inizia con Experience League. Trova una vasta libreria di documentazione, tutorial guidati, video dimostrativi e corsi per tutti i livelli e i ruoli, una community online di colleghi e supporto esperto quando necessario.

Pronti per iniziare? Vinci con un quiz di 5 minuti

NOTA

Per ricevere una notifica e-mail mensile sugli aggiornamenti di questa pagina, abbonati ad Aggiornamento sui prodotti priority Adobe. Torna spesso a controllare per essere sempre al corrente delle novità di Experience League.

Febbraio 2022

Ultimo aggiornamento: 11 febbraio 2022

Hai bisogno di aiuto? Visita Experience League per trovare documentazione tecnica e di prodotto, corsi curati da Adobe, tutorial video, risposte rapide, approfondimenti sulla community e corsi di formazione condotti da istruttori.

Icona Eventi di Experience League

Gli eventi di Experience League offrono l’occasione di ricevere risposte dagli esperti di prodotto di Adobe. Tre tipi di eventi includono:

Tipo evento Descrizione
Experience League LIVE Evento in diretta prodotto dal team di Experience League e ospitato su YouTube. È un’opportunità per entrare in contatto con gli esperti dei prodotti Adobe e imparare suggerimenti, trucchi e strategie da mettere in pratica nelle applicazioni Adobe Experience Cloud.
Scorri verso il basso per ulteriori informazioni sui prossimi eventi e guarda gli eventi passati ospitati su Experience League Live.
Coffee Break domande e risposte della community Trascorri un’ora con un ospite speciale e invia le tue domande alle community Experience League. Ottieni risposte alle tue domande dagli esperti di prodotto di Adobe Prendi un caffè e chiacchiera con i responsabili di prodotto nelle community Experience League.
Scorri verso il basso per saperne di più. Non dimenticare di registrarti prima che sia troppo tardi.
Adobe Developers Live Eventi video on-demand disponibili su Experience League.

Experience League LIVE

Data evento Ora Nome evento Formato Descrizione
3 febbraio 2022 On-demand Presentazione di demo di riferimento completamente nuove su AEM Evento video live Scopri il modo più veloce per eseguire il provisioning, la dimostrazione e l’esplorazione delle funzionalità di AEM as a Cloud Service.

Community Q&A Coffee Breaks

Nome evento Data Applicazioni Formato Descrizione
Coffee Break domande e risposte della community Adobe Target 23 febbraio 2022 @ 8:00 PST Adobe Target, Experience Platform, RTCDP Forum domande e risposte Registrati ora. Entra a far parte della community Adobe Target dalle 8.00 alle 9.00 PT per ricevere risposte dal nostro esperto Vishal Chordia, Senior Product Manager. Risponderà a tutte le tue domande relative ad Adobe Experience Platform (AEP), Personalizzazione basata su pubblico, Integrazione Real-time Customer Data Platform (RTCDP) con Target e Adobe Target in generale

Adobe Developer’s Live

Evento Data e ora Tipo Descrizione
Adobe Developers Live On-demand Video Developers Live presenta i progressi tecnologici più recenti e strumenti per sviluppatori che supportano la progettazione, i flussi di lavoro per la creazione di contenuti, i servizi di documentazione e la gestione dell’esperienza dei clienti nei vari settori. Visualizza l’indirizzo della nota chiave, scopri le API di Analytics, il livello dati client, i progetti open source di Adobe I/O e molto altro.

Icona Adobe System Status

Adobe System Status fornisce informazioni dettagliate, aggiornamenti sullo stato e notifiche e-mail relative agli eventi di sospensione, interruzione e manutenzione di prodotti e servizi di Adobe. Consulta status.adobe.com.

Data di rilascio: 16 novembre 2021

Novità

  • Lo stato Adobe ora segnala gli incidenti a livello di prodotto. Le pagine di stato Cloud e prodotto hanno un nuovo aspetto e filtri migliorati in base alla segnalazione a livello di prodotto degli incidenti. In questo modo è più facile comprendere in che modo il prodotto è influenzato su status.adobe.com e nelle notifiche e-mail. Se non sei iscritto, utilizza questo collegamento per impostare le preferenze di abbonamento personalizzate https://status.adobe.com/it/proactive-notifications/manage

  • La home page dello stato ora è personalizzata con eventi filtrati in base alle adesioni e agli abbonamenti ai prodotti. Verifica da status.adobe.com > dalla scheda Eventi personali.

Nuove funzioni e miglioramenti disponibili oggi

Funzione Descrizione
Segnalazione di incidenti a livello di prodotto
  • Ogni prodotto ha un banner sullo Stato che include gli ultimi aggiornamenti, cronologia e attributi di impatto del prodotto
  • Le e-mail ora seguono lo stesso formato di reporting dell’impatto a livello di prodotto anziché di reporting a livello di incidente
Vista personalizzata dello Stato home page
  • Presentazione di una nuova visualizzazione, Eventi personali sulla pagina Panoramica. Questa visualizzazione filtra gli eventi in base alle adesioni e agli abbonamenti
  • I diritti possono essere per organizzazioni o singoli individui. Gli abbonamenti possono essere per prodotti o eventi
Esperienza utente migliorata
  • Le pagine cloud presentano un riepilogo della disponibilità di tutti i prodotti e della possibilità di filtrare per prodotto, area geografica, date e tipi di evento
  • Le pagine dei prodotti presentano un riepilogo della disponibilità di tutte le funzionalità e una visualizzazione dettagliata degli eventi e della cronologia
  • I filtri migliorati sono disponibili per funzionalità, data center/ambienti (se applicabile), area geografica, data, tipo di evento e stato di incidente/manutenzione
Abbonamenti migliorati con l’aggiornamento delle offerte di prodotti
  • Le offerte Adobe Analytics vengono aggiornate a una visualizzazione semplice per il cliente (gli abbonamenti Analytics esistenti vengono trasferiti alle nuove offerte)
  • Offerte granulari per Customer Journey Analytics

Icona Experience Cloud Central UI Components e amministrazione

Funzione Descrizione
Recenti (collegamenti) aggiunti alla destinazione di Experience Cloud Puoi accedere alle scelte rapide per l’attività Journey Optimizer e Experience Platform più recente sotto la nuova intestazione Recenti. Questo aggiornamento include anche miglioramenti generali del layout e della reattività nella pagina di destinazione.
Sandbox spostati nella barra dell’intestazione L’indicatore Sandbox è ora integrato nell’intestazione di tutte le applicazioni dell’interfaccia di Experience Platform. Per ulteriori informazioni, consulta Sandbox in Experience Platform.

Altre risorse di aiuto su Experience Cloud Central UI Components e amministrazione

Icona Adobe Experience Platform

Informazioni sull’ultima versione e sulla nuova documentazione per Experience Platform e Mobile SDK:

Data di rilascio: 26 gennaio 2022

Nuovi tutorial e corsi su Experience Platform

Nuovi video, tutorial o corsi pubblicati su Experience Platform.

Data di pubblicazione Nome Tipo Descrizione
Febbraio 2022 Implementare Adobe Experience Cloud con Web SDK Esercitazione multipagina Scopri come implementare le applicazioni Experience Cloud utilizzando Adobe Experience Platform Web SDK. Questa esercitazione mostra come implementare l’SDK web di Platform utilizzando un sito web di esempio per la vendita al dettaglio denominato Luma. Il sito Luma dispone di un livello dati e funzionalità avanzati che consentono di realizzare un’implementazione realistica. Inizia ora.
Febbraio 2022 Personalizzazione dell’hit successivo con Real-time CDP e Adobe Target Video Scopri come personalizzare l’hit successivo con Real-time Customer Data Platform e Adobe Target. La destinazione Adobe Target in Real-time CDP consente di utilizzare i segmenti di Experience Platform in Adobe Target per la personalizzazione della stessa pagina e della pagina successiva con governance e supporto per la privacy.

SDK di Adobe Mobile

Consulta le note sulla versione e registri di modifica per gli SDK di Adobe Experience Platform Mobile.

Icona Adobe Analytics

Data di rilascio: 16 febbraio 2022

Customer Journey Analytics

Data di rilascio: 16 febbraio 2022

AppMeasurement

Versione di rilascio: 2.22.4

Nuovi corsi e tutorial di Analytics

Nuovi video, tutorial o corsi pubblicati su Adobe Analytics.

Data di pubblicazione Nome Tipo Descrizione
Febbraio 2022 Manipolazione dei dati in arrivo con regole di elaborazione Video Guarda una panoramica delle regole di elaborazione in Adobe Analytics e scopri a cosa servono. Scopri alcuni suggerimenti, esempi e persino un avviso.
Febbraio 2022 Configurazione delle variabili elenco Video Come si possono inserire più valori in un’eVar (variabile di conversione) contemporaneamente? Con le variabili elenco, o List Var. Scopri come e perché configurare e utilizzare le variabili elenco in Adobe Analytics.
Febbraio 2022 Configurare le classificazioni del traffico Video Scopri come configurare le classificazioni per le variabili di traffico, o prop, anche per nome pagina e così via.
Febbraio 2022 Configurare le classificazioni di conversione Video Scopri come configurare le classificazioni per le variabili di conversione, o eVar. Questa configurazione si applica anche ai prodotti e alle variabili elenco.

Icona Audience Manager

Correzioni e miglioramenti in Audience Manager.

  • È stato risolto un problema che causava la restituzione da parte delle chiamate di API di un Undocumented errore durante l’esecuzione tramite l’interfaccia Swagger. (AAM-59190)
  • È stato risolto un problema che in alcune situazioni causava l’assegnazione di ruoli utente errati ai partner. (AAM-59451)
  • È stato risolto un problema che causava la richiesta da parte dell’API di intestazioni di autenticazione con distinzione tra maiuscole e minuscole. (AAM-58528)

Per risorse di supporto autonomo, consulta Documentazione e tutorial di Audience Manager in Experience League

Icona Adobe Experience Manager

Per gli ultimi aggiornamenti sulle varie versioni, visita regolarmente la pagina Aggiornamenti e roadmap delle versioni di Experience Manager.

Rilasci di prodotti Experience Manager

  • Experience Manager as a Cloud Service

    Guarda il video di panoramica sulla versione di gennaio 2022 per un riepilogo delle funzioni aggiunte nella versione 2022.1.0 (gennaio 2022).

    • Video di panoramica sulla versione di dicembre 2021 sulle nuove funzioni.

    • Video di panoramica della versione di ottobre 2021 sulle nuove funzioni.

    • Video di panoramica della versione di settembre 2021 sulle nuove funzioni.

    • Experience Manager Assets as a Cloud Service

      Nuove funzioni in Experience Manager Assets

      • Dynamic Media: ora puoi utilizzare l’interfaccia Experience Manager Dynamic Media per configurare Impostazioni generali e Impostazione pubblicazione invece di dover passare attraverso l’applicazione desktop Dynamic Media Classic.
      • Dynamic Media ora supporta l’acquisizione, l’anteprima, la riproduzione e la pubblicazione di video MXF. L’annotazione e il video acquistabili per i video MXF non sono ancora supportati.
      • Dopo aver configurato una connessione tra le implementazioni remote di DAM e Sites, le risorse in DAM remoto sono rese disponibili nell’implementazione di Sites. È ora possibile eseguire le operazioni di aggiornamento, eliminazione, ridenominazione e spostamento su risorse o cartelle DAM remote. Gli aggiornamenti, con un certo ritardo, sono disponibili automaticamente nell’implementazione di Sites.

      Nuove funzioni nel canale prerelease di Experience Manager Assets

      • Dynamic Media offre ora la flessibilità di configurare un account alias per l’azienda nell’interfaccia utente, in modo che gli URL predefiniti di Dynamic Media e il codice di incorporamento del visualizzatore vengano aggiornati. Questa azione influisce positivamente sull’ottimizzazione SEO (Search Engine Optimization), per riflettere gli aggiornamenti apportati al contesto aziendale, ad esempio il rebranding.

      • È ora possibile utilizzare l’interfaccia utente di Experience Manager Assets per:

        • Configurare il rilevamento delle risorse duplicate in un archivio.
        • Configurare l’aggiunta di filigrane digitali alle immagini.
      • Gli amministratori possono ora configurare il servizio e-mail per i download di grandi dimensioni. Consente agli utenti di abilitare le notifiche e-mail per i download di grandi dimensioni dall’interfaccia di Experience Manager Assets. Al termine del processo di download, l’utente riceve una notifica e-mail contenente il link per scaricare la cartella zip archiviata.

      • La funzione Gestisci pubblicazione è stata ottimizzata con un’interfaccia utente migliorata. Gli utenti possono pubblicare o annullare la pubblicazione dei contenuti da e verso la destinazione selezionata, e Aggiungere contenuto all’elenco di pubblicazione dall’archivio DAM. Possono inoltre Includere impostazioni cartella per pubblicare il contenuto delle cartelle selezionate e applicare i filtri, e pianificare la pubblicazione a una data o un’ora successiva.

      Correzione di bug

      • Le risorse non elaborate senza rappresentazione originale vengono inviate ad Asset Compute per l’elaborazione durante la migrazione delle risorse da Experience Manager On-Premise a Cloud Services.
    • Experience Manager Forms as a Cloud Service

      Novità in Forms

      • Experience Manager Forms as a Cloud Service - comunicazioni: le API di comunicazione consentono di combinare un modello e dati XML per generare documenti per la stampa in vari formati. Il servizio consente di generare documenti in modalità sincrona e batch. Le API consentono di creare applicazioni utili per eseguire le seguenti operazioni:

        • Generare i documenti compilando i file modello con dati XML.
        • Genera moduli in vari formati, compresi flussi di stampa PDF non interattivi.
        • Generare PDF per la stampa da moduli PDF di moduli XFA.
        • Generare in blocco documenti PDF, PostScript, PCL e ZPL unendo più set di dati con modelli di origine.
      • Font personalizzati per documenti Record e PDF creati con API di comunicazione: è ora possibile utilizzare font approvati per il tuo marchio nei documenti PDF generati utilizzando le API di comunicazione, per allinearli a specifici requisiti aziendali.

      Novità del canale prerelease di Forms

      • API Assembler: API Assembler per combinare, ridisporre, integrare e ottenere informazioni sui documenti PDF.
    • Cloud Manager

      Data di rilascio

      La data di rilascio di Cloud Manager in Experience Manager as a Cloud Service 2022.01.0 è il 20 gennaio 2022.
      La prossima versione è prevista per il 10 febbraio 2022.

      Nuove funzioni

      • Cloud Manager evita di ricostruire la base di codice quando rileva che viene utilizzato lo stesso commit git in più esecuzioni di pipeline full-stack.
      • Per accedere al registro dell’ambiente di Experience Manager è ora necessario il profilo di prodotto Deployment Manager. Per gli utenti senza questo profilo, l’interfaccia utente presenta un pulsante disabilitato.
      • L’interfaccia utente non consente la configurazione della pipeline front-end per un programma in cui Sites non è abilitato come soluzione.
      • Al momento della generazione di una password git, viene visualizzata la data di scadenza.

Community

Nuovi corsi ed esercitazioni su Experience Manager

Nuovi video, esercitazioni e corsi pubblicati nell’ultimo mese.

Data di pubblicazione Nome Tipo Descrizione Applicazione
Febbraio 2022 Creare credenziali del servizio Video Scopri come creare le credenziali del servizio per garantire l’autenticazione sicura per le integrazioni con AEM as a Cloud Service. AEM Forms CS
Febbraio 2022 Creare un token web JSON (JWT) Articolo Scopri i token Web JSON, un metodo RFC 7519 aperto e standard di settore per rappresentare le richieste in modo sicuro tra due parti. In questo esempio vengono utilizzate le librerie JWT.io per generare il codice JWT. AEM Forms CS
Febbraio 2022 Scambiare il codice JWT con un token di accesso Articolo Il codice JWT creato nel passaggio Creare un token web JSON (JWT) viene scambiato con le API Adobe IMS per un token di accesso, che può quindi essere utilizzato per accedere a AEM as a Cloud Service. Scopri come richiedere un token di accesso per inviare una richiesta POST contenente JWT, client_id, client_secret al servizio di autenticazione IMS. AEM Forms CS
Febbraio 2022 Incorporazione di font nel pdf generato Articolo Scopri come installare IntelliJ edizione comunitaria. AEM Forms CS
Febbraio 2022 Effettuare la chiamata POST Video Scopri come effettuare una chiamata HTTP POST all’endpoint con i parametri necessari. Il modello e i file di dati vengono forniti come file di risorse. Forms CS
Febbraio 2022 Migrazione dal vecchio archetipo AEM Video Desc. Forms CS
Febbraio 2022 Esternalizzare l’archiviazione dei dati del flusso di lavoro in AEM Forms CS Video Scopri come memorizzare i dati del flusso di lavoro nell’archiviazione di Azure. AEM Forms CS dispone di una nuova funzionalità per memorizzare i dati del flusso di lavoro, ad esempio variabili, allegati e così via, in un account di archiviazione esterno. AEM Forms CS
Febbraio 2022 Integrare Adobe Analytics con Experience Cloud Setup Automation Video Scopri come Experience Cloud Setup Automation fornisce un modo semplice e automatizzato per integrare e dotare Experience Manager Sites di strumenti con Experience Platform Launch e Adobe Analytics. AEM Sites
Febbraio 2022 Consigli di prodotto Video Scopri come inserire dinamicamente questi consigli di prodotto in una vetrina Adobe Experience Manager (AEM). Adobe Commerce dispone di un motore di consigli basato su Adobe Sensei. AEM e Adobe Commerce

Informazioni sulla versione di Experience Manager

Nelle pagine seguenti trovi tutte le note sulla versione di Experience Manager:

Altre risorse di assistenza per Experience Manager

Icona Experience Manager Guides

Experience Manager Guides è un’applicazione implementata in AEM. Si tratta di una potente soluzione di gestione dei contenuti per componenti di livello aziendale (CCMS) che consente il supporto DITA nativo in Adobe Experience Manager, permettendo ad AEM di gestire la creazione e la distribuzione di contenuti basati su DITA.

Ulteriori informazioni su XML Documentation for AEM.

Nuovi tutorial per Experience Manager Guides

Nuovi video, tutorial o corsi pubblicati per Experience Manager Guides.

Data di pubblicazione Nome Tipo Descrizione
Gennaio 2022 Versioni della documentazione XML Video Scopri Experience Manager Guides, una potente soluzione di gestione dei contenuti per componenti (CCMS) di livello Enterprise. Abilita il supporto DITA nativo in Adobe Experience Manager, consentendo ad AEM di gestire la creazione e la distribuzione di contenuti basati su DITA.
Gennaio 2022 Generazione di output con documentazione XML per AEM Video e articoli Scopri Map Dashboard, i rapporti, la pubblicazione con linee di base e condizioni e altro ancora.

Risorse aggiuntive

Icona Adobe Commerce

Consulta i seguenti collegamenti per le note sulla versione di Adobe Commerce:

Nuove esercitazioni di Adobe Commerce

Data di pubblicazione Nome Tipo Descrizione
Febbraio 2022 Aggiorna Adobe Commerce/Magento Open Source Guida utente Ottieni l’aiuto necessario per procedere attraverso il processo di aggiornamento.
Febbraio 2022 Workshop sull’aggiornamento ad Adobe Commerce 2.4 Video Scopri i passaggi e le best practice da seguire per preparare il tuo prossimo aggiornamento alla versione 2.4.4 o successiva.
Febbraio 2022 Utilizzo dello strumento di compatibilità per l’aggiornamento su PhpStorm Video Scopri come utilizzare il plugin PhpStorm

Icona Adobe Target

Ultimo aggiornamento: 1 febbraio 2022

Icona Adobe Campaign

Adobe Campaign offre un modo intuitivo e automatico di inviare messaggi a singoli utenti tra canali di marketing online e offline. Ora è possibile prevedere cosa vogliono i clienti, mediante esperienze determinate dalle loro abitudini e preferenze.

Ultime versioni di Campaign

Scopri le funzionalità, i miglioramenti e le correzioni più recenti:

Nuovi corsi e tutorial su Campaign

Nuovi video, tutorial o corsi pubblicati su Adobe Campaign.

Data di pubblicazione Nome Tipo Descrizione Versione
Febbraio 2022 Nozioni di base sulla gestione dei dati con i flussi di lavoro Adobe Campaign Video Scopri le dimensioni di targeting e le tabelle di lavoro e come Adobe Campaign gestisce i dati tra diverse origini dati. Campaign v8
Febbraio 2022 Modificare l’origine dati Video Scopri come modificare l’origine dati di una tabella di lavoro del flusso di lavoro utilizzando l’attività Cambia origine dati per gestire in modo flessibile i dati tra diverse origini dati, come FDA, FFDA e database locale. Campaign v8

Risorse per Campaign

Icona Adobe Journey Optimizer

Con Journey Optimizer puoi gestire campagne omnichannel pianificate e momenti “uno a uno” per milioni di clienti da una singola applicazione, ottimizzando l’intero percorso con decisioni intelligenti e informazioni approfondite.

Ultime versioni del prodotto Journey Optimizer

Scopri di più sulle funzionalità, i miglioramenti e le correzioni più recenti nelle Note sulla versione di Journey Optimizer.

Altre risorse per Journey Optimizer

Icona Adobe Journey Orchestration

Utilizza Experience Platform per coordinare il percorso di un cliente in maniera scalabile tra i canali di esperienza, anticipando in modo intelligente le esigenze di ogni singolo cliente in tempo reale.

Ultime versioni dei prodotti Journey Orchestration

Scopri di più sulle funzionalità, i miglioramenti e le correzioni più recenti nelle note sulla versione di Journey Orchestration .

Altre risorse per Journey Orchestration

Icona Adobe Marketo Engage

Marketo Engage è un’applicazione completa per chi si occupa di lead management e B2B e intende trasformare le esperienze dei clienti coinvolgendoli in ogni fase di complessi percorsi d’acquisto.

Aggiornamenti principali di Marketo Engage

Per informazioni aggiornate sulla pianificazione delle versioni e sulle relative note sulla versione, consulta la pianificazione delle versioni di Marketo Engage.

Icona Adobe Workfront

Adobe Workfront è un’applicazione unificata di gestione del lavoro per condividere idee, creare contenuti, gestire processi complessi e lavorare al meglio.

Per una raccolta delle informazioni più recenti per tutti i prodotti, consulta la pagina delle versioni di Workfront .

Icona Adobe Advertising Cloud

Note sulla versione di Adobe Advertising Cloud.

Nuove funzioni in Advertising Cloud

Ultimo aggiornamento: 27 ottobre 2021

Funzione Descrizione
Analytics per Advertising Cloud Se la tua organizzazione desidera passare dall’utilizzo della libreria visitorAPI.js legacy di Adobe Analytics alla libreria Adobe Experience Platform (alloy.js) per la raccolta dei dati, dovrai apportare alcune modifiche per abilitare la combinazione degli ID. Consulta Utilizzo della Libreria JavaScript Last Event Service con Adobe Experience Platform Web SDK.

Nuove funzioni in Advertising Cloud DSP

Ultimo aggiornamento: 27 ottobre 2021

Funzione Descrizione
Rapporti personalizzati Ora puoi creare e gestire Amazon S3 e diversi tipi di posizioni di consegna FTP, denominate report destinations, per i rapporti personalizzati. Dopo aver configurato le destinazioni dei rapporti, puoi impostare ciascuno dei nuovi rapporti personalizzati da consegnare a una o più posizioni di un singolo tipo di destinazione o a destinatari e-mail. Gli aggiornamenti alle credenziali Amazon S3 e FTP e non interrompono la consegna del rapporto.

I rapporti esistenti vengono comunque inviati ai destinatari e-mail specificati. Per configurare la consegna a una diversa destinazione di rapporto, crea un rapporto con la nuova destinazione.
Visualizzazioni Pacchetti, Posizionamenti e Annunci i grafici di tendenza nella visualizzazione per un singolo giorno, ora includono dati orari. Tenere il cursore su un punto qualsiasi per visualizzare i dati relativi a quell’ora.
Posizionamenti Il posizionamento Ispettore ora include una scheda Inventario, che mostra tutte le offerte e le relative metriche associate. Utilizza le informazioni per apportare regolazioni rapide o per risolvere eventuali problemi senza generare un rapporto personalizzato.
Annunci (Utenti autorizzati a includere i numeri Clearcastclock nei loro annunci) DSP non mostra più un errore se utilizzi un numero di orologio allegato a un altro annuncio. Nota: la best practice prevede l’utilizzo di un numero di orologio univoco per ogni annuncio video. In caso contrario, l’editore non approva tutti gli annunci.
ID offerta Le impostazioni ID offerta e altre posizioni nell’interfaccia utente riflettono il nuovo branding per Magnite SSP:
  • La SSP Tremor (Telaria) è ora Magnite CTV.
  • Nelle prossime settimane, Rubicon cambierà in Magnite DV+, dove DV+ sta per display, video e altri formati come l’audio.
Offerte di Freewheel garantite da programma Ora puoi trovare lo stato degli annunci per offerte garantite da programma di Freewheel dalla vista Annunci. In precedenza, era possibile controllare lo stato solo dalla visualizzazione Offerte.

Ultimo aggiornamento: 7 ottobre 2021

Funzione Descrizione
Rapporti, Centro notifiche (versione del 9 ottobre) Tutte le notifiche e-mail per i rapporti, inviate da Advertising Cloud Search al completamento o al fallimento di un rapporto personalizzato o pianificato, vengono ora gestite dal Centro notifiche. Le notifiche e-mail e le notifiche web per i rapporti sono abilitate per impostazione predefinita, ma è possibile modificare tale impostazione. Con questa modifica:
  • I destinatari delle e-mail sono limitati agli utenti registrati e autenticati di Advertising Cloud Search e che hanno accesso all’account dell’inserzionista. In questo modo, nessun dato confidenziale viene inviato a utenti non autorizzati.
  • Il formato e il contenuto dell’e-mail utilizzano il modello del Centro notifiche, che include ulteriori dettagli sul rapporto e collegamenti diretti per il download di tutti i formati di rapporto.
  • Le notifiche dei rapporti sono un nuovo tipo di notifica che dispongono di preferenze proprie e si trovano all’interno del Centro notifiche.
Se utilizzi un’automazione per richiamare i rapporti da notifiche e-mail, potrebbe essere necessario aggiornare la logica di filtro per garantire la continuità del processo.
Approfondimenti sulla pubblicità Ulteriori informazioni sono disponibili in modalità beta.

Nuovi tutorial su Advertising Cloud

Data di pubblicazione Nome Tipo Descrizione
Gennaio 2022 Tutorial su Advertising Cloud Video Sono disponibili cinque nuovi tutorial video su Advertising Cloud DSP.

Icona Adobe Document Cloud

Nuovi video, tutorial o corsi pubblicati per Adobe Document Cloud.

Nuovi corsi e tutorial su Document Cloud

Nuovi video, tutorial o corsi pubblicati per Adobe Document Cloud.

Data di pubblicazione Nome Tipo Descrizione
Febbraio 2022 Uso dei campi modulo Video Scopri come aggiungere vari tipi di campi modulo, impostare le proprietà dei campi modulo e aggiungere protezione per creare moduli professionali di alta qualità.
Febbraio 2022 Ottimizzare PDF per SEO (Search Engine Optimization) Video Scopri come ottimizzare un PDF per migliorare la reperibilità e la classificazione dei motori di ricerca sul web.

Per Document Cloud, consulta:

Icona Adobe Creative Cloud for enterprise

Per i tutorial più recenti, consulta i tutorial Creative Cloud for enterprise.

Digital Experience Blueprint: tutorial

I blueprint di esperienze digitali sono implementazioni ripetibili per affrontare strategie e risolvere problemi di business consolidati. Ogni Blueprint offre una serie di artefatti che spiegano il problema di business di alto valore, le architetture, le fasi di implementazione, le considerazioni tecniche e i collegamenti alla documentazione pertinente.

Data di pubblicazione Nome Tipo Descrizione
Febbraio 2022 Percorsi cliente Video I Percorsi dei clienti si occupano della possibilità per i brand di interagire e comunicare in modo proattivo con i propri clienti attraverso canali quali e-mail, SMS e avvisi mobile.
Febbraio 2022 Blueprint di Campaign v7 Video Adobe Campaign v7 è uno strumento di campagna generato per i canali di marketing tradizionali come e-mail e direct mail. Fornisce solide funzionalità di ETL e gestione dei dati per aiutare a creare e curare la campagna perfetta.

In questa pagina