11.1 Customer Journey Analytics 101

Obiettivi

  • Comprendere il servizio applicazione CJA
  • Scopri come posizionare CJA
  • Comprendere il flusso di lavoro CJA: dalla connessione dati a insights

11.1.1 Cos'è il Customer Journey Analytics?

Customer Journey Analytics (CJA) fornisce un toolkit ai team di business intelligence e data science per l’unione e l’analisi dei dati cross-channel (online e offline). Le funzionalità di CJA forniscono contesto e chiarezza al percorso di clienti multicanale complesso. Il contesto fornito offre informazioni utili per rimuovere i punti critici dal processo di conversione del cliente e per progettare e fornire esperienze eccezionali per i momenti più importanti.

CJA porta Analysis Workspace su Adobe Experience Platform. Adobe Experience Platform è il cervello per la comunicazione e l’orchestrazione e con CJA, i brand possono ora contestualizzare e visualizzare tutti i dati, in modo che i team Business e Insight possano imparare da essi analizzando il percorso di clienti online e offline completo.

I team aziendali e di Insight possono parlare con CJA, porre domande e ottenere al volo le risposte necessarie tramite l’interfaccia utente di Analysis Workspace con trascinamento della selezione, semplice e intuitiva.

demo

11.1.2 Vantaggi chiave

I tre vantaggi principali per i clienti sono:

  • Possibilità di rendere le informazioni disponibili a tutti (ad esempio, democratizzazione dell’accesso ai dati)
  • Possibilità di visualizzare il cliente in un percorso contestuale (i dati possono essere visualizzati sequenzialmente, su più canali sia online che offline)
  • La capacità di sfruttare la potenza dei dati senza la necessità di (ovvero, consente alle persone normali di utilizzare i dati per sbloccare approfondimenti profondi e analisi per l’attivazione del marketing)

11.1.3 Perché scegliere il Customer Journey Analytics?

CJA non è destinato a sostituire un’applicazione BI corrente come Power BI, Microsoft, Locker o Tableau. Queste applicazioni BI hanno lo scopo di visualizzare i dati per creare dashboard aziendali in modo che tutti gli utenti di un’organizzazione possano esaminare rapidamente metriche importanti.
L’obiettivo di CJA è quello di fornire ai team di Marketing e Business poteri di analisi, rendendolo uno strumento di analisi "must have" per tali utenti.

Tradizionalmente, le applicazioni BI non sono state in grado di garantire una vera intelligenza dei clienti:

  • Non possono eseguire l’attribuzione e non l’analisi del percorso cliente.
  • Le applicazioni BI devono conoscere la domanda in anticipo
  • Le query interattive sono limitate dalla struttura del database
  • Sono necessarie le competenze SQL.
  • Le applicazioni BI non ti danno la possibilità di chiedere perché è successo qualcosa.
  • Le applicazioni BI non hanno una connessione diretta ai punti di contatto dei clienti.

A causa di quanto sopra, gli utenti e gli analisti aziendali hanno raggiunto un punto morto quasi immediatamente, rendendo l'analisi costosa, lenta, inflessibile e disconnessa dai sistemi d'azione.

Con CJA puoi avere una visualizzazione 360 del percorso del cliente, utilizzando dati offline e online, con gli strumenti giusti per ridurre il tempo a disposizione per le informazioni, rendendo gli utenti aziendali indipendenti nella comprensione di quanto accaduto e di come reagire.

demo

11.1.4 Comprendere il flusso di lavoro del Customer Journey Analytics

Prima di iniziare gli esercizi successivi, è fondamentale comprendere quali passaggi sono necessari per inserire i dati di Adobe Experience Platform in CJA al fine di visualizzarli e ottenere informazioni approfondite. È quello che chiamiamo flusso di lavoro CJA. Diamo un'occhiata:

demo

Prima di iniziare i passaggi precedenti, non dimenticare il passaggio 0, che consiste nel comprendere i dati disponibili in Adobe Experience Platform.

Spazzatura dentro, spazzatura fuori. Ricordate? Devi avere un’idea chiara di quali dati sono disponibili e di come sono configurati gli schemi in Adobe Experience Platform. Comprendere i dati in Adobe Experience Platform semplificherà le operazioni, non solo sulla parte relativa alla connessione dati, ma anche durante la creazione di visualizzazioni e l’analisi.

11.1.5 Passaggio 0: Informazioni sugli schemi e i set di dati di Adobe Experience Platform

Accedi a Adobe Experience Platform andando a questo URL: https://experience.adobe.com/platform.

Dopo aver effettuato l'accesso, si aprirà la homepage di Adobe Experience Platform.

Acquisizione dei dati

Prima di continuare, devi selezionare un sandbox. La sandbox da selezionare è denominata --aepSandboxId--. Per eseguire questa operazione, fai clic sul testo Produzione Prod nella linea blu sopra lo schermo. Dopo aver selezionato la sandbox appropriata, visualizzerai la modifica dello schermo e ora ti trovi nella sandbox dedicata.

Acquisizione dei dati

Controlla questi schemi e set di dati in Adobe Experience Platform.

Set di dati Schema
Sistema di demo - Set di dati evento per il sito web (Global v1.1) Sistema demo - Schema evento per sito web (Global v1.1)
Sistema demo - Set di dati evento per Call Center (Global v1.1) Sistema demo - Schema evento per Call Center (Global v1.1)
Sistema demo - Set di dati evento per assistenti vocali (Global v1.1) Sistema demo - Schema eventi per assistenti vocali (versione globale 1.1)

Assicurati almeno di aver controllato cose come:

  • Identità: CRMID, phoneNumber, ECID, email. Quali sono gli identificatori principali, quali sono gli identificatori secondari?
    È possibile trovare gli identificatori aprendo uno schema e guardando l'oggetto --aepTenantId--.identification.core. Osserva lo schema Sistema demo - Schema evento per sito web (Global v1.1).

demo

demo

  • Visualizza in anteprima tutte le set di dati e dai un'occhiata ai dati

Ora puoi iniziare a utilizzare l’interfaccia utente del Customer Journey Analytics.

Passaggio successivo: 11.2 Connettere i set di dati Adobe Experience Platform nel Customer Journey Analytics

Torna al modulo 11

Torna a tutti i moduli

In questa pagina