Versioni di Primetime Offline Packager

Novità delle versioni Primetime Offline Packager 2.1 e 2.3.1

Novità di Primetime Offline Packager 2.3.1 (ottobre 2016)

La versione abilita il profilo on-demand per MPEG-DASH, aggiunge il supporto per l'opzione validate per lo strumento PlaylistCreator e dispone di alcune correzioni chiave per gli scenari Multi-DRM elencati di seguito.

Numero del problema Descrizione
PTPUB-985 HLS AAXS e Sample-AES non funzionano per la chiave generata dal packager
PTPUB-973 È stato corretto un errore nell’algoritmo di crittografia per alcuni contenuti Widevine specifici.
PTPUB-964 Crittografia CENC interrotta per alcuni tipi di file multimediali su determinati lettori - Android TVSDK.
PTPUB-954 La crittografia Sample-AES bypassa AAXS DRM per impostazione predefinita / Errore generato con la consegna della chiave remota abilitata.
PTPUB-951 Il packager offline non genera eccezioni quando key_file_path non è specificato con Widevine. Al suo posto getta NPE.

La documentazione più recente sui pacchetti Primetime è disponibile all'indirizzo https://help.adobe.com/en_US/primetime/api/packagers/index.html.

Problema noto nella versione 2.3.1

In questa versione sono presenti i seguenti problemi.

Numero del problema Descrizione
PTPUB-1005 PlaylistCreator non fornisce l'URL corretto per il file .pssh nel file .mpd del livello del set finale generato per il DRM AAXS.
PTPUB-1001 PlaylistCreator dovrebbe generare un errore quando il percorso vuoto viene fornito tramite il parametro in_path
PTPUB-990 Per DASH, il Packager offline non scrive il packager generato IV su disco quando sono specificati i parametri log_vi e iv_out_path.
PTPUB-980 Quando il file di configurazione viene utilizzato per il packaging, l'utilizzo del parametro key_url non rimuove le virgolette dagli input forniti.

Pacchetto offline Adobe Primetime 2.3.1

Requisiti minimi di sistema

Sistemi operativi supportati

  • Linux CentOS 6.3 a 64 bit

Requisiti hardware

  • Processore Intel® Pentium® 4 a 3,2 GHz (consigliato doppio processore Intel Xeon® o più veloce)

  • Sistemi operativi a 64 bit: 4 GB di RAM (8 GB consigliati)

  • Disco rigido

(Disk-SAS): Almeno 10 GB con 7,5.000 rpm

(Disk-SSD): Velocità di lettura/scrittura di 400 MBps

(NAS): Collegamento dedicato da 1 GB

Requisiti software

  • Oracle Java SE 1.8 o versione successiva

Pacchetto offline Adobe Primetime 2.3.1

  1. Scarica il software Java SE dal sito di Oracle e segui le istruzioni di installazione.
  2. Estrai il file di archivio Adobe Primetime Offline Packager 2.3.1 denominato PrimetimeOfflinePackager-2-3-1-b47-10142016.zip sul disco.

Configurazione del pacchetto offline 2.3.1

Le istruzioni di configurazione sono disponibili nella guida introduttiva di Primetime Offline Packager all'indirizzo https://help.adobe.com/en_US/primetime/api/packagers/offline/index.html

Novità di Primetime Offline Packager 2.1 (luglio 2015)

Supporto per PlayReady BuyDRM (per DASH). Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione della Guida disponibile qui.

È stato apportato il seguente miglioramento anche al packager offline.

PTPUB-780 È stato aggiunto il supporto per il tag EXT-X-START

Novità di Primetime Offline Packager 2.0 (giugno 2015)

È stato aggiunto il supporto per l’output Clear DASH. Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione del prodotto qui .

In questa versione sono stati risolti anche i seguenti problemi.

  • PTPUB-783 Offline Packager ora può gestire file WebVTT vuoti.
  • PTPUB- 781 Artifact in uscita HLS su Chrome quando alcune risorse MP4 transcodificate sono imballate con il packager offline per produrre l'output MBR.

Pacchetto offline Adobe Primetime 2.1

Requisiti minimi di sistema

Sistemi operativi supportati

  • Linux CentOS 6.3 a 64 bit

Requisiti hardware

  • Processore Intel® Pentium® 4 a 3,2 GHz (consigliato doppio processore Intel Xeon® o più veloce)

  • Sistemi operativi a 64 bit: 4 GB di RAM (8 GB consigliati)

  • Scheda Ethernet da 1 Gb consigliata (sono supportate più schede di rete e 10 Gb)

  • Disco rigido

    • (Disk-SAS): Almeno 10 GB con 7,5.000 rpm
    • (Disk-SSD): Velocità di lettura/scrittura di 400 MBps
    • (NAS): Collegamento dedicato da 1 GB

Requisiti software

  • Oracle Java SE 1.8 o versione successiva

Installazione del pacchetto offline 2.1

  1. Scarica il software Java SE dal sito di Oracle e segui le istruzioni di installazione.
  2. Estrai il Adobe Primetime - Offline Packager 2.1.0 archive file, PrimetimeOfflinePackager-2-1-0-b15-07082015.zip sul disco.

Configurazione del pacchetto offline 2.1

Consulta il documento Primetime Offline Packager Getting Started per i dettagli di configurazione disponibili qui https://help.adobe.com/en_US/primetime/api/packagers/offline/index.html

Risorse utili

In questa pagina